x

x

Siamo al match celtico tra Scozia e Irlanda, sfida che avrà poco da dire, visto che il Sei Nazioni sembra essere chiuso tra Galles e Francia. Terna arbitrale quest'oggi che vede in campo anche il nostro Andrea Piardi.

Primo piazzato dei Verdi al 3'. Cinque minuti dopo arriva la meta degli irlandesi: cross kick potente di Sexton, Earls tenta l'intercetto ma viene chiuso da Hogg e Johnson, pallone che rimbalza all'indietro e Henshaw si tuffa marcando per il 0-8. Al 27' Finn Russell trova la meta del vantaggio (10-8) e a cinque minuti dalla fine della prima frazione è Jonathan Sexont a riportare i suoi in vantaggio, dalla piazzola (10-11). Al 40' ulteriore allungo degli ospiti grazie al piazzato di Sexton (10-14).

Nella ripresa, al 49' arriva la meta dell'Irlanda dopo un multifase, che termina con il pick and go vincente di Tadgh Beirne: situazione comica con Romain Poitre che entra letteralmente in ruck, scavando tra i giocatori, per vedere se c'è il grounding. Poi al 60' ottima azione del Cardo: palla veloce da Fagerson per Hogg, scarico su Huw Jones che evita due placcaggi e scivola con facilità in meta per il 17-24.

A dieci minuti dalla fine battaglia in trincea tra le due squadre, con due cariche micidiali degli scozzesi che provano a sfondare la difesa irlandese al limite dell'area. Mutlifase infinito, il bastione dei Verdi regge, ma alla fine Hamish Watson riesce a trovare lo spiraglio e a segnare la meta che vale il 24-24. Partita riaperta! Subito dopo pasticcio degli scozzesi, l'Irlanda ottiene una punizione e Sexton va per i pali: 24-27.

Finisce così, i Verdi portano a casa il Centenary Quaich, al termine di una battaglia in trincea.

 

Tabellino: 3' cp. Sexton (0-3), 8' meta Henshaw (0-8), 12' cp. Russell (3-8), 27' meta Russell tr. Russell (10-8), 34' cp. Sexton (10-11), 40' cp. Sexton (10-14), 49' meta Beirne tr. Sexton (10-21), 55' cp. Sexton (10-24), 60' meta Jones tr. Hogg (17-24), 74' meta Watson tr. Hogg (24-24), 76' cp. Sexton (24-27)
Calciatori: 2/2 Finn Russell (Scozia), 2/2 Stuart Hogg (Scozia), 6/7 Jonathan Sexton (Irlanda)

Scozia: 15 Stuart Hogg (c), 14 Sean Maitland, 13 Chris Harris, 12 Sam Johnson, 11 Duhan van der Merwe, 10 Finn Russell, 9 Ali Price, 8 Matt Fagerson, 7 Hamish Watson, 6 Jamie Ritchie, 5 Jonny Gray , 4 Scott Cummings, 3 WP Nel, 2 George Turner, 1 Rory Sutherland
A disposizione: 16 David Cherry, 17 Jamie Bhatti, 18 Simon Berghan, 19 Grant Gilchrist, 20 Nick Haining, 21 Scott Steele, 22 Huw Jones, 23 Darcy Graham

Irlanda: 15 Hugo Keenan, 14 Keith Earls, 13 Garry Ringrose, 12 Robbie Henshaw, 11 James Lowe, 10 Jonathan Sexton, 9 Jamison Gibson-Park, 8 CJ Stander, 7 Will Connors, 6 Tadhg Beirne, 5 James Ryan, 4 Iain Henderson, 3 Tadhg Furlong, 2 Rob Herring, 1 Cian Healy
A disposizione: 16 Ronan Kelleher, 17 Dave Kilcoyne, 18 Andrew Porter, 19 Ryan Baird, 20 Jack Conan, 21 Conor Murray, 22 Billy Burns, 23 Jordan Larmour

 

Murrayfield, Edimburgo
Arbitro: Romain Poite (France)
Assistenti: Mathieu Raynal (France), Andrea Piardi (Italy)
TMO: Alex Ruiz (France)

 

Risultati e classifica Guinness Sei Nazioni

Foto Twitter @sixnations

 

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

 

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi