4 mesi fa 05/02/2022 16:24

Colorno espugna il Quaggia di Mogliano

Guadagnati punti preziosi in ottica play off per i colornesi

Al Quaggia va di scena Mogliano - Colorno, gara valida per la terza partita di ritorno del Peroni Top10. Mogliano torna in campo dopo oltre due mesi dopo aver visto diverse gara rinviate di campionato e Coppa Italia per covid.

Primo tempo macchinoso con Mogliano che mette in difficoltà gli ospiti nei punti incontro. A fine primo tempo la fiammata dell’ala Simone Gesi che ruba da solo palla a certocampo, calcia a seguire e marca la prima meta dell’incontro (0-10). La meta suono come una sveglia a Mogliano che da pick and go va in meta con Bonanni al minuto 47 del primo tempo, si va a riposo sul 7-10.

Anizio secondo tempo l’ala colornese Batista conclude nel migliore dei modi un contrattacco partito su palla recuperata a Ormson, trasforma Pescetto (7-17). “Mozzarella” Semenzato nonostante i 35 anni si dimostra scaltro come un tempo giocando un calcio veloce a 5 metri e schiacciando oltre la linea (14-17). Antoine Koffi si fa perdonare il cartellino giallo (placcaggio pericoloso su Ceccato A.) di 10 minuti prima finalizzando in meta al termine di una buona azione in percussione dei colornesi (17-24). A 10 dalla fine Mogliano si riporta avanti segnando una meta di punizione da touche  a 5 metri, è pareggio 24-24. Colorno per la seconda volta con un uomo in meno a causa del giallo a Pescetto risale comunque il campo andando a guadagnare il calcio di punizione del sorpasso firmato da Van Tonder 24-27.

Forcing finale del Mogliano che da touche prova a afre il capo grosso ma la maul crolla e l’arbitro Clara Munarini può dar fine alle ostilità, finisce 24-27.

Punti preziosi per il Colorno di Casellato che rimane agganciato alla corsa play off in un campo difficilissimo da espugnare.

 

Tabellino: 17’ c.p. Pescetto (0-3), 40’ meta Gesi tr. Pescetto (0-10), 40(+7)’ meta Bonanni tr. Ormson (7-10), 41’ meta Batista tr. Pescetto (7-17), 52’ meta Semenzato tr. Ormson (14-17), 58’ c.p. Ormson (17-17), 66’ meta Koffi tr. Pescetto (17-24), 70’ meta di punizione Mogliano (24-24), 72’ c.p. Van Tonder (24-27).

Calciatori: 3/3 Ormson (Mogliano). 4/4 Pescetto, 0/1 Andrea Buondonno, 1/1 Jaco Van Tonder (Colorno)

Cartellini: 48’ giallo Antoine Koffi (Colorno), 70’ giallo Pescetto (Colorno)

Player of the match: Franco Lamanna (Mogliano)

 

Mogliano: Abanga; D'Anna, Dal Zilio, Cerioni, Guarducci; Ormson, Semenzato; Derbyshire (Cap.), Lamanna, Finotto; Baldino, Bocchi; Ceccato N., Bonanni, Ceccato A.

Panchina: Ferraro, Ros, Spironello, Carraro, Vianello/Franchin, Fabi, Falsaperla, Fadalti

 

HBS Colorno: Van Tonder; Batista; Buondonno A., Pescetto; Gesi; Rodriguez, Boscolo; Sapuppo; Koffi, Sarto (Cap); Mtyanda, Butturini; Tangredi, Buondonno L., Appiah

Panchina: Ngeng, Singh, Booysen; Rebussone, Cicchinelli; Del Prete, Balocchi; Del Bono

 

Arbitro: Clara Munarini (Parma)
Assistenti: Angelucci (Livorno), Merli (Jesi)
Quarto uomo: Giacomini-Zaniol (Treviso)
TMO: Liperini (Livorno)

 

 

 

Risultati e classifica di Top10 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Alfio Guarise

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

Top10: Valorugby espugna Colorno, le Fiamme Oro passano a Mogliano

Top10: Valorugby espugna Colorno, le Fiamme Oro passano a Mogliano

Nel match clou del weekend di Top10 Manghi porta a casa la partita
Top10: il Valorugby, già sicuro dei playoff, batte Mogliano 45-19

Top10: il Valorugby, già sicuro dei playoff, batte Mogliano 45-19

Tre mete negli ultimi minuti rendono pesante lo score per Mogliano
Calvisano, Rovigo e Valorugby vanno ai playoff

Calvisano, Rovigo e Valorugby vanno ai playoff

Netto successo dei rodigini a Roma, vittoria di Calvisano su Viadana
Top10: Viadana vince a Mogliano, Calvisano rischia ma batte la Lazio

Top10: Viadana vince a Mogliano, Calvisano rischia ma batte la Lazio

La squadra di Guidi accorcia le distanze da Colorno e playoff, Lazio retrocessa
Gran battaglia tra Fiamme e Mogliano, Rovigo vince a Viadana

Gran battaglia tra Fiamme e Mogliano, Rovigo vince a Viadana

I risultati dei recuperi della 9° giornata di Top10
Il Rugby Colorno bussa alla porta delle grandi

Il Rugby Colorno bussa alla porta delle grandi

Casellato “stiamo lavorando da mesi per arrivare pronti a maggio 2023”

ultime notizie di Top10

notizie più cliccate di Top10