Serie A Femminile - Campionato Italiano 2019-2020

Girone 3  ‐ giornata 1

Stanghella FemminileStanghella Femminile553Verona Rugby FemminileVerona Rugby Femminile
0punti in classifica5
0mete0
0trasformazioni0
0calci di punizione0
0drop0
stadio
calcio d'inizio06/10/2019 15:30
arbitro
assistenti
TMO
TV
note
DELIBERA GARA – Girone 3 “SSD RUGBY STANGHELLA/VERONA RUGBY SRL SSD” del 6/10/2019
Il Giudice Sportivo,
visto il referto della Sig.ra Morena Costantini, nel quale si dà atto che la società SSD Rugby Stanghella ha presentato un elenco nominativo di 16 giocatrici con un numero superiore di giocatrici di prima linea (sei giocatrici di prima linea anziché quattro), così come stabilito dalle norme vigenti per squadre da 16, 17 o 18 giocatrici indicate in lista;
preso atto che la gara si è svolta dal trentesimo minuto del primo tempo sino al termine dell’incontro, con mischie “no contest”, poiché la suddetta società, a mezzo del capitano Sig.ra Ugonati Alessandra, pur avendo in campo sei giocatrici indicate come prima linea, chiedeva al direttore di gara di proseguire l’incontro con mischie senza contesa, nella considerazione che tali giocatrici, abilitate al ruolo di 1° linea, non erano adeguatamente preparate per sostenere una mischia con contesa;
considerata tale situazione, l’arbitro chiedeva alla squadra SSD Rugby Stanghella di adeguare a 14 giocatrici, ed usciva la giocatrice n. 11 Sig.ra Giada Rossi (tess. 687451);
visto l’art. 30/1 lett. g) del Regolamento di Giustizia, le disposizioni contenute nelle Regole di Gioco del Rugby Union (edizione 2017) alla regola 3.5 lettera a) e b) e alla regola 3.6 lett. a) e d), nonché le Circolari informative C.N.Ar. n° 15/2008-09 del 25 febbraio 2009, n° 2/2009-2010 e n°8/2010-2011;
dichiara perdente la società SSD Rugby Stanghella, omologando la gara con il risultato del campo di 5 a 53 (mete 1 – 9) in favore della società Verona Rugby SRL SSD.

ultimi post dalle squadre

    non ci sono elementi per questa lista

lista delle stagioni

notizie correlate