x

x

In questi ultimi giorni il Presidente Fir Marzio Innocenti si trovava a Parma, occasione per far visita sia alle Zebre che alle Fiamme Oro di passaggio per preparare l’amichevole con il Colorno.

In particolare Innocenti ha voluto incontrare tutto il gruppo della franchigia federale negli spogliatoi, come a voler testimoniare la vicinanza della Federazione in quest’ultima fase di preparazione verso l’esordio nello United Rugby Championship che inizierà tra u mese.

 

“Il clima qui mi sembra molto cambiato rispetto a qualche mese fa e le sensazioni nel vedervi sono state decisamente positive — esordisce Innocenti dal comunicato delle Zebre —. La Federazione ha l’obiettivo di mettervi nelle condizioni di poter dare il massimo e di diventare sempre più competitivi”.

 

“Inutile nasconderlo, il rugby italiano, esclusa la Rainbow Cup conquistata dalla Benetton, è da lungo tempo identificato a livello internazionale come un rugby di perdenti, dalla Nazionale al Pro 14 alle Coppe Europee. Bene, io dico che questa è la condizione ideale per smentire tutto e tutti, la condizione per tirare fuori quello che avete dentro, il vostro io vincente, a partire da adesso”.

“Per fortuna nel nostro sport parla solamente il campo, non esiste altro: l’ambiente che state costruendo è il vostro ambiente, fino in fondo senza rimpianti”.

 

Innocenti vuole smentire le voci di uno smantellamento della franchigia federale, voci che negli ultimi mesi si sono fatte sempre più insistenti dopo il ritorno in auge della candidatura del Petrarca Rugby alla lega celtita.

“Sia chiaro a tutti: se mai qualcuno avesse pensato che la Federazione voleva smantellare le Zebre Rugby, non ha capito nulla, come testimonia quanto sta avvenendo a livello organizzativo, impiantistico e nella gestione della squadra – continua il Presidente Marzio Innocenti —. A voi giocatori chiediamo due cose: finalizzare al massimo il lavoro che fate tutti i giorni sul campo, e poi aprirvi a questa bellissima città e alla sua gente, che non aspetta altro che di adottarvi con affetto ed orgoglio”.

 

Il calendario dello United Rugby Championship

 

 

Foto Alfio Guarise

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

 

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi