x

x

Sta facendo bene l’Italia alle Six Nations U20 Summer Series. Due vittorie convincenti contro Georgia e Scozia, due successi costruiti e vinti anche grazie al buon lavoro della mischia azzurra. Stasera alle ore 20.00 allo stadio Monigo di Treviso l’ultima partita della fase a gironi contro il Galles, una sfida che mette in palio uno storico accesso alla finale contro il forte Sudafrica, netto vincitore sulla Francia a Verona.

 

Non sarà della partita il terza linea e Capitano Ross Vintcent, infortunatosi muscolarmente contro la Scozia.

“Contro il Galles dovremo giocare un match al nostro massimo, loro davanti sono davvero forti, le loro due seconde linee giocano con gli Exeter Chiefs e tutti gli altri sono ottimi giocatori. La chiave della partita sarà lì, davanti, se sapremo imporci possiamo portarcela a casa” dichiara Vintcent.

 

Una sfida cruciale, come poche affrontate sino ad ora per la nostra rappresentativa nazionale under 20. Ancora una volta sarà nei primi 8 uomini che si deciderà il match. Come spesso accade, là davanti. L’Italia ha dimostrato di essere superiore contro Georgia e Scozia con la mischia, sia in chiusa che nel drive da maul da dove sono scaturite buona parte delle mete azzurre.

“Non è un caso, perché il drive è quello che rappresenta meglio lo spirito di questo gruppo: per farlo funzionare bisogna essere tutti fratelli, uniti come una famiglia, e se riusciamo a renderlo così pericoloso, è proprio perché ci sentiamo esattamente così, una famiglia pronta a tutto pur di aiutarsi uno con l’altro” ha commentato Ross Vintcent capitano dell’Italia U20.

 

Gli fa eco il tecnico Massimo Brunello. “La forza di questo gruppo è proprio... lo spirito di gruppo, partendo da valori medi molto elevati. Sono assolutamente fiducioso sulla performance dei ragazzi, contro un Galles che ci metterà sicuramente a dura prova”.

Rispetto al confronto dei pacchetti di mischia “è lì che sappiamo di potergli far particolarmente male, sfruttando le nostre naturali caratteristiche di un pacchetto forte fisicamente e capace in fase di conquista. Chiaro che il Galles ci avrà studiato approfonditamente, ormai tutti sanno che il drive è una delle nostre armi migliori, non solo in ottica di far punti, ma anche in giro per il campo”.

 

Italia - Galles del Six Nations U20 Summer Series sarà trasmessa in live streaming sul canale YouTube di Fir e Six Nations alle ore 20.00 di mercoledì 6 luglio.

 

 

La formazione dell’Italia U20:

SIX NATIONS U20 SUMMER SERIES

Pool B | Terza Giornata – Mercoledì 6 luglio
Italia U20 v Galles U20 - Treviso, Stadio Comunale di Monigo, k.o. ore 20:00

ITALIA U20: Lorenzo PANI; Federico CUMINETTI, Francois Carlo MEY, Dewi PASSARELLA, Filippo LAZZARIN; Giovanni SANTE, Andrea CUOGHI; Matteo RUBINATO, Giovanni CENEDESE, Giulio MARINI; Alex MATTIOLI, Alessandro ORTOMBINA; Riccardo GENOVESE, Lapo FRANGINI, Riccardo BARTOLINI. 
A disposizione: Tommaso SCRAMONCIN, Luca RIZZOLI, Valerio BIZZOTTO, Francesco RUFFOLO, Carlos BERLESE, Sebastiano BATTARA, Nicolò TENEGGI, Flavio Pio VACCARI, Filippo LAVORENTI, Lorenzo ELETTRI, Alessandro GESI
Head Coach: Massimo Brunello

 

 

Foto Alfio Guarise

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi