Serie A - Campionato Italiano 2016-2017

Unione Rugby CapitolinaUnione Rugby Capitolina325Pesaro RugbyPesaro Rugby
5punti in classifica0
6mete1
1trasformazioni0
0calci di punizione0
0drop0
stadio
calcio d'inizio11/12/2016 14:30
arbitro
assistenti
TMO
TV
note
CAPITOLINA: Cesari, Rebecchini B., Masetti (18’ st Dionisi), Iacolucci (35’ pt Tartaglia), Aquisti, Colitti (24’ pt Piccinetti), Vannini, Budini, Nardone, Cerqua (26’ st Bonini), Scoccini (26’ st Frezza) Belcastro (26’ st Manozzi), Montagna (13’ st Forgini), Polioni ( 3’ st Rampa), Di Lullo. All.: Orsini-Luise.

PESARO: Spinelli (14’st Danieli), Incarbone, Piccioli (1’ st Jaohari), Sabanovic, Panzieri, Martinelli, Cardellin, Mills, Villarosa (23’ st Galdelli)., Antonelli, Del Bianco (14’st Benelli), Idotta, Jashitashvili, Solari( 10’ st Capoccia), Biondi (10’ st Pozzi). All.: Ballarini

Marcatori: 1t. 2’ mt Rebecchini B. nt (5-0), 12’ mt Aquisti nt (10-0), 18’ mt Rebecchini B. nt (15-0), 36’ mt PS nt (15-5), 40’ mt Tartaglia nt (20-5); 2t. 13’ mt Budini nt (25-5), 35’ mt Tartaglia tr Rebecchini (32-5)

Arbitro: Cerino

Note: cartellini gialli: Al 30’ pt. Polioni (Capitolina), 13’ st Mills (Pesaro), 26’ st Nardone (Capitolina).

Man of the match : Di Lullo (Capitolina)

ultimi post dalle squadre

    non ci sono elementi per questa lista

lista delle stagioni

notizie correlate

L'Unione Capitolina si aggiudica l'andata con Colorno per 20-19

L'Unione Capitolina si aggiudica l'andata con Colorno per 20-19

Primo round alla Capitolina nella semifinale d'andata di Serie A
Serie A, l'Accademia batte Catania e si qualifica in semifinale

Serie A, l'Accademia batte Catania e si qualifica in semifinale

L'Accademia Francescato si qualifica alle semifinali battendo 33-38 l'Amatori Catania
Andrea Pozzi: il pilone italiano che ha scelto di allenare in Inghilterra

Andrea Pozzi: il pilone italiano che ha scelto di allenare in Inghilterra

Vi raccontiamo l’avventura di Andrea Pozzi, cosa lo ha portato a cambiare vita e spostarsi in Inghilterra per inseguire il suo sogno
Serie A: due verdetti negli ultimi 80 minuti

Serie A: due verdetti negli ultimi 80 minuti

Si gioca ancora per un posto in semifinale e un posto in Serie B