8 giorni fa 07/11/2018 18:30

Sfida le intemperie con le maglie termiche Rash Guard LB9

Michele Campagnaro sceglie le maglie termiche Rash Guard LB9

Arriva il freddo e le intemperie e di conseguenza bisogna scegliere nel migliore dei modi i pochi prodotti tecnici che possiamo portare con noi in campo. 

Oggi la nostra recensione è dedicata alle maglie termiche LB9, brand ideato dall’italiano Luca Bellini, imprenditore e soprattutto campione del mondo di Polo Kayak con la Nazionale italiana.

Dopo qualche anno di sviluppo del prodotto e grazie alla collaborazione con Michele Campagnaro, grande appassionato di sport acquatici come Surf e SUP, Luca Bellini e LB9 decidono di approcciare anche il mondo del rugby partendo appunto dalle maglie termiche Rash Guard con l'obiettivo a breve termine di creare una linea dedicata proprio al nostro sport.

Dal primo momento che si ha tra le mani la Rash Guard si capisce che è un prodotto di alta qualità a cui è stata dedicata grande attenzione ai dettagli. Il Nylon Spandex elasticizzato permette di soddisfare ogni tipo di esigenza di movimento. Il taglio ergonomico e le cuciture piatte riducono i punti di abrasione offrendo una vestibilità ottimale. Se volessimo trovare un piccolo neo alla produzione diciamo che è legato alle taglie. La Rash Guard infatti veste proprio come una seconda pelle, quindi, in caso di acquisto, consigliamo una taglia in più rispetto a quella utilizzata di consueto.

Oltre ad essere un prodotto di ottima fattura, la Rash Guard LB9 è anche altrettanto innovativa. In tutti i modelli, sono state inserite delle fasce di Cross Taping sulla schiena per sostenere e accompagnare il movimento delle principali fasce muscolari. Nei modelli a manica lunga invece la tecnologia non si ferma qui, infatti, nella zona degli avambracci l’Azienda di Chiavari ha voluto inserire delle bande di compressione che riducono l’accumulo di tossine e acido lattico migliorando la circolazione sanguigna e non solo. Grazie al loro speciale grip, le bande di compressione, aiutano la presa al volo e il mantenimento del pallone anche nelle peggiori condizioni meteo.

Grande importanza è stata riservata anche alla traspirazione grazie agli inserti in Mesh posti nella zona ascellare.

I colori disponibili sono 3 per entrambe le versioni, manica lunga e manica corta:

- Black

- Black e fluo

- White and Black

In produzione e in arrivo a breve anche le nuovissime colorazioni:

- Total Black

- Blue Italia (colore già in uso dalla Nazionale italiana Polo Kayak)

- Blue

 

LB9 non ha fatto i conti correttamente con i “ciccioni” del rugby, per fortuna ci ha pensato Campagnaro a segnalare la taglia XXL al momento non ancora disponibile sul mercato ma in produzione e in arrivo per fine novembre. Per il momento la linea va dalla S alla XL.

 

Già diversi giocatori del rugby italiano stanno indossando le Rash Guard LB9 quindi lasciamo a loro la parola per qualche commento:

Michele Campagnaro, trequarti centro e capitano dell'Italia: “Le termiche LB9 sono molto tecniche, leggere, comode e anche calde. Le consiglio sicuramente per uno sport come il rugby”.

 

Michele Lamaro, terza linea del Petrarca Padova e del Benetton Treviso“Il materiale delle Rash Guard è ottimo e mi piace molto la vestibilità, sono davvero comode. Inoltre la versione a manica lunga ha il grip sugli avambracci, sono di grande aiuto per il controllo della palla sui calci alti e quando piove. Sono uniche!”

 

La linea completa delle maglie termiche LB9 la trovi su Rugbymeet Shop

notizie correlate

Approvati dal Cnar i tacchetti Smart Power

Approvati dal Cnar i tacchetti Smart Power

Dopo l'omologazione World Rugby arriva l'ok anche dalla Federazione Italiana
Rugby Shop: online Rugbymeet Shop, il negozio online dei rugbisti

Rugby Shop: online Rugbymeet Shop, il negozio online dei rugbisti

Maglie, pantaloncini, caschetti, felpe da rugby e tanti altri prodotti in arrivo

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2018/2019  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

    ultime notizie di Recensioni

    notizie più cliccate di Recensioni