1 mese fa|2 mesi fa 12/03/2019 22:27

Serie C1: il punto sui gironi

Si tornerà a giocare il 24 Marzo

Gironi Promozione:

Girone 1: Ritorna alla carica la cadetta del San Donà dopo la brutta sconfitta di settimana scorsa con il Pordenone. Nel fine settimana appena passato si è sbizzarrito contro il Rugby Conegliano 5-50 il punteggio finale. Resta al comando con un solo punto di vantaggio il Castellana Rugby grazie alla vittoria a Belluno per 12-28. Primo risultato utile anche per il Rugby Feltre, 19-23 con la meteora Pordenone.

 

Girone 2: Continua la marcia negativa della cadetta del Rovigo che non riesce a ripetere le gesta della prima squadra. Sconfitta 57-17 in casa della Bassa Bresciana Leno. La cadetta del Valsugana vince lo scontro al vertice e resta prima, 42-12 al Botticino. La squadra padovana non è l'unica cadetta di Top12 a portare a casa il risultato perché ci ha pensato anche Calvisano con il 26-19 sul  Mantova.

 

Girone 3: Marcia perfetta per il Rugby Franciacorta. 29-0 alla seconda squadra dei Lyons Rugby. Il Cernusco sorpassa i piacentini grazie al match aggiudicatosi in casa del Rugby Rho per 7-23. Non riescono a sbloccarsi i Chicken 2012. L'ennesima sconfitta dei milanesi li fa trovare al sicuro dalla retrocessione ma cancellando tutte le possibilità di una possibile promozione in B, 37-28 con la cadetta del Parabiago.

 

Girone 4: Il Rugby Ivrea vince lo scontro diretto e resta stabile al comando. 16-24 a Savona con la seconda in classifica che adesso dista di 7 punti. Sta lì attaccata alla seconda posizione il Cus Genova Cadetta con il 29-18 sul San Mauro. Esce sconfitto per la quarta volta il Cus Pisa, stavolta 27-24 in casa Rugby Rivoli.

 

Girone 5: Al rientro a Formigine ci sarà il big match per fare riprendere la prima posizione a pari merito tra Imola, prima, e Formigine, secondo. La prima vince senza faticare, 34-7 in casa con il San Benedetto, mentre la seconda ha sofferto a L'Aquila con la Polisportiva Abruzzese, 17-22 il risultato finale. Neanche qui riesce a sbloccarsi l'ultima, quarta sconfitta per il Bologna 1928 Cadetta, 52-17 in casa del Rugby Forlì.

 

Girone H: Ragusa Union in prima posizione nonostante la sconfitta subita in casa dell'Amatori Torre del Greco per 16-11. Perdono anche le Tigri Bari 15-20 con i Dragoni San Giorgio. 51-24 l'ultimo risultato a favore dell'Amatori Catania sul Cus Cosenza.

 

Gironi Retrocessione:

Girone 1: Rugby Piave sta sprofondando sempre più verso la retrocessione. 40-3 a Udine con la cadetta della squadra di Serie A. Il San Marco segna 63 punti e vola primo in classifica battendo nello scontro diretto il Bassano Rugby. Portogruaro non riesce nell'impresa di battere il Monselice, 31-27 il risultato all'80esimo.

 

Girone 2: L'ultimo posto non è più del Crema. Lo scontro diretto per l'ultima posizione è stato vinto dalla squadra milanese per 27-19 sul West Verona. Con loro resta a rischio il Rugby Desenzano uscito sconfitto dal match con il Fiumicino 17-28. Scontro tra squadre al sicuro vinto dalla cadetta dei Rangers Vicenza per 49-29 sul Rugby Villardose.


Girone 3: Zero sono i punti dell'Iride Cologno battuti dalla cadetta dell'Asr Milano 41-25. Cus Milano Cadetta fa 20 punti sui 20 disponibili e comanda il girone, 24-43 con il Rugby Monza. Il Rugby Lainate perde la partita che valeva il secondo posto per 26-36 con il R.C. Strezzano.

 

Girone 4: Questa volta non riesce a prendere neanche il punto di bonus difensivo il Moncallieri Rugby 0-22 a favore dello Stade Valdotain. Colpo del Cus Torino Cadetta a Biella vincendo 12-17. L'Union Riviera chiude il girone per 11-5 sull'Amatori Verbania.

 

Girone 5: Si sono giocate 2 partite. Il Rugby Macerata fa il bottino pieno battendo 34-5 il Ravenna e il Faenza Rugby batte l'U.R. Anconitana 17-12 lasciandola a 5 punti penultima.

 

Risultati e classifiche dei gironi di Serie C1

notizie correlate

Massimo Brunello "Qualche problema familiare mi aveva condizionato, ringrazio mia moglie"

Massimo Brunello "Qualche problema familiare mi aveva condizionato, ringrazio mia moglie"

Le parole dei coach e dei giocatori al termine della finale di Peroni Top12 vinta da Calvisano
Calvisano - Rovigo: è testa a testa per lo scudetto

Calvisano - Rovigo: è testa a testa per lo scudetto

L’Albo d’Oro di Rugby Calvisano e Rugby Rovigo Delta
Serie B: due situazioni ancora aperte nei gironi 2 e 3

Serie B: due situazioni ancora aperte nei gironi 2 e 3

Promessa di matrimonio a Piacenza dopo la vittoria con la capolista Centurioni
Marius Mitrea designato per la finale di Top12

Marius Mitrea designato per la finale di Top12

L'arbitro della sezione di Udine alla sua quarta finale
Serie C1: Sette squadre promosse ufficialmente. La mancante arriverà dal girone del Sud

Serie C1: Sette squadre promosse ufficialmente. La mancante arriverà dal girone del Sud

Ragusa Union e Dragoni San Giorgio del Sannio si giocheranno la promozione
Serie B: possibile spareggio promozione nel Girone 2

Serie B: possibile spareggio promozione nel Girone 2

Per Rugby Riviera e Cus Ferrara è spareggio salvezza
Rugbymeet Award: il miglior Giovane del campionato di Top12 2018/19

Rugbymeet Award: il miglior Giovane del campionato di Top12 2018/19

Premio dedicato a Giorgio Sbrocco, ecco i 15 candidati

Rugby Win

ultime notizie di Serie C

notizie più cliccate di Serie C