4 mesi fa 27/07/2019 13:38

L'Australia di misura sull'Argentina, a Brisbane finisce 16-10

C'è il gran ritorno di Leali'ifano che mette a segno 11 punti dalla piazzola. I Wallabies tornano in corsa per il titolo

L'Argentina cerca quella vittoria che gli All Blacks gli ha strappato via a pochi minuti dal fischio finale, nella sfida giocata all'Estadio Amalfitani di Buenos Aires. Al Suncorp Stadium sarà tutto più difficile, contro un'Australia che viene a sua volta da una brutta sconfitta in casa del Sudafrica.

Al 10' i Wallabies passano in vantaggio grazie ad un piazzato di Leali'ifano, che torna a mettere a segno dei punti con la nazionale australiana dopo tre anni di assenza dal giro internazionale. Al 22' i Wallabies vincono una mischia, vanno per la touche, ma il pallone non esce. Al 23' fallo di Sekope Kepu, l'Argentina va per i pali con Nicolas Sanchez: 3-3. L'Argentina si accende, al 25' Matias Moroni arriva ad un passo dalla meta, ma l'Australia difende bene. Al 33' Koroibete riceve un ottimo passaggio da Leali'ifano, offload per Beale e infine Hodge è abile a rientrare e andare a marcare la meta del vantaggio: 10-3.

La ripresa vede gli australiani ottenere un altra punizione al 42', dopo l'ennesimo fallo in mischia degli argentini. Leali'ifano dalla piazzola non sbaglia: 13-3. Continua il dominio in mischia dei Wallabies; al 50' Leali'ifano va per i pali: 16-3. Quando mancano sette minuti alla fine Facundo Isa trova la marcatura che riapre l'incontro: 16-10. Nel finale l'Argentina perde un possesso, concedendo l'ultima mischia agli Australiani che portano a casa il match. Finisce 16-10 per i Wallabies.

Con questa vittoria l'Australia torna in corsa per il titolo, visto che un eventuale vittoria sugli All Blacks potrebbe consentire agli uomini di Cheika di vincere il Rugby Championship... nel caso in cui l'Argentina dovesse battere il Sudafrica.

 

Tabellino: 10' cp. Leali'ifano (3-0), 23' cp. Sanchez (3-3), 34' meta Hodge tr. Leali'ifano (10-3), 42' cp. Leali'ifano (13-3), 50' cp. Leali'ifano (16-3), 73' meta Isa tr. Sanchez (16-10)
Calciatori: 4/4 Christian Leali'ifano (Australia), 2/2 Nicolas Sanchèz (Argentina)

Australia: 15 Kurtley Beale, 14 Reece Hodge, 13 Tevita Kuridrani, 12 Samu Kerevi, 11 Marika Koroibete, 10 Christian Lealiifano, 9 Will Genia, 8 Isi Naisarani, 7 Michael Hooper (c), 6 Lukhan Salakai-Loto, 5 Rory Arnold, 4 Izack Rodda, 3 Sekope Kepu, 2 Folau Fainga’a, 1 Scott Sio
Panchina: 16 Tolu Latu, 17 James Slipper, 18 Taniela Tupou, 19 Rob Simmons, 20 Luke Jones, 21 Nic White, 22 Matt Toomua, 23 James O’Connor

Argentina: 15 Joaquín Tuculet, 14 Santiago Cordero, 13 Matías Moroni, 12 Jerónimo de la Fuente, 11 Ramiro Moyano, 10 Nicolás Sánchez, 9 Tomás Cubelli, 8 Facundo Isa, 7 Tomás Lezana, 6 Pablo Matera, 5 Tomás Lavanini, 4 Guido Petti, 3 Juan Figallo, 2 Julián Montoya, 1 Nahuel Tetaz Chaparro
Panchina: 16 Santiago Socino, 17 Mayco Vivas, 18 Ramiro Herrera, 19 Matías Alemanno, 20 Juan Manuel Leguizamon, 21 Felipe Ezcurra, 22 Joaquín Díaz Bonilla, 23 Matías Orlando

Suncorp Stadium, Brisbane
Arbitro: Ben O’Keeffe (New Zealand)
Assistenti: Paul Williams (New Zealand), Brendon Pickerill (New Zealand)
TMO: Ben Skeen (New Zealand)

 

Foto Supersport.com

notizie correlate

L’Argentina saluta la Rugby World Cup battendo gli Stati Uniti 47-17

L’Argentina saluta la Rugby World Cup battendo gli Stati Uniti 47-17

Match sempre in controllo degli argentini che salutano la competizione
Rosso a Lavanini al 18', l'Inghilterra batte l'Argentina 39-10

Rosso a Lavanini al 18', l'Inghilterra batte l'Argentina 39-10

I Pumas finiscono in 14 dopo 18 minuti di gioco, l'Inghilterra ottiene il bonus ed estromette l'Argentina dalla corsa mondiale
All'Argentina basta un tempo, Tonga battuta 28-12

All'Argentina basta un tempo, Tonga battuta 28-12

Un ottimo Julian Montoya ipoteca il match nel primo tempo, gli isolani bene nell'ultimo quarto di gara
Israel Folau tornerà nel rugby league?

Israel Folau tornerà nel rugby league?

Alcune voci lo darebbero ai Brisbane Broncos, ma la squadra della NRL smentisce
Affaire Folau, raggiunto accordo tra le parti

Affaire Folau, raggiunto accordo tra le parti

Si conclude la diatriba Folau/Rugby Australia, la Corte Federale di Melbourne ha chiuso il caso dopo 12 ore di camera di consiglio

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di The Rugby Championship

notizie più cliccate di The Rugby Championship