2 mesi fa 13/09/2018 16:58

Uno sguardo al Top12, che campionato ci aspetta?

Gli acquisti Top del massimo campionato italiano

Ci siamo, sabato 15 settembre parte il massimo campionato di rugby numero 89. L’ex Eccellenza, ora Top12, ci ha affascinato questa estate con diversi, e a volte quasi inaspettati, colpi di mercato. Calcheranno i campi del Top12 gli ex azzurri Michele Rizzo (Petrarca), Francesco Minto (Medicei), Lorenzo Cittadini (Verona), Matteo Zanusso e Samuela Vunisa (Calvisano), inoltre sono arrivati direttamente dal Super Rugby Cardiff Vaega (Valorugby) e Juan Cruz Guillemain (Viadana).

Continuiamo la carrellata di nomi con l’ex zebra Andrea De Marchi ai Medicei e Simone Favaro già da un anno alle Fiamme Oro così come Andrea Pratichetti a San Donà. Infine citiamo anche le scommesse Piero Dominguez (figlio dell’indimenticabile Diego) a Rovigo e del fratello di Taniela Tupou, Criff Tupou, a Viadana.

Insomma il Top12 a nostro avviso ha acquistato qualità e sta diventando interessante, tanto che a investire risorse sulla massima serie domestica sono stati due nuovi presidenti su tutti, Enrico Grassi del Valorugby Emilia, industriale reggiano che ha riformato l’ex Rugby Reggio partendo dal nome, e Raffaella Vittadello che con il Verona Rugby sta facendo incuriosire tutta Italia tra impianti moderni e accademia privata.

Ci aspetta un Top12 davvero interessante!

Per chiarire il concetto abbiamo fatto una chiacchierata con Filippo Frati, head coach del Viadana ed attento osservatore delle dinamiche di questo interessante Top12.
“Se l’anno scorso abbiamo affrontato un campionato senza retrocessioni quest’anno lo scenario cambia. C’è chi la scorsa stagione ha speso meno a livello di budget e ha puntato a far crescere i giovani del proprio vivaio come ha fatto in un certo senso anche Viadana. Ovvio che le squadre che “hanno risparmiato” ora si sono bene attrezzate per questo Top12. So che sono il diretto interessato ma penso che sia proprio il Viadana la squadra che si è rinforzata di più in estate, ma questo in considerazione dell’anno scorso quando, almeno sulla carta, eravamo molto indietro rispetto alle altre.”

Possiamo dividere il prossimo campionato in tre fasce? Quelle che puntano a vincere lo scudetto, quelle che puntano ai playoff e quelle che lotteranno per salvarsi?
“Si, Petrarca, Calvisano e Rovigo sono le squadre che sulla carta puntano a vincere il campionato, nella seconda fascia inserisco il mio Viadana assieme a Fiamme Oro, Medicei, Valorugby, Lazio e anche San Donà. Mentre le squadre che hanno forse qualcosa in meno, quelle che lotteranno per la salvezza potrebbero essere Mogliano e le due matricole Verona e Valsugana.”

Ultima considerazione sul Top12 che inizia questo sabato.
“Sono convinto che a differenza degli altri anni non ci sarà il dominio delle grandi, la scorsa stagione Petrarca, Calvisano e Rovigo hanno fatto un campionato a tre. La stagione si allunga (quattro giornate in più ndr) e non sarà facile mantenere il ritmo per una “grande”, questo è sicuramente positivo”.

 

Tutte le formazioni della 1° giornata di Top12 - Clicca sul match

Il calendario di Top12

 

Visita Rugbymeet Shop e scopri tutte le offerte

notizie correlate

Serie C1: ultimo turno prima della breve pausa

Serie C1: ultimo turno prima della breve pausa

Da nord a sud l’analisi del campionati di C1
Valorugby e Fiamme Oro dilagano, Rovigo batte Calvisano

Valorugby e Fiamme Oro dilagano, Rovigo batte Calvisano

Il Petrarca è sempre in vetta, primo storico successo di Valsugana in Top12
Top12: un campionato che regala sorprese

Top12: un campionato che regala sorprese

Cavinato “non ci sentivamo scarsi prima e non ci sentiamo da scudetto adesso”
Serie B: doppio sorpasso al Sud

Serie B: doppio sorpasso al Sud

Il resoconto della 5° giornata di Serie B
Un occhio alla Serie C2 di rugby

Un occhio alla Serie C2 di rugby

Il punto sui campionati regionali di Serie C2

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2018/2019  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Top12

notizie più cliccate di Top12