5 mesi fa 22/01/2020 00:52

Maxime Mbandà operato al ginocchio

Il terza linea delle Zebre è fermo ai box ma potrebbe tornare in campo a breve

Il 26enne terza linea ex Rugby Calvisano, Accademia e Grande Milano Maxime Mbandà è stato operato venerdì scorso al ginocchio sinistro presso la clinica “Villa Stuart” di Roma. L’intervento si è reso necessario a causa di un colpo al ginocchio ricevuto lo scorso 11 gennaio a Parigi, in occasione della gara vinta contro lo Stade Français nel 5° turno di Challenge Cup.

Mbandà ha subito un intervento di pulizia dei frammenti cartilaginei intrarticolari, un tipo di operazione che non dovrebbe tenere lontano dai campi il giocatore per un periodo troppo lungo. L’infortunio inaspettato ha escluso al terza linea flanker la possibilità di essere convocato con l’Italia per le prime due partite del 6 Nazioni, ora è corsa contro il tempo per mettere Mbandà in condizione di giocare il match di PRO14 contro il Munster in programma il 21 febbraio a Legnano (MI), per il giocatore sarebbe una occasione speciale per tornare a giocare davanti al pubblico milanese.

 

Maxime Mbandà

nato a:Roma

Il:10/04/1993

Altezza:189 cm

Peso:102 kg

Ruolo:terza linea

Honours: Italia,Italia Emergenti, U20

Caps:16

Presenze con le Zebre Rugby: 50

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Risultati della 10° giornata di Guinness Pro14 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

 

 

Le cover ufficiali di Zebre e Benetton le trovi nel nostro Shop

 

notizie correlate

Benetton Rugby: tre Permit Player in prestito dal TOP12

Benetton Rugby: tre Permit Player in prestito dal TOP12

Si aggiungono tre nuovi giocatori alla rosa del Benetton Rugby
Finale di PRO14 2019/20 in formula ridotta

Finale di PRO14 2019/20 in formula ridotta

Il calendario della ripartenza per Benetton e Zebre, prima partita il 22 agosto
Zebre Rugby: i cinque Permit Player per la stagione 2020/21

Zebre Rugby: i cinque Permit Player per la stagione 2020/21

Gli esordienti Stoian, Fusco e Trulla a caccia del primo cap con le Zebre
Dean Budd, Ian McKinley e Nasi Manu lasciano Benetton e tornano a casa

Dean Budd, Ian McKinley e Nasi Manu lasciano Benetton e tornano a casa

Ecco tutte le partenze dal Benetton Treviso. Zanni entrerà a far parte dello staff
Benetton, si torna in campo ma senza contatto

Benetton, si torna in campo ma senza contatto

Alberto Sgarbi: "Adesso viviamo alla giornata, ma è già un grande passo avanti"
Italia: Marco Riccioni dal raduno azzurro

Italia: Marco Riccioni dal raduno azzurro

“Questa stagione mi sento in forma come non mai”

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14