x

x

Jake Polledri, 188cm x 106kg, ha aggiornato tutti tramite il suo canale Instagram sulle sue condizioni che, ad oggi non sono ancora positive ma sicuramente lasciano un cenno di speranza di rivederlo presto sul campo per noi appassionati di questo fantastico sport. 

La terza linea aveva giocato la sua ultima partita precisamente un anno fa quando, all’Artemio Franchi di Firenze, Italia e Scozia si sfidarono nella “Autumn Nations Cup”, competizione sostituiva dei classici test match autunnali. Ad avere la meglio in quell’incontro fu la nazionale allenata da Greg Townsend, ma gli Azzurri oltre a perdere la partita inaugurale del torneo sono usciti senza il giocatore più forte e significativo del momento, Jake Polledri. Il giocatore in forza a Gloucester ha subito un infortunio al ginocchio molto pesante dovuto alla rottura del legamento crociato. Sino ad oggi non erano arrivate notizie sul suo recupero e non ci sono ancora date certe per il suo rientro, ma il recupero sta procedendo bene dunque non ci resta che sperare che sia un percorso breve, sia i tifosi italiani che quelli del club di Gloucester lo aspettano.

Le sue parole su Instagram:

A quasi un anno dal mio infortunio ho ricevuto notizie positive: -

- Il mio ginocchio si è completamente ripreso.

- Il mio legamento ora sembra si stia riprendendo al meglio.

Il mio infortunio è stato terribile. Non sono ancora al 100%, ma sto lavorando bene. Ma mi sento bene ed il ché è fantastico.

Un grande ringraziamento a tutti i dottori e ai fisioterapisti di Gloucester che hanno lavorato duramente al mio fianco.

Ringrazio tutti tramite questo post, i messaggi.o l’accoglienza al Kingsholm è sempre speciale! Non so ancora quanto dovrò stare fuori, ma sappi che tornerò

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi