18 giorni fa 30/01/2019 17:31

Francia - Galles: Romain Ntamack all’esordio, le formazioni della prima del 6 Nazioni

Le formazioni dello Stade de France per l’esordio nel Torneo

Lo Stade de France ospita il match inaugurale del 6 Nazioni 2019. In campo a darsi battaglia la Francia padrona di casa e il Galles. I Dragoni gallesi si presentano a questo Sei Nazioni in un eccezionale stato di forma forti delle 4 vittorie in 4 partite nei test match di Novembre e del 3° posto nel Ranking di World Rugby. La Francia, dall’altra parte, a Novembre ha mostrato una certa incostanza, dopo due test di livello con Sudafrica (sconfitta di misura nell’ultima azione, 26-29 il risultato) e Argentina (28-13) i galletti si sono fatti sorprendere dalle Fiji venendo sconfitti per la prima volta dal XV del pacifico.

Il CT francese Jacques Brunel schiera una coppia di centri inedita con l’esordiente Romain Ntamack (19enne figlio di Emile ndr) a far reparto con Wesley Fofana - il giocatore del Clermont ha recentemente annunciato che si ritirerà dal rugby internazionale dopo la Rugby World Cup -.  L’altra importante novità riguarda l’esordiente di origine sudafricana Paul Willemse che bagnerà il suo debutto personale con il XV di Francia indossando la maglia numero 5.

Warren Gatland risponde dando fiducia al giovane Tomos Williams (24 anni), il mediano di mischia gallese farà coppia con il compagno di squadra nei Cardiff Blues Gareth Anscombe. Confermato dal primo minuto anche l’ala dei Worcester Warriors Josh Adams, non sarà che Gatland stia provando giocatori in vista della Rugby World Cup?

Il match tra Francia e Galles è in programma allo Stade de France di Parigi venerdì sera alle ore 21.00 e sarà trasmesso in diretta TV su DMax.

 

Le formazioni:

Francia: 15 Maxime Medard, 14 Damian Penaud, 13 Wesley Fofana, 12 Romain Ntamack, 11 Yoann Huget, 10 Camille Lopez, 9 Morgan Parra, 8 Louis Picamoles, 7 Arthur Iturria, 6 Wenceslas Lauret, 5 Paul Willemse, 4 Sebastien Vahaamahina, 3 Uini Atonio, 2 Guilhem Guirado (c), 1 Jefferson Poirot
Panchina: 16 Julien Marchand, 17 Dany Priso, 18 Demba Bamba, 19 Felix Lambey, 20 Greg Alldritt, 21 Baptiste Serin, 22 Gael Fickou, 23 Geoffrey Doumayrou

Galles: 15 Liam Williams, 14 George North, 13 Jonathan Davies, 12 Hadleigh Parkes, 11 Josh Adams, 10 Gareth Anscombe, 9 Tomos Williams, 8 Ross Moriarty, 7 Justin Tipuric, 6 Josh Navidi, 5 Alun Wyn Jones (c), 4 Adam Beard, 3 Tomas Francis, 2 Ken Owens, 1 Rob Evans
Panchina: 16 Elliot Dee, 17 Wyn Jones, 18 Samson Lee, 19 Cory Hill, 20 Aaron Wainwright, 21 Gareth Davies, 22 Dan Biggar, 23 Owen Watkin

Stade de France
Arbitro: Wayne Barnes (England)
Assistenti: Andrew Brace (Ireland), Brendon Pickerill (New Zealand)
TMO: Rowan Kitt (England)

 

 

Il calendario del 6 Nazioni 2019

 

 

 

 

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet

notizie correlate

Gli Unsung Heroes del Sei Nazioni

Gli Unsung Heroes del Sei Nazioni

I gregari delle 6 nazionali: non si notano perché fanno il lavoro sporco ma sono fondamentali
Il placcaggio di Courtney Lawes su Mathieu Bastareaud [VIDEO]

Il placcaggio di Courtney Lawes su Mathieu Bastareaud [VIDEO]

Munari: "questo è un placcaggio che da un senso perché fatto al giocatore simbolo della potenza della Francia"
Inghilterra - Francia 44-8 [VIDEO]

Inghilterra - Francia 44-8 [VIDEO]

Pesante sconfitta francese a Twickenham, gli Highlights de “Le Crunch”
Tracollo Francia, l'Inghilterra vince 44-8

Tracollo Francia, l'Inghilterra vince 44-8

I Blues incassano sei mete, una delle peggiori sconfitte al Sei Nazioni per i galletti
Inghilterra - Francia:  a Twickenham va di scena “Le Crunch”

Inghilterra - Francia: a Twickenham va di scena “Le Crunch”

Jones mette in campo Lawes e Ashton, Brunel risponde con Bastareaud e Doumayrou
Highlights di Francia-Galles 19-24 [VIDEO]

Highlights di Francia-Galles 19-24 [VIDEO]

Tutte le mete della partita inaugurale di Sei Nazioni 2019
Il Galles stravolge tutto nella ripresa, Francia battuta 19-24

Il Galles stravolge tutto nella ripresa, Francia battuta 19-24

Ai Dragoni bastano 40 minuti buoni per ribaltare il risultato del primo tempo
Gli Azzurrini commettono troppi errori, il Galles vince 12-42

Gli Azzurrini commettono troppi errori, il Galles vince 12-42

L'Italia U20 mostra una buona aggressività, ma il Galles riesce a gestire meglio le situazioni

Rugby Win

ultime notizie di 6 Nazioni

notizie più cliccate di 6 Nazioni