x

x

Nel pomeriggio di oggi a Twickenham la Francia si ritrova obbligata a vincere per arrivare al meglio all’ultimo match che andrà in scena settimana prossima contro il Galles, ancora imbattuto, per contendersi il titolo. Gli inglesi invece dopo 3 giornate si ritrovano al penultimo posto con una sola vittoria, contro l’Italia. Tralasciando questa piccola preview, è una delle partite più spettacolari possibili nonostante il momento no dell’Inghilterra, il racconto del match:

Partono con il turbo i francesi e grazie ad un guizzo Dupont passano al 1’ minuto. Gl inglesi non stanno di certo a guardare e rispondo subito dopo con Anthony Watson che va a marcare nell’angolo rimettendo il risultato in parità. Due calci di punizione di Farrell manderanno il XV di Eddie Jones avanti, ma i francesi chiuderanno il primo tempo in vantaggio grazie alla segnatura di Penaud dopo un’azione magistrale, bellissimo il passaggio di Jalibert. All’intervallo 13-17. 

Nel secondo tempo gli inglesi ripartono con l’intento di far male agli avversari, ma la difesa è superba. Al 49’ Jalibert allarga il divario portando i francesi a più 7, ma poco dopo Farrell centrerà i pali punendo il mal posizionamento in maul di Willemse tornando a meno 4. 

Con l’arrivare degli ultimi 10 minuti gli inglesi ci proveranno mettendo tanta forza fisica, ma la contro ruck di Penaud è qualcosa di bellissimo, fa capire davvero quanto i francesi siano determinati nel portare a casa il risultato. Al 77’ però arriva la meta di Maro Itoje che, grazie ad un raccogli e vai veloce, riesce a punire la stanchezza francese dopo 10' veramente furiosi. L’errore di Dupont nel finale condannerà la Francia. A gioire sono Owen Farrell e Eddie Jones.

 

Tabellino: 1’ m. Dupont tr. Jalibert (0-7), 9’ m. Watson tr. Farrell (7-7), 14’ c.p. Farrell (10-7), 19’ c.p. Farrell (13-7), 28’ c.p. Jalibert (13-10), 32’ m. Penaud tr. Jalibert (13-17); 49’ c.p. Jalibert (13-20), 53’ c.p. Farrell (16-20), 78’ m. Itoje tr. Farrell (23-20)

 

Calciatori: Farrell (Inghilterra) 5/5, Jalibert (Francia) 4/4

 

Inghilterra: 15 Max Malins, 14 Anthony Watson, 13 Henry Slade, 12 Owen Farrell (c), 11 Jonny May, 10 George Ford, 9 Ben Youngs, 8 Billy Vunipola, 7 Tom Curry, 6 Mark Wilson, 5 Charlie Ewels, 4 Maro Itoje, 3 Kyle Sinckler, 2 Luke Cowan-Dickie, 1 Mako Vunipola

A disposizione: 16 Jamie George, 17 Ellis Genge, 18 Will Stuart, 19 Jonny Hill, 20 Ben Earl, 21 Dan Robson, 22 Ollie Lawrence, 23 Elliot Daly

 

Francia: 15 Brice Dulin, 14 Teddy Thomas, 13 Virimi Vakatawa, 12 Gael Fickou, 11 Damian Penaud, 10 Matthieu Jalibert, 9 Antoine Dupont, 8 Gregory Alldritt, 7 Charles Ollivon (c), 6 Dylan Cretin, 5 Paul Willemse, 4 Romain Taofifenua, 3 Mohamed Haouas, 2 Julien Marchand, 1 Cyril Baille

Sostituzioni: 16 Camille Chat, 17 Jean-Baptiste Gros, 18 Dorian Aldegheri, 19 Cyril Cazeaux, 20 Cameron Woki, 21 Anthony Jelonch, 22 Baptiste Serin, 23 Romain Ntamack

Arbitro: Andrew Brace (Irlanda)

Assistenti arbitri: Mike Adamson (Scozia), Frank Murphy (Irlanda)

TMO: Joy Neville (Irlanda)

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

 

 

 

Foto Twitter Six Nations (FR)

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi