x

x

E’ il terza linea classe 2002 Giulio Marini ad essere eletto Miglior giovane emergente del massimo campionato italiano Serie A Elite 2023/24. Il giocatore del Mogliano Veneto Rugby vince il Premio “Giorgio Sbrocco” grazie al maggior numero di preferenze raccolte da un pool di giornalisti di settore, dalla carta stampata al web. Marini è stato scelto tra 8 giovani giocatori selezionati da 7 allenatori di Serie A Elite: Andrea Marcato (Petrarca), Alessandro Lodi (Rovigo), Gilberto Pavan (Viadana), Marcello Violi (Valorugby), Francesco Minto (Vicenza), Filippo Frati e Umberto Casellato (Colorno).

"Una grande emozione ritrovare il nome di Giorgio Sbrocco, messo lì, nella posizione che più gli sarebbe piaciuta, vicino ai giovani, ai talenti del domani, al rugby fatto di formazione, in campo e fuori. Il ricordo diventa più significativo se si pensa quanto si siano erosi negli ultimi anni nei club gli spazi di formazione dei talenti, troppo presto raccolti direttamente da una maglia azzurra nelle ristrettezze di piccoli numeri che un sistema del genere può creare. Mancano i grandi specialisti locali dedicati prima di tutto allo studio del rugby, alla sua essenza.
Ma cosa è un talento oggi? La diatriba è aperta, "uno specialista" dice qualcuno, "un tipo versatile" dicono altri".

Stefano Franceschi - Il Nero Il Rugby

Questi i commenti dei giornalisti sul vincitore Giulio Marini

Terza linea dinamica, sempre nel vivo dell'azione, buona lettura del gioco, capace di break e giocate decisive per propiziare l'avanzamento o l'occasione da meta.

Ivan Malfatto - Il Gazzettino

Autore di una stagione importante, il terza linea ha mostrato importanti qualità in tutte le fasi di gioco facendosi notare per la sua continuità. È certamente in rampa di lancio. 

Michele Cassano - Onrugby

 

Gli 8 migliori giovani emergenti in nomination - Premio Giorgio Sbrocco 2024:

Fabio Ruaro - terza linea classe 2003 (Valorugby Emilia)
Flavio Vaccari - ala classe 2002 (Rugby Rovigo)
Federico Zanandrea - centro classe 2005 (Mogliano Veneto)
Jadin Kingi - seconda/terza linea classe 2002 (Mogliano Veneto)
Giuliano Avaca - estremo 2003 (Mogliano Veneto)
Mihai Popescu - terza linea 2002 (Colorno)
Giulio Marini - terza linea classe 2002 (Mogliano Veneto)
Jacopo Botturi - terza linea classe 2004 (Petrarca Rugby)

 

Rugbymeet ringrazia la giuria composta da giornalisti di settore:

  • Ivan Malfatto (Il Gazzettino)
  • Gianluca Barca (All Rugby)
  • Simone Varroto (Il Mattino di Padova)
  • Paolo Mulazzi (Gazzetta di Parma)
  • Cristian Marchetti (Il Corriere dello Sport)
  • Stefano Franceschi (Il Nero il Rugby)
  • Michele Cassano (Onrugby)
  • Valerio Amodeo (Npr)
  • Federico Meda (All Rugby)
  • Federico Gervasoni (Bresciaoggi)
  • Ludovico Guarnieri (Fratelli di Rugby)

 

Stella Premio Giorgio Sbrocco

Albo d’Oro Miglior Giovane di Serie A Elite:

2018 Michele Lamaro (Petrarca Rugby)

2019 Massimo Cioffi (Rugby Rovigo)

2020 non assegnato

2021 Andrea Zambonin (Rugby Calvisano)

2022 Simone Gesi (Rugby Colorno)

2023 Giovanni Montemauri (Rugby Rovigo)

2024 Giulio Marini (Mogliano Veneto)

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi