notizie in primo piano di Nazionale scozzese di rugby

Internazionale    2 commenti   2 mesi fa

John Jeffrey nuovo presidente della federazione scozzese

Il grande squalo bianco è stato una leggenda della Scozia

John Jeffrey, colui che è soprannominato “The Great White Shark” , ovvero il grande squalo bianco, è stato eletto presidente della federazione scozzese.
Internazionale    1 commenti   4 mesi fa
Il 27 marzo i leader della federazione scozzese hanno preso diverse decisioni per affrontare le conseguenze finanziarie della pandemia Covid-19. Tra queste un taglio alle loro retribuzioni
Miti del Rugby    0 commenti   3 anni fa

Finlay Calder: Fin il duro

Il flanker Finlay Calder ha ottenuto 34 caps per la Scozia, 4 da capitano, conquistando il Grande Slam del 1990. Fin è stato anche capitano dei British Lions durante il vittorioso tour in Australia del 1989.

Il flanker Finlay Calder ha ottenuto 34 caps per la Scozia, 4 da capitano, conquistando il Grande Slam del 1990. Fin è stato anche capitano dei British Lions durante il vittorioso tour in Australia del 1989.
Miti del Rugby    0 commenti   3 anni fa

Jim Renwick: flower of Scotland

Trequarti centro sgusciante e scoppiettante, Jim Renwick ha disputato 52 partite con la maglia della nazionale scozzese tra il 1972 e il 1984 e ha intrapreso il tour dei British & Irish Lions del 1980 in Sudafrica.

Trequarti centro sgusciante e scoppiettante, Jim Renwick ha disputato 52 partite con la maglia della nazionale scozzese tra il 1972 e il 1984 e ha intrapreso il tour dei British & Irish Lions del 1980 in Sudafrica.
Miti del Rugby    0 commenti   3 anni fa

Marcello e Massimo Cuttitta: gemelli diversi

Marcello e Massimo Cuttitta, gemelli, ma diversi, come lo possono essere un trequarti e un avanti. Considerati ancora oggi tra i più grandi rugbisti di sempre ad avere indossato la maglia azzurra, i due Cuttitta hanno combattuto assieme mille battaglie.

Marcello e Massimo Cuttitta, gemelli, ma diversi, come lo possono essere un trequarti e un avanti. Considerati ancora oggi tra i più grandi rugbisti di sempre ad avere indossato la maglia azzurra, i due Cuttitta hanno combattuto assieme mille battaglie. Una su tutt …
Miti del Rugby    0 commenti   4 anni fa

John Rutheford: il vento delle Highlands

(Di Roberto Vanazzi) Il mediano d'apertura scozzese John Rutheford ha totalizzato 42 caps per la Scozia tra il 1979 e il 1987, risultando determinante nella conquista del Grande Slam del 1984.

(Di Roberto Vanazzi) Il mediano d'apertura scozzese John Rutheford ha totalizzato 42 caps per la Scozia tra il 1979 e il 1987, risultando determinante nella conquista del Grande Slam del 1984.
Miti del Rugby    0 commenti   4 anni fa

Bruce Hay: una poltrona per due

Estremo e ala, Bruce Hay ha ottenuto 23 caps per la nazionale scozzese tra il 1975 e il 1981 e ha partecipato al tour dei Lions del 1980. La sua unica unica sfortuna è stata quella di condividere il ruolo con un altro grande campione quale Andy Irvine.

Estremo e ala, Bruce Hay ha ottenuto 23 caps per la nazionale scozzese tra il 1975 e il 1981 e ha partecipato al tour dei Lions del 1980. La sua unica unica sfortuna è stata quella di condividere il ruolo con un altro grande campione quale Andy Irvine.
Miti del Rugby    0 commenti   4 anni fa

Andy Robinson: the Growler

Il flanker Andy Robinson si è guadagnato otto presenze con la nazionale inglese. Da allenatore, Robinson si è seduto sulla panchina del'Inghilterra e della Scozia, dopo avere vinto l'Heineken Cup con il Bath.

Il flanker Andy Robinson si è guadagnato otto presenze con la nazionale inglese. Da allenatore, Robinson si è seduto sulla panchina del'Inghilterra e della Scozia, dopo avere vinto l'Heineken Cup con il Bath.

ultime notizie di Nazionale scozzese di rugby

  • Miti del Rugby  0 commenti   4 anni fa

    Ian McLauchlan: il topo che fece grandi i leoni

    Il pilone scozzese Ian "Mighty Mouse" McLauchlan ha guadagnato 43 caps per la propria nazionale, dal 1969 al 1979, indossando la fascia da capitano in 19 occasioni, ed è stato tra i protagonisti dei leggendari tour dei British & Irish Lions nel 1971 e n

    Il pilone scozzese Ian "Mighty Mouse" McLauchlan ha guadagnato 43 caps per la propria nazionale, dal 1969 al 1979, indossando la fascia da capitano in 19 occasioni, ed è stato tra i protagonisti dei l …
  • Miti del Rugby  0 commenti   5 anni fa

    Ian McGeechan: il re leone

    Lo scozzese Ian McGeechan ha eseguito due tour con i British LIons da giocatore e ben cinque nel ruolo di allenatore. Ian ha anche guidato dalla panchina la Scozia alla conquista del Grande Slam nel 1990.

    Lo scozzese Ian McGeechan ha eseguito due tour con i British LIons da giocatore e ben cinque nel ruolo di allenatore. Ian ha anche guidato dalla panchina la Scozia alla conquista del Grande Slam nel 1 …
  • Miti del Rugby  0 commenti   5 anni fa

    John Jeffrey: il grande squalo bianco

    Soprannominato "Il Grande Squalo Bianco" a causa della zazzera bionda e della sua pelle bianchissima, lo scozzese John Jeffrey è considerato uno dei migliori flanker di tutti i tempi.

    Soprannominato "Il Grande Squalo Bianco" a causa della zazzera bionda e della sua pelle bianchissima, lo scozzese John Jeffrey è considerato uno dei migliori flanker di tutti i tempi.
  • Miti del Rugby  0 commenti   6 anni fa

    Jim Aitken: il duro di Penicuik

    Pilone sinistro, duro come la roccia, Jim Aitken è stato il capitano della Scozia che ha condotto i suoi uomini a vincere a Twickenham nel 1983 e alla conquista del Grande Slam dell'anno successivo.

    Pilone sinistro, duro come la roccia, Jim Aitken è stato il capitano della Scozia che ha condotto i suoi uomini a vincere a Twickenham nel 1983 e alla conquista del Grande Slam dell'anno successivo.
  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    John Beattie: più forte della sfortuna

    La carriera del flanker scozzese John Beattie è stata caratterizzata da una lunga serie di infortuni, ma ogni volta lui è rientrato in campo con grande determinazione, più forte della sfortuna.

    La carriera del flanker scozzese John Beattie è stata caratterizzata da una lunga serie di infortuni, ma ogni volta lui è rientrato in campo con grande determinazione, più forte della sfortuna.
  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    Gary Armstrong: cuore impavido

    Il mediano di mischia scozzese Gary Armstrong ha avuto una straordinaria carriera internazionale durata 11, il cui apice è stato il famoso Grande Slam del 1990.

    Il mediano di mischia scozzese Gary Armstrong ha avuto una straordinaria carriera internazionale durata 11, il cui apice è stato il famoso Grande Slam del 1990.
  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    David Sole: il trascinatore

    Il pilone scozzese David Sole è entrato nella storia del rugby come uno dei migliori capitani del suo Paese e, soprattutto, come l'uomo che ha sconfitto gli inglesi conquistando il Grande Slam nel 1990.

    Il pilone scozzese David Sole è entrato nella storia del rugby come uno dei migliori capitani del suo Paese e, soprattutto, come l'uomo che ha sconfitto gli inglesi conquistando il Grande Slam nel 199 …
  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    Andy Irvine: attacco costante

    Veloce, dotato di un ritmo incisivo e di un’innata capacità di contrattaccare, lo scozzese Andy Irvine è stato un giocatore leggendario, che ha cambiato il modo di concepire il ruolo di estremo negli anni a venire.

    Veloce, dotato di un ritmo incisivo e di un’innata capacità di contrattaccare, lo scozzese Andy Irvine è stato un giocatore leggendario, che ha cambiato il modo di concepire il ruolo di estremo negli  …

ultime partite

    non ci sono elementi per questa lista

prossime partite

    non ci sono elementi per questa lista

notizie più cliccate di Nazionale scozzese di rugby

  • Miti del Rugby    0 commenti   3 anni fa

    Marcello e Massimo Cuttitta: gemelli diversi

    Marcello e Massimo Cuttitta, gemelli, ma diversi, come lo possono essere un trequarti e un avanti. Considerati ancora oggi tra i più grandi rugbisti di sempre ad avere indossato la maglia azzurra, i due Cuttitta hanno combattuto assieme mille battaglie.

  • Miti del Rugby    0 commenti   5 anni fa

    John Jeffrey: il grande squalo bianco

    Soprannominato "Il Grande Squalo Bianco" a causa della zazzera bionda e della sua pelle bianchissima, lo scozzese John Jeffrey è considerato uno dei migliori flanker di tutti i tempi.

  • Miti del Rugby    0 commenti   3 anni fa

    Finlay Calder: Fin il duro

    Il flanker Finlay Calder ha ottenuto 34 caps per la Scozia, 4 da capitano, conquistando il Grande Slam del 1990. Fin è stato anche capitano dei British Lions durante il vittorioso tour in Australia del 1989.

  • Miti del Rugby    0 commenti   7 anni fa

    David Sole: il trascinatore

    Il pilone scozzese David Sole è entrato nella storia del rugby come uno dei migliori capitani del suo Paese e, soprattutto, come l'uomo che ha sconfitto gli inglesi conquistando il Grande Slam nel 1990.

  • Miti del Rugby    0 commenti   5 anni fa

    Ian McGeechan: il re leone

    Lo scozzese Ian McGeechan ha eseguito due tour con i British LIons da giocatore e ben cinque nel ruolo di allenatore. Ian ha anche guidato dalla panchina la Scozia alla conquista del Grande Slam nel 1990.

  • Internazionale    2 commenti   2 mesi fa

    John Jeffrey nuovo presidente della federazione scozzese

    Il grande squalo bianco è stato una leggenda della Scozia

  • Miti del Rugby    0 commenti   4 anni fa

    John Rutheford: il vento delle Highlands

    (Di Roberto Vanazzi) Il mediano d'apertura scozzese John Rutheford ha totalizzato 42 caps per la Scozia tra il 1979 e il 1987, risultando determinante nella conquista del Grande Slam del 1984.

  • Miti del Rugby    0 commenti   3 anni fa

    Jim Renwick: flower of Scotland

    Trequarti centro sgusciante e scoppiettante, Jim Renwick ha disputato 52 partite con la maglia della nazionale scozzese tra il 1972 e il 1984 e ha intrapreso il tour dei British & Irish Lions del 1980 in Sudafrica.

  • Miti del Rugby    0 commenti   4 anni fa

    Andy Robinson: the Growler

    Il flanker Andy Robinson si è guadagnato otto presenze con la nazionale inglese. Da allenatore, Robinson si è seduto sulla panchina del'Inghilterra e della Scozia, dopo avere vinto l'Heineken Cup con il Bath.

  • Miti del Rugby    0 commenti   4 anni fa

    Ian McLauchlan: il topo che fece grandi i leoni

    Il pilone scozzese Ian "Mighty Mouse" McLauchlan ha guadagnato 43 caps per la propria nazionale, dal 1969 al 1979, indossando la fascia da capitano in 19 occasioni, ed è stato tra i protagonisti dei leggendari tour dei British & Irish Lions nel 1971 e n

  • Miti del Rugby    0 commenti   7 anni fa

    Andy Irvine: attacco costante

    Veloce, dotato di un ritmo incisivo e di un’innata capacità di contrattaccare, lo scozzese Andy Irvine è stato un giocatore leggendario, che ha cambiato il modo di concepire il ruolo di estremo negli anni a venire.

  • Miti del Rugby    0 commenti   7 anni fa

    Gary Armstrong: cuore impavido

    Il mediano di mischia scozzese Gary Armstrong ha avuto una straordinaria carriera internazionale durata 11, il cui apice è stato il famoso Grande Slam del 1990.