notizie in primo piano di Allrugby Mensile

Eventi    0 commenti   8 giorni fa

In edicola Allrugby numero 143: l'intervista a Franco Smith

Riflettori puntati sul 6 Nazioni in compagnia di Franco Smith, Mattia Bellini, Philippe Doussy, Mark Ella, Fabio Roselli, Andrea Di Giandomenico e molti altri

Non poteva che esserci il coach sudafricano sulla prima copertina dell'anno: insediatosi ad interim per le dimissioni di O'Shea, Franco Smith ha l'occasione di guadagnarsi la conferma durante un Sei Nazioni molto aperto. Il direttore di Allrug …
Rugby World Cup    1 commenti   13 giorni fa

Josh Adams: il metaman dei Mondiali

“Non devi dare nulla per scontato. Quell’esperienza è stata una spinta per arrivare dove sono arrivato”.

La prima delle 11 mete messe a segno da Josh Adams con la maglia del Galles fu contro l’Argentina, nell’e- state del 2018 a Santa Fe: uno slalom improvviso in mezzo alla mischia dei Pumas, poi una finta secca per mettere a sedere Boffelli prima di andar …
Internazionale    0 commenti   23 giorni fa

La storia di Siya Kolisi, cresciuto in povertà e diventato capitano del Sudafrica campione del mondo

“Partire da condizioni di sfavore non ti deve condannare: nel rugby e nella vita”

Non ama i dolci, anche perché a casa (baracca) Kolisi al dessert non ci si arrivava mai durante l’unico pasto quotidiano. Quello del piccolo Siya, ogni sera al tramonto, consisteva in una pappa di miglio e nei resti di pane e biscotti che la nonna raccogliev …
Nazionale    0 commenti   1 mese fa

Ciao Gabbiano

Il saluto a Gianfranco Zanchi, storica terza linea del Milano e dell’Italia

Terza linea di razza, azzurro 139, una carriera professionale in Africa, la passione per i cavalli. Signori ma soprattutto signore, ecco a voi Gianfranco Zanchi  
Eventi    0 commenti   1 mese fa

In edicola Allrugby numero 142

Riflessioni a bocce ferme della spedizione italiana e delle grandi deluse, in primis la Nuova Zelanda

L'onda lunga del mondiale giapponese non si è ancora esaurita: in compagnia delle firme di Allrugby ripercorriamo le partite decisive celebrando i quattro coach protagonisti, partendo da Erasmus, quindi Eddie Jones, Hansen e Gatl …
Femminile    1 commenti   1 mese fa

La scelta di Gaia Giacomoli

“Lavoro 12 ore al giorno, non riesco più a stare dietro al rugby, né fisicamente né mentalmente”

Una storia di dilettantismo esemplare. “Lavoro 12 ore al giorno con mezz’ora di pausa pranzo. Finisco alle otto di sera. Al momento non riesco più a stare dietro al rugby, né fisicamente né mentalmente. Perciò l’u- nica soluzione è quella di  …
Eventi    0 commenti   2 mesi fa

In edicola Allrugby numero 141

Il mondiale raccontato da chi era lì o da chi ne ha seguiti tanti

Il mondiale raccontato da chi era lì o da chi ne ha seguiti tanti, con attenzione evidentemente a quanto fatto dall'Italia, uscita durante la fase a gironi senza giocare l'ultimo match con gli All Blacks. Articoli di approfondimento
Pro14    0 commenti   2 mesi fa
La scorsa stagione le Zebre hanno messo a segno 35 mete, quindici in meno rispetto all’anno precedente quando il club stabilì il proprio record di marcature in PRO14, 50 in 21 partite, con Mattia Bellini miglior marcatore stagionale con 8 mete.

ultime notizie di Allrugby Mensile

  • Pro14  0 commenti   2 mesi fa
    Dopo la conquista dei play off, prima volta per una squadra italiana in PRO14, il Benetton si è presentato quest’anno con l’obiettivo di ripetersi. Non sarà facile e molto di …
  • Nazionale  6 commenti   2 mesi fa
    Cos’è che non ha funzionato nel matrimonio tra Conor O’Shea e la Fir, un connubio che doveva cambiare dalle fondamenta il rugby italiano (parole e musica dell’allenatore irlan …
  • Nazionale  0 commenti   2 mesi fa

    Conor O’Shea e l’Italrugby: c’eravamo tanto amati (Parte 2)

    Note a margine sui quattro anni di Conor O’Shea e la scelta del suo sostituto.

    Cos’è che non ha funzionato nel matrimonio tra Conor O’Shea e la Fir, un connubio che doveva cambiare dalle fondamenta il rugby italiano (parole e musica dell’allenatore irlan …
  • Nazionale  0 commenti   2 mesi fa
    Cos’è che non ha funzionato nel matrimonio tra Conor O’Shea e la Fir, un connubio che doveva cambiare dalle fondamenta il rugby italiano (parole e musica dell’allenatore irlan …
  • Pro14  0 commenti   2 mesi fa
    Con 80 mete, i Cheetahs la scorsa stagione sono stati il quarto attacco del PRO14 dietro a Leinster, Glasgow e Munster. Rabs Maxwane, 24 anni, è stato il metaman del torneo, con 14 marcature. I …
  • Pro14  0 commenti   2 mesi fa

    Ulster: più giovani, più decisi

    Salutati i senatori Rory Best e Darren Cave si punterà ulteriormente sui giovani

    L’Ulster è stata la prima squadra irlandese a vincere una coppa europea, la Heineken Cup del 1999, battendo in finale i francesi del Colomiers. Nel 2018 con Jono Gibbes in panchina l&rsqu …
  • Pro14  0 commenti   2 mesi fa

    Glasgow Warriors: con Adam Hastings e Jonny Gray per il futuro

    I Warriors hanno vinto il primo e unico trofeo internazionale conquistato da un club scozzese nell’era del professionismo

    Dopo l’undicesimo posto del 2011, dietro al Treviso e davanti agli Aironi, Glasgow ha iniziato una regolare e continua risalita che ha portato i Warriors fino al trionfo del 2015. Nell’arc …
  • Pro14  0 commenti   2 mesi fa

    Cardiff Blues: tornare ai tempi d’oro

    I Cardiff Blues sono la squadra gallese più titolata a livello europeo

    I Cardiff Blues sono la squadra gallese più titolata a livello europeo. I Bleus hanno vinto la Challenge Cup nel 2010 e nel 2018 e nel 1996 arrivarono in finale nella prima edizione della Heine …

notizie più cliccate di Allrugby Mensile