x

x

La PuntoPack Colorno U19 concede il bis ed è di nuovo Campione d’Italia Juniores un anno dopo. Teatro del trionfo ancora una volta lo stadio San Michele di Calvisano, di fronte stavolta l’Unione Rugby Capitolina battuta 22-19 dopo 70 minuti di battaglia di fronte a 2000 spettatori. I ragazzi allenati da Riccardo Piovan si confermano i numeri uno d’Italia, un piccolo comune della provincia di Parma può esporre in bacheca ora tre titoli italiani dopo lo scudetto Femminile 2018, e quelli Juniores 2022 e 2023.

I colornesi hanno la meglio su una Capitolina mai doma ma meno efficace nel finalizzare. A fare la differenza nel primo tempo la meta del pilone Bruzzi e del tallonatore Nisica (ben 24 mete stagionali), entrambe da ripartenza con gli avanti. A inizio secondo tempo l’italo-irlandese Fionn Cattaneo segna quella che poteva essere la meta del ko ma sul 19-0 la Capitolina risorge e va a segnare due mete in successione con Siciliano e Tani (19-14). Un piazzato di Bolognesi rende vana la meta nel finale del pilone romano Gallorini, finisce 22-19.


 

Trofeo Lodigiani Under 17: vince il Petrarca Padova

Sempre al San Michele di Calvisano, nei campi in erba adiacenti allo stadio principale, si sono giocate le fasi finali del Trofeo Mario Lodigiani Under 17.

A vincere è il Petrarca Rugby che si è imposto 24 a 7 nella Finale contro il Rugby Parma. Le due squadre avevano superato il semifinale L’Aquila Rugby e Fiamme Oro Rugby.

 

 

Campionato Nazionale Under 19
FINALE SCUDETTO 2023 – 27-5-2023
Calvisano, Stadio San Michele

PUNTOPACK COLORNO v U.R. CAPITOLINA 22-19 (12-0)

Tabellino: 21’ meta Bruzzi (5-0), 35’ meta Nisica tr. Bolognesi (12-0), 37’ meta Cattaneo tr. Bolognesi (19-0), 53’ meta Siciliano tr. Solano (19-7), 61’ meta Tani tr. Solano (19-14), 67’ c.p. Bolognesi (22-14), 70’ meta Gallorini (22-19).

PuntoPack Colorno: Bolognesi; Giuffredi (54’ Guasti); Cattaneo, Mengoni; Manfrini; Cantoni, Artusio; Mattioli; Cachan, Castelli; Chiarello (69’ Fusi), Roldan (Giusti); Ascari (38’ Silla, 62’ Bruzzi), Nisica (c), Bruzzi (47’ Ljimani).
Non entrati: Gavioli, Pagliarini
Allenatore: Piovan Riccardo

U.R. Capitolina: Tani; Simoncelli (c), Montuori, Buchalter, Gambarelli (61’ De Filippi), Solano, Tarantini, Siciliano, Benvenuti M (55’ Ciocci), Franco (68’ Masotto), Milano, Ferrari, Gallorini, Galusca, Coletti.
Non entrati: Cortesi, Riso, Desiderio, Iscaro,
Allenatore: Alessandro Lazzari

Arbitro: Alex Frasson
Assistenti: Filippo Vinci, Giorgio Sgardiolo
Quarto Uomo: Roberto Lazzarini

Cartellini: 33’ giallo Ferrari (Capitolina)
Calciatori: Bolognesi 3/5 (Colorno). Solano 2/3 (Capitolina)
Player of the Match: Alex Mattioli (Rugby Colorno)
Note: terreno di gioco in buone condizioni, 2000 spettatori

 

Foto Barbara Nisica

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi