notizie in primo piano di Coppa FIRA

Internazionale    0 commenti   2 anni fa

Spagna 1988: una touche così non si era mai vista [VIDEO]

Giocata da touche stile Bowling per la Spagna al Trofeo FIRA

Siamo nel maggio 1988 e al Estadio Nacional Complutense di Madrid si sta giocando un match del Trofeo FIRA tra i padroni di casa della Spagna e la Francia.
Internazionale    0 commenti   2 anni fa

Quel pugno di Massimo Giovanelli in Spagna - Italia [VIDEO]

Erano altri tempi e si giocava un altro rugby

Era il 1992 e all'Estadio Nacional Complutense di Madrid si stava giocando Spagna - Italia, match della Coppa Fira giocato a febbraio. Dopo una mischia ordinata (molto meno ordinate di quelle di oggi ndr) Massimo Giovanelli 
Miti del Rugby    0 commenti   3 anni fa
Trequarti dalla classe sopraffina, l’aquilano Massimo Mascioletti è stato anche l’ultimo italiano ad avere allenato la nazionale italiana.
Miti del Rugby    0 commenti   4 anni fa

Rocco Caligiuri: il rugby del Novecento

Il primo italiano a centrare i pali con tre drop in una sfida internazionale.

Dotato di un calcio potente e di una simpatia contagiosa, Rocco Caligiuri è assurto agli onori della cronaca grazie ai tre drop realizzati durante la partita contro Transvaal all’Ellis Park di Johannesburg, nel 1973. 
Miti del Rugby    0 commenti   4 anni fa

Cristian Stoica: il Lomu dei Carpazi

Soprannominato il Lomu dei Carpazi, Cristian Stoica ha fatto parte della migliore generazione del rugby italiano, quella che ha aperto le porte del Sei Nazioni agli Azzurri.

Soprannominato il Lomu dei Carpazi, Cristian Stoica ha fatto parte della migliore generazione del rugby italiano, quella che ha aperto le porte del Sei Nazioni agli Azzurri.
Miti del Rugby    0 commenti   4 anni fa

Lucien Mias: Docteur Pack

Soprannominato Docteur Pack, il carismatico seconda linea Lucien Mias ha diviso la sua carriera tra leggendarie partite di rugby e gli studi di medicina che lo hanno portato a diventare un eminente geriatra.

Soprannominato Docteur Pack, il carismatico seconda linea Lucien Mias ha diviso la sua carriera tra leggendarie partite di rugby e gli studi di medicina che lo hanno portato a diventare un eminente geriatra.
Miti del Rugby    0 commenti   4 anni fa

Ambrogio Bona: a muso duro

Ambrogio Bona ha indossato 50 volte la maglia della nazionale, 18 delle quali da capitano, e ha preso parte al primo grande tour degli Azzurri nel sud del mondo, quello del 1973 in Sudafrica, e nel 1979 era in campo a Rovigo nella prima sfida giocata dal

Ambrogio Bona ha indossato 50 volte la maglia della nazionale, 18 delle quali da capitano, e ha preso parte al primo grande tour degli Azzurri nel sud del mondo, quello del 1973 in Sudafrica, e nel 1979 era in campo a Rovigo nella prima sfida giocata dall'Italia co …
Miti del Rugby    0 commenti   5 anni fa

Marcello e Massimo Cuttitta: gemelli diversi

Marcello e Massimo Cuttitta, gemelli, ma diversi, come lo possono essere un trequarti e un avanti. Considerati ancora oggi tra i più grandi rugbisti di sempre ad avere indossato la maglia azzurra, i due Cuttitta hanno combattuto assieme mille battaglie.

Marcello e Massimo Cuttitta, gemelli, ma diversi, come lo possono essere un trequarti e un avanti. Considerati ancora oggi tra i più grandi rugbisti di sempre ad avere indossato la maglia azzurra, i due Cuttitta hanno combattuto assieme mille battaglie. Una su tutt …

ultime notizie di Coppa FIRA

  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    Stefano Bettarello: il rugby sulla pelle

    Stefano Bettarello è stato il primo italiano a ricevere un invito dai Barbarians ed è considerato il più grande giocatore nato sul suolo italico, tanto che il suo nome è scolpito nella Walk of Fame nella città di Rugby.

    Stefano Bettarello è stato il primo italiano a ricevere un invito dai Barbarians ed è considerato il più grande giocatore nato sul suolo italico, tanto che il suo nome è scolpito nella Walk of Fame ne …
  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    Ivan Francescato: placcato dal destino

    Ivan Francescato, talentuoso giocatore della Benetton Treviso e della nazionale azzurra, stroncato da un destino crudele a soli 31 anni.

    Ivan Francescato, talentuoso giocatore della Benetton Treviso e della nazionale azzurra, stroncato da un destino crudele a soli 31 anni.
  • Miti del Rugby  0 commenti   8 anni fa

    Diego Dominguez: l'Italia s'è desta

    Diego Dominguez è stato uno dei più forti e talentuosi mediani di apertura del rugby moderno, oltre che uno dei maggiori artefici della crescita della Nazionale italiana.

    Diego Dominguez è stato uno dei più forti e talentuosi mediani di apertura del rugby moderno, oltre che uno dei maggiori artefici della crescita della Nazionale italiana.

notizie più cliccate di Coppa FIRA