x

x

Per a prima volta nella storia una nazionale di rugby supera il girone ai Mondiali, è successo stanotte ad Auckland quando le Azzurre imponendosi 21-8 sul Giappone nell’ultimo turno della Pool B, hanno staccato il biglietto per i quarti di finale, non era mai successo prima.

 

Italdonne in meta con l’ala milanese Maria Magatti, risponde Hosokawa alla mezzora mentre Sillari da calcio piazzato manda le squadre a riposo sul 5-8. Nel secondo tempo altri due piazzati di Sillari e la meta della Bettoni mettono il risultato al sicuro sull’8-21 finale. E’ storia!

Le azzurre incontreranno la forte Francia nel Quarto di finale in programma il prossimo 29 ottobre, francesi battute a Biella nell’ultimo test match pre mondiale.

 

Il Tecnico Andrea Di Giandomenico“Arrivare ai quarti di finale è un traguardo importante, diverso da quelli che abbiamo raggiunto in passato. Siamo orgogliosi e soddisfatti. E’ un risultato frutto anche del supporto della Federazione del lavoro dei club e chiaramente delle ragazze in campo. Tutto il movimento italiano merita questo traguardo. Noi dobbiamo rimanere concentrati sulla prestazione che non è stata delle migliori. Mi dispiace, rientra nelle mie responsabilità. Dobbiamo ritrovare energia e fiducia nel nostro gioco per esprimerlo al meglio nel prossimo impegno. Siamo felici del risultato raggiunto e condividiamo questa felicità con tutto il movimento”.

 

 

Auckland, Waitakere Stadium - domenica 23 ottobre

Rugby World Cup, Pool B - III giornata

Giappone v Italia 8-21

 

Marcatrici: p.t. 9’ m. Magatti (0-5); 29’ m. Hosokawa (5-5); 37’ cp. Sillari (5-8); s.t. 9’ cp. Otsuka (8-8); 13’ cp. Sillari (8-11); 26’ cp. Sillari (8-14); 38’ m. Bettoni tr. Sillari (8-21)

 

Giappone: Matsuda; Nagura, Furuta, Yamamoto (15’ st. Nakayama), Imakugi (33’ st. Anoku); Otsuka, Abe (3’ st. Tsukui); Saito, Nagata, Hosokawa (26’ st. Korai); Takano (18’ st. Kawamura), Sato (12’ st. Yoshimura); Kato (13’ st. Lavemai), Taniguchi, Minami (cap, 20’ st. Komaki)

all. McKenzie

 

Italia: Ostuni-Minuzzi; Muzzo, Sillari, Rigoni, Magatti; Madia, Barattin (32’ st. Stefan); Giordano (cap), Franco (33’ st. Veronese), Sgorbini; Duca, Tounesi (32’ st. Fedrighi); Seye, Bettoni, Turani

all. Di Giandomenico

 

Arb. Cogger-Orr (Canada)

 

Calciatrici: Sillari (Italia) 4/5; Otsuka (Giappone) 1/2

Cartellini: 23’ st. giallo Imakugi (Giappone)

Player of the Match: Turani (Italia) 

 

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi