2 mesi fa 04/12/2018 16:19

Serie C 2: chi scende e chi sale nei campionati regionali

L’approfondimento sui campionati regionali di Serie C2

Emilia-Romagna: A una settimana dal big match di Guastalla, che riceverà il Modena Rugby, la squadra allenata da Moreta vince in casa nel derby reggiano contro i Lupi di Canolo, cadetta degli Highlanders Formigine, per 39-33. Una partita che poteva costare un distacco più sostanzioso dalla prima della classe il Rugby Noceto Cadetta. Pioggia di mete a Rimini con la squadra nocetana che è riuscita ad esprimere il proprio gioco senza troppi problemi. Risultato finale 50-6 a favore dei nocetani. Da sottolineare la prima partita in categoria, proveniente dall’under 18, per l’arbitro che ha saputo gestire bene la partita sbagliando poco. Domenica ore 11:30 sul Nando Capra ci sarà, se si giocherà, il derby Noceto-Amatori Parma che servirà ad accompagnare il match di Serie A tra Noceto e Udine alle 14:30 sullo stesso campo. Altra partita persa a tavolino dunque per gli Amatori che questa volta, a Carpi, si presentano, ma al 2’ per infortunio sono costretti ad abbandonare la partita per assenza di giocatori in panchina. Il Casalmaggiore non si è presentato sabato a Bologna per giocare con il Dozza e 20-0 anche per la squadra bolognese. Il Modena Rugby Cadetta esce sconfitto e scende al quarto posto, risultato 12-27 e a salire terzo c’è il Pieve Rugby scavalcandoli di 3 punti andando a 23, a -7 dal Noceto.

Veneto: Nel primo girone la partita per decidere chi tra Rugby Trento e Rugby Altovicentino si meriti il primo posto se l’aggiudica la prima squadra citata con il bonus volando a 5 lunghezze dalla seconda con il risultato di 28-18. Prova ad avvicinarsi alla seconda piazza, andando a meno 9, il Siresina Rugby grazie al 30-10 ai danni del Sud Tirolo Rugby. Nel secondo vincono tutte e 3 le squadre che lotteranno fino alla fine per vincere questo girone: Salvezzano Rugby 30 pts, Rugby Frassinelle 27 pts e Rugby Lido Venezia 25 pts rispettivamente contro Montebelluna Rugby 39-12, Rugby Altovicentino 1 59-0 e 12-13 Amatori Rugby Silea. Nell’ultimo girone vincono e restano prime insieme a quota 25 il Rugby Pasian di Prato, grazie alla vittoria per 34-7 sui Grifoni Rugby Oderzo Cadetta, e Rugby Alpago che distruggono 3-67 Black Ducks Gemona Rugby.

Liguria: A La Spezia si è giocato il derby tra Golfo dei Poeti (19 pts) e Spezia RC (16 pts) il quale valeva anche per la prima posizione in classifica nell’unico girone ligure. Ad aggiudicarselo è stato proprio il Golfo per 8-5 andando a più 3 dal Spezia. L’altra vittoria del girone se l’è presa la cadetta del Pro Recco per 29-31 ai danni del Monferrato Rugby Cadetta andando così terza a 10 punti. Domenica ospiterà lo Spezia RC il quale dovrà difendere il secondo posto per non perdere troppi punti dalla prima.

Lombardia: Marcia costante per Mastini Rugby e Malpensa Rugby Cadetta che si trovano primi e secondi nel primo girone lombardo a quota 34 e 32 punti. I primi vincono in casa del Gattatico Rugby 7-39 e i secondi 14-34 in casa dell’Amatori Tradate. Per lo scontro diretto bisognerà aspettare il 16 dicembre e in casa giocheranno i Mastini Rugby. Il secondo girone dovrà affrontare una domenica di fuoco, il Rugby Delebio, secondo a 21, ospiterà la prima il Rugby Sondalo che si trova a sole due lunghezze e avrà la possibilità di superarli in casa. In questo weekend hanno vinto entrambe, a Como il Delebio per 10-14 e in casa con il Seregno Rugby 42-0 il Sondalo. Nel terzo girone restano primi, nonostante il turno di riposo, gli Elephant Rugby a 18. A 14 e a 13 ci sono le due squadre uscite vittoriose da questo turno, Rugby delle Chiese (40-22 ai danni dei Lions Cremona) e Franciacorta Cadetta (10-13 a Rovato).

Piemonte: Riposa il Cuneo Pedona Rugby primo a quota 24 punti. Si avvicina il Rugby Chieri grazie alla vittoria 36-20 con La Drola Rugby. Domenica ci sarà un big match tra Chieri e il Voghera Rugby in casa dei secondi citati, i quali proveranno il grande scippo visto che distano 4 punti dalla prima, i precedenti dicono 2-1 Rugby Chieri.

Toscana: Nella Poule 1 il Rugby Lucca allunga a quota a più 7 grazie alla sconfitta, in casa, del Rugby Pistoia per 20-21 contro il Rufus San Vincenzo. La squadra al comando ha vinto 45-7 ai danni del Rugby Etruschi Livorno ultimi. Domenica il Rufus San Vicenzo avrà la possibilità di fare il bis, in casa si giocherà la partita con il Rugby Lucca per dimostrare che non sia stato un caso. Nella Poule 2 vince e resta primo il Gispy Rugby Prato per 0-17 nei confronti del Rugby Mugello. Al secondo posto aspettando il passo falso della prima che, chissà non arrivi domenica nello scontro diretto, resta la Florentia Rugby Cadetta grazie alla vittoria 49-5 con la Colligiana Rugby.

Lazio: Nel girone A i primi posti restano invariati. Montevigno M.R. primo a quota 23 punti e secondo, molto distante, il Rinos Rugby a 12. Si scontreranno domenica in casa del Rinos kick off ore 14:30 con la squadra che si trova al primo posto con 5 vittorie su 5 ampliamente favorita. Nel secondo girone lotta a tre confermata con davanti il Rugby Phampili Cadetta. Vittoria importante, con bonus, contro la seconda Amatori Tivoli Rugby per 28-19. E Roma Olimpic Club 1930 grazie alla vittoria 77-0 ai danni della Polisportiva Gruppo Idee. Nel girone C vincono Rugby Fc Segni e Campoleone Lanuvio stando secondi e primi. Più significativa la vittoria della seconda della classe 7-51 nei confronti del Rugby Frascati Union.

Campania: Vince andando a meno uno dalla vetta il Rugby Club Battipaglia 27-13 contro Zona Orientale Salerno. Si avvicinano anche gli Spartacus Rugby grazie al 15-54 in casa dei Draghi Rugby Telese.

Puglia: Foggia Rugby primo vince ancora 57-3 ai danni dei Panthers Rugby Team. Vicino resta il Potenza Rugby, che ha portato a casa il match con il Rugby Bitonto per 3-40 salendo a meno 4 dal Foggia.

Sicilia: Nella prima Poule vincono rispettivamente 90-0 e 91-0 Amatori Catania Cadetta e Syraco Rugby Club ai danni di Vittoria Rugby e Belpasso Rugby restando primi e secondi sfruttando il turno di riposo per il Nissa Rugby.

 

 

Risultati e classifiche di Serie C2

 

 

 

 

Visita Rugbymeet Shop e scopri tutte le offerte

notizie correlate

Serie B: passo falso di Livorno e Villorba

Serie B: passo falso di Livorno e Villorba

Luci e ombre nel campionato di Serie B
Serie C2: I risultati del weekend appena passato

Serie C2: I risultati del weekend appena passato

Si continuerà a giocare in modo spezzettato, la Serie C2 torna in campo il 3 marzo
C1: l'andamento verso la promozione

C1: l'andamento verso la promozione

Altra pausa, la Serie C1 riprenderà il 3 marzo
Top12, Fiamme Oro contro i Medicei per i playoffs

Top12, Fiamme Oro contro i Medicei per i playoffs

La presentazione e le formazioni della 14° giornata del campionato Top12
Vittorio Munari alla vigilia del 6 Nazioni: “il rugby italiano sta morendo”

Vittorio Munari alla vigilia del 6 Nazioni: “il rugby italiano sta morendo”

“Dobbiamo finirla di raccontarci la storia della diversa realtà, noi siamo un gradino sotto.”

Rugby Win

ultime notizie di Serie C

notizie più cliccate di Serie C