3 mesi fa 18/05/2019 17:22

Leinster in finale di Pro14, Munster battuto 24-9

Undicesima finale per Leinster, a Glasgow andranno a difendere il titolo

Dopo la sconfitta nella finale di Champions Cup, il Leinster proverà il tutto per tutto per agganciare la finale di Pro14 e puntare a riconfermarsi campione. Munster ha ottenuto questa semifinale dopo aver vinto di misura contro un Benetton Treviso agguerrito. A sorpresa Jonathan Sexton non sarà titolare, pronto a subentrare quando la situazione lo richiederà.

Match molto chiuso nel primo tempo, con il tabellino sbloccato dai calci di Ross Byrne e Joey Carbery. Al 26' Lowe si becca un giallo per in avanti volontario. Al 40' Devin Toner lascia prematuramente l'incontro a seguito di un duro infortunio, al suo posto entra Scott Fardy. Al 40'+5 Leinster riesce a trovare la via dei pali con una punizione da posizione centrale: ottima risposta dei padroni di casa, che dopo essere stati sotto pressione nella propria area riescono a risalire il campo e ad ottenere una punizione. Ross Byrne va per i pali, 9-6.

Nella ripresa arriva subito una fiammata di Leinster con Sean Cronin. Azione veloce nei 22 di Munster, McGrath libera velocemente l'ovale ma Niall Scannell si trova, sfortunatamente, sulla traiettoria mentre rientra dal fuorigioco: giallo per il tallonatore di Munster, ma la decisione dell'arbitro sembra eccessiva. Byrne va per i pali: 12-6 al 45'. Al 55' ottima ripartenza di Leinster da una touche sulla metà campo, James Lowe, Jack Conan e Dave Kearney guadagnano terrento, arrivano nei 22 avversari, pallone liberato velocemente per Ringrose, poi Cian Healy e infine Sean Cronin che plana in meta: 19-9. All'80° James Lowe chiude i giochi: mischia nei 22 avversari, ovale distribuito rapidamente all'ala australiano che vola verso la bandierina: 24-9.

Leinster conquista l'undicesima finale di Guinness Pro14 della propria storia, e andrà a difendere il titolo (dopo aver perso quello Europeo contro i Saracens) nel match contro i Glasgow Warriors al Celtic Park.

 

Tabellino: 3' cp. Byrne (3-0), 6' cp. Carbery (3-3), 24' cp. Carbery (3-6), 34' cp. Byrne (6-6), 40'+5 cp. Byrne (9-6), 45' cp. Byrne (12-6), 50' cp. Carbery (12-9), 55' meta Cronin tr. Byrne (19-9), 80' meta Lowe (24-9)

Calciatori: 5/5 Ross Byrne (Leinster), 0/1 Jonathan Sexton (Leinster), 3/3 Joey Carbery (Munster)

Cartellini: 26' giallo a James Lowe (Leinster), 45' giallo a Niall Scannell (Munster)

 

​Leinster: 15. Jordan Larmour, 14. Dave Kearney, 13. Garry Ringrose, 12. Robbie Henshaw, 11. James Lowe, 10. Ross Byrne, 9. Luke McGrath, 1. Cian Healy, 2. Seán Cronin, 3. Tadhg Furlong, 4. Devin Toner, 5. James Ryan, 6. Rhys Ruddock (c), 7.  Josh van der Flier, 8.  Jack Conan 
A disposizione: 16. Bryan Byrne, 17. Ed Byrne, 18. Andrew Porter, 19. Scott Fardy, 20. Max Deegan, 21. Nick McCarth, 22. Johnny Sexton, 23. Rory O’Loughlin 

Munster: 15 Mike Haley; 14 Andrew Conway, 13 Chris Farrell, 12 Rory Scannell, 11 Keith Earls; 10 Joey Carbery, 9 Conor Murray; 1 Dave Kilcoyne, 2 Niall Scannell, 3 John Ryan; 4 Jean Kleyn, 5 Tadhg Beirne; 6 Peter O’Mahony (C), 7 CJ Stander, 8 Arno Botha.
A disposizione: 16 0Kevin O’Byrne, 17 Liam O’Connor, 18 Stephen Archer, 19 Billy Holland, 20 Jack O’Donoghue, 21 Alby Mathewson, 22 JJ Hanrahan, 23 Dan Goggin

RDS Arena, Dublino
Arbitro: Mike Adamson

Man of the match: Josh van der Flier (Leinster)

 

Foto Twitter @leinsterugby

 

notizie correlate

Alessandro Troncon si racconta “il rugby giocato è come una droga”

Alessandro Troncon si racconta “il rugby giocato è come una droga”

L’intervista all’ex capitano azzurro oggi allenatore dei 3/4 delle Zebre Rugby
Leonardo Sarto firma con Benetton Rugby

Leonardo Sarto firma con Benetton Rugby

L’ala azzurra torna in Italia dopo le esperienze a Glasgow e Leicester
Zebre Rugby Tech Day: una giornata di test fisici

Zebre Rugby Tech Day: una giornata di test fisici

Il commento di Giovanni Biondi, responsabile della preparazione atletica delle Zebre Rugby
Corrado Pilat nello staff tecnico delle Zebre

Corrado Pilat nello staff tecnico delle Zebre

L'ex Nazionale Azzurro sarà lo skills coach della franchigia bianco-nera
Doppia amichevole pre stagione tra Benetton e Zebre Rugby

Doppia amichevole pre stagione tra Benetton e Zebre Rugby

Le franchigie italiane si incontreranno ben 5 volte in questa stagione
James Haskell si da al combattimento, diventerà un lottatore di MMA

James Haskell si da al combattimento, diventerà un lottatore di MMA

Nuovo capitolo della vita dell’ex nazionale inglese James Haskell

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14