x

x

Nonostante le preoccupazioni della vigilia la Scozia mantiene le aspettative e va a vincere a Kobe contro le Samoa 34-0. Gli scozzesi hanno in mano il pallino del gioco e nel primo tempo si portano avanti con Maitland e Laidlaw, il primo riceve un calcio sull’ala di Russell mentre il secondo è bravo a eludere la difesa dopo un buco creato nella metà campo (20-0 il parziale).

Nella ripresa la Scozia guadagna la vittoria con bonus grazie a due mete di punizione assegnate per due falli samoani, il primo avviene al 57’ quando Fraser Brown viene tenuto alto da maul avanzano ma con intervento in fuorigioco, il secondo a 5 minuti dal termine quando il velocissimo Sean Maitland si tuffa in meta ma l’intervento scomposto di ginocchio da parte di Ed Fidow fa perdere il controllo dell’ovale all’ala, l’arbitro concede meta di punizione ed espelle Fidow. Finisce 34-0.

 

 

 

 

Tabellino: 9’ c.p. Laidlaw (3-0), 30’ meta Maitland tr. Laidlaw (10-0), 34’ meta Laidlaw tr. Laidlaw (17-0), 38’ drop Hogg (20-0), 57’ meta di punizione Scozia (27-0), 75’ meta di punizione Scozia (34-0).

Calciatori: 3/3 Laidlaw, 1/1 Hogg (Scozia)

Cartellini: 75’ rosso Fidow (Samoa)

Scozia: 15 Stuart Hogg, 14 Darcy Graham, 13 Chris Harris, 12 Sam Johnson, 11 Sean Maitland, 10 Finn Russell, 9 Greig Laidlaw, 8 Blade Thomson, 7 Jamie Ritchie, 6 Magnus Bradbury, 5 Jonny Gray, 4 Grant Gilchrist, 3 Willem Nel, 2 Stuart McInally (c), 1 Allan Dell
Panchina: 16 Fraser Brown, 17 Gordon Reid, 18 Zander Fagerson, 19 Scott Cummings, 20 Ryan Wilson, 21 George Horne, 22 Adam Hastings, 23 Duncan Taylor

Samoa: 15 Tim Nanai-Williams, 14 Belgium Tuatagaloa, 13 Alapati Leiua, 12 Henry Taefu, 11 Ed Fidow, 10 Tusi Pisi, 9 Melani Matavao, 8 Jack Lam (c), 7 TJ Ioane, 6 Chris Vui, 5 Kane Le’aupepe, 4 Teofilo Paulo, 3 Michael Alaalatoa, 2 Ray Niuia, 1 Logovii Mulipola
Panchina: 16 Seilala Lam, 17 Paul Alo-Emile, 18 Jordan Lay, 19 Piula Faasalele, 20 Josh Tyrell, 21 Pele Cowley, 22 Ulupano Seuteni, 23 Kieron Fonotia

Arbitro: Pascal Gaüzère (France)
Assistenti: Nigel Owens (Wales), Federico Anselmi (Argentina)
TMO: Graham Hughes (England)

 

 

Risultati e classifiche dei gironi della Rugby World Cup 2019 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Clicca qui per tutte le dirette (in Italia) della Rugby World Cup 2019

Foto Twitter @Scotlandteam

 

Tacchetti Smart Power in promozione questa settimana!

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi