1 anno fa 07/03/2019 12:31

L’Inghilterra scelta da Eddie Jones per la partita contro l’Italia

Il tecnico del XV della Rosa: “ci siamo allenati bene con la Georgia”

Sabato si gioca a Twickenham il quarto turno del 6 Nazioni 2019, l’Italia sfida l’Inghilterra seconda in classifica a casa loro. Per l’occasione il CT Eddie Jones mostra rispetto verso gli azzurri schierando una formazione molto esperta con ben 472 caps tra i titolari. Ben Youngs e Owen Farrell formeranno la cerniera mediana, in campo dal primo minuto i ball carrier Manu Tuilagi e Billy Vunipola. Attenti all’imprevedibile ala del Bath Joe Cokanasiga schierato nel XV titolare, in panchina il mediano di mischia dei Wasps Dan Robson.

Le dichiarazioni di Eddie Jones al termine della settimana di preparazione svolta ad Oxford in collaborazione con la nazionale georgiana (leggi qui della rissa durante l’allenamento).

“Abbiamo avuto dei buoni allenamenti e due giorni di sedute congiunte con la Georgia. I giocatori, dopo la settimana di sosta, sono tornati con nuove energie e concentrati su quella che è una partita importante per noi” ha detto Jones.

“L’Italia ha giocato ottime partite nel Sei Nazioni e quando Conor fa muovere loro palla, lo fanno bene. Sono più in forma, riescono a reggere il confronto molto più a lungo sul campo e sono piuttosto imprevedibili nel modo di attaccare.” Conclude il CT australiano dell’Inghilterra.

Inghilterra e Italia scenderanno in campo sabato alle ore 17.45 per la quarta giornata del 6 Nazioni, il match sarà trasmesso in diretta TV su DMax.

La formazione dell’Inghilterra che attende l’Italia a Twickenham:

15 Elliot Daly (Wasps, 28 caps)
14 Joe Cokanasiga (Bath Rugby, 3 caps)
13 Manu Tuilagi (Leicester Tigers, 30 caps)
12 Ben Te’o (Worcester Warriors 16 caps)
11 Jonny May (Leicester Tigers, 43 caps)
10 Owen Farrell (Saracens, 68 caps) (captain)
9 Ben Youngs (Leicester Tigers, 83 caps) 
8 Billy Vunipola (Saracens, 39 caps)
7 Tom Curry (Sale Sharks, 8 caps)
6 Brad Shields (Wasps, 6 caps)
5 George Kruis (Saracens, 30 caps)
4 Joe Launchbury (Wasps, 56 caps)
3 Kyle Sinckler (Harlequins, 20 caps)
2 Jamie George (Saracens, 35 caps)
1 Ellis Genge (Leicester Tigers, 7 caps)

a disposizione  
16 Luke Cowan-Dickie (Exeter Chiefs, 9 caps)
17 Ben Moon (Exeter Chiefs, 6 caps)
18 Dan Cole (Leicester Tigers, 83 caps)
19 Nathan Hughes (Wasps, 20 caps)
20 Mark Wilson (Newcastle Falcons, 11 caps)
21 Dan Robson (Wasps, 1 cap)
22 George Ford (Leicester Tigers, 53 caps)
23 Henry Slade (Exeter Chiefs, 20 caps)

 

 

Risultati e classifica della 3° giornata di Guinness Sei Nazioni 2019 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

 

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet

Alessandro De Zordi  1 anno fa

Ma mi sbaglio o vengono sempre annunciate prima le formazioni dei nostri avversari, che le nostre?

notizie correlate

Sir Clive Woodward attacca la RFU e Eddie Jones

Sir Clive Woodward attacca la RFU e Eddie Jones

Il CT campione del mondo critica diverse scelte della finale persa con gli Springboks
Inghilterra-Irlanda: le formazioni del big match di domenica

Inghilterra-Irlanda: le formazioni del big match di domenica

Il XV allenato da Farrell alla rincorsa dell’ancora possibile Grande Slam
Eddie Jones torna a parlare di Sei Nazioni dopo la gaffe sui francesi

Eddie Jones torna a parlare di Sei Nazioni dopo la gaffe sui francesi

Argomento principale l’inserimento del Sudafrica nel torneo
Calcutta Cup, ci siamo! L’Inghilterra a Murrayfield con la Scozia per rifarsi

Calcutta Cup, ci siamo! L’Inghilterra a Murrayfield con la Scozia per rifarsi

Ad Edimburgo si scontreranno due squadre ferite, le formazioni
Agustìn Creevy torna a giocare in Inghilterra

Agustìn Creevy torna a giocare in Inghilterra

L'ex capitano dei Pumas lascia il Super Rugby e torna nel Premiership

ultime notizie di 6 Nazioni

notizie più cliccate di 6 Nazioni