4 anni fa 01/03/2016 12:27

Michele Campagnaro in testa alle statistiche del Sei Nazioni

Con lui nessun altro italiano, sul podio Sergio Parisse e Kelly Haimona

A conclusione del terzo turno del Sei Nazioni 2016 e superata la metà del Torneo, l’Italia è desolatamente ultima a 0 punti, l’Inghilterra a punteggio pieno si giocherà probabilmente la vittoria finale nel big match casalingo contro il Galles nel prossimo turno.

Intanto leggiamo le statistiche, crudeli in alcuni particolari ma che sorridono per altri (pochi) all’Italia di Jacques Brunel.

Il tabellino dice 3 sconfitte su 3, 4 mete messe a segno e ben 11 subite, segno di una difesa che fa acqua ovunque (gli inglesi ne hanno concessa solo una) e una differenza punti di -49.

Ci chiediamo quindi dove potremmo sorridere di fronte a tanto fardello?

Innanzitutto il buon pedatore Kelly Haimona è secondo nella classifica dei calciatori con un perfetto 100% frutto di un 5 su 5, dietro solo al divino Johnny Sexton che ha siglato un 9 su 9. Dietro di lui Rhys Priestland a 4 su 4 e Greig Laidlaw, che tanto ci ha fatto piangere e che vanta un 88 e rotti % e ben 15 su 17.

Il nostro capitano coraggioso Sergio Parisse è secondo solo al “mostro” inglese Billy Vunipola per palloni portati: ben 53 contro 58, ma lo lascia fuori dal podio nel conto del numero di metri guadagnati 221 contro 207. In vetta un altro signorino che ci ha fatto parecchio male, Stuart Hogg con 250.

Il piatto forte ce lo serve Michele Campagnaro che guida solitario la classifica dei “Clean Breaks” con ben 6 davanti ad altri quattro fermi a 4. Non contento Micky si erge sul podio per numero di difensori battuti con ben 12, meglio di lui Billy Vunipola a 15 e George North a 16.

Il nostro Michele Campagnaro sta giocando alla grande in questo Torneo e si è già guadagnato nomination a raffica a partire da Eddie Jones per passare ai media britannici e francesi. Non solo per questi numeri ma anche per l’autorevolezza delle sue prestazioni secondo noi, e forse non solo, si giocherà il premio di miglior giocatore del Sei Nazioni 2016. Non sarà comunque facile perché Billy Vunipola ha già guadagnato due Man of the Match e sta giocando da vero campione.

Staremo a vedere ma forza fiol facci sognare! 

 

Foto Alfio Guarise

Risultati e Classifica del 6 Nazioni

notizie correlate

Mentre l’Union è al tavolo per cercare soluzioni, il Rugby League lancia l’EURO XIII

Mentre l’Union è al tavolo per cercare soluzioni, il Rugby League lancia l’EURO XIII

Nasce un nuovo torneo che vede 32 squadre e 21 paesi coinvolti, compresa la nazionale italiana
Si chiude la storia dei Sunwolves in Super Rugby

Si chiude la storia dei Sunwolves in Super Rugby

La franchigia giapponese ringrazia e saluta, le forze ora saranno concentrate sulla Top League
Dieci minuti di Nigel Owens [VIDEO]

Dieci minuti di Nigel Owens [VIDEO]

Le gag dell’arbitro di rugby più famoso al mondo
Allenamenti in Francia: “fiduciosi nonostante qualche giocatore positivo al covid-19”

Allenamenti in Francia: “fiduciosi nonostante qualche giocatore positivo al covid-19”

I club di Top14 e ProD2 hanno ripreso gli allenamenti, a settembre dovrebbe ripartire la stagione
Martin Anayi “finiremo la stagione con derby e playoff”

Martin Anayi “finiremo la stagione con derby e playoff”

La prossima Champions Cup potrebbe allargarsi a 24 squadre
Brad Weber: “eliminare le mischie è una idea ridicola”

Brad Weber: “eliminare le mischie è una idea ridicola”

Tra le proposte spunta anche “lavarsi le mani e il viso a fine primo tempo”
Giada Franco tra le challenge con le Harlequins Ladies e le ansie del passato

Giada Franco tra le challenge con le Harlequins Ladies e le ansie del passato

“Sono molto ansiosa come persona, è un’ansia continua ogni volta che c’è una partita, sia con la nazionale che con il club”
Le prime parole di Franco Smith da CT dell’Italrugby

Le prime parole di Franco Smith da CT dell’Italrugby

“Devo dire grazie al Presidente Gavazzi e a Franco Ascione che hanno creduto nelle mie capacità”

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di 6 Nazioni

notizie più cliccate di 6 Nazioni