5 mesi fa 06/01/2019 15:46

I Cheetahs espugnano il Lanfranchi

Zebre battute per 12-27 dopo aver chiuso il primo tempo in parità

Al Lanfranchi di Parma le Zebre affrontano i Cheetahs nel primo match del 2019 in Pro14.

Partita sbloccata al 19' dai Cheetahs con la meta di van Rensburg. I sudafricani sono sul piede di guerra, ripartenza perfetta che porta i Cheetahs nei 22 delle Zebre, passaggio sulla fascia per Maxwane che va a segno. Sul calcio di rinvio c'è mischia per le Zebre per un errore banale, i padroni di casa sono allo sbando in questi minuti. Al 29' le Zebre riaprono la partita: ottimo intercetto di Mbandà che ricicla, palla a Carlo Canna che sulla fascia trova l'accorrente Padovani che ha spazio libero per andare a marcare: 5-12.

Ancora Zebre che al 32' recuperano un gran ovale con Balekana, palla per De Battista che si invola, riciclo perfetto per Giulio Bisegni che va a segno. Pareggio: 12-12. Nel finale di primo tempo le Zebre arrivano ad un passo dalla linea di meta in seguito ad una maul, ma i bianco-neri subiscono un turnover.

A inizio ripresa ottima partenza dei Cheetahs, che penetrano nei 22 avversari senza problemi, palla da Olivier a van Rensburg che mette a segno la sua seconda meta, quando siamo al 43': 12-17. Al 50' ottima touche trovata da Carlo Canna nei 22 dei Cheetahs, ma nell'azione successiva De Battista perde in avanti. Al 54' i sudafricani ottengono una touche nei 22 delle Zebre, avviano un'ottima manovra, c'è un fallo per i sudafricani e Dan Jones fischia una punizione. Altra punizione e altra touche per gli ospiti che avanzano con il drive, palla liberata fino alle mani di Schoeman, che arriva ad un passo dalla meta, ma nel momento di allungare il braccio per segnare il pallone sfugge in avanti.

Che break di Carlo Canna al 70'! Il mediano azzurro guadagna terreno nella metà campo avversaria, scambio per Biagi che trova un offload per Renton, peccato che l'azione successiva termina con un in avanti. Purtroppo c'è il rovesciamento della situazione, i Cheetahs ottengono una touche nei 22 delle Zebre, drive che avanza fino alla meta di Olivier: 12-22. Match ormai nelle mani dei sudafricani; al 79' altra touche, altro drive e meta del numero 8 Daniel Maartens: 12-27, risultato finale dell'incontro.

Le Zebre hanno dato segni di vita nel finale di primo tempo, poi i sudafricani vanno a segno nella ripresa guadagnando il bonus offensivo.

 

Tabellino: 19' mt. van Rensburg tr. Schoeman (0-7), 24' mt. Maxwane (0-12), 29' mt. Padovani (5-12), 32' mt. Bisegni tr. Canna (12-12), 43' mt. van Rensburg (12-17), 76' mt. Venter (12-22), 79' mt. Maartens (12-27)

Calciatori: Carlo Canna (1/2), Schoeman (1/5)

Zebre: 15 Edoardo Padovani, 14 Paula Balekana, 13 Giulio Bisegni, 12 Nicolas De Battista, 11 James Elliott, 10 Carlo Canna, 9 Guglielmo Palazzani, 8 Jimmy Tuivaiti, 7 Giovanni Licata, 6 Maxime Mbandà, 5 Samuele Ortis, 4 David Sisi (c), 3 Eduardo Bello, 2 Massimo Ceciliani, 1 Andrea Lovotti
Panchina: 16 Luhandre Luus, 17 Daniele Rimpelli, 18 Giosué Zilocchi, 19 George Biagi, 20 Iacopo Bianchi, 21 Joshua Renton, 22 Francois Brummer, 23 Tommaso Boni
 

Cheetahs: Jaer, Small-Smith, van Rensburg, Lee, Maxwane, Schoeman, Meyer (cap); Maartens, Pokomela, Olivier, du Preez, Basson, Coetzee, Dweba, Nche.
Panchina: Venter, Marais, de Bruin, Manjezi, Steenkamp, Nonkontwana, Paige, Fouche

 

Stadio Sergio Lanfranchi, Parma

Arbitro: Dan Jones (Galles)

Assistenti: Aled Evans (Galles), Gianluca Gnecchi (Italia)

TMO: Stefano Roscini (Italia)

 

Risultati della 13° giornata di Guinness Pro14 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

Visita Rugbymeet Shop e scopri tutte le offerte

Tomas De Torquemada  5 mesi fa

Mettiamo nella "considerazione" l'importanza che hanno i gravi infortuni ma da qui a quanto si vede in campo: Un Emmenthal ha meno buchi rispetto l'assetto difensivo delle Zebre e poi, per favore, chi non ne ha voglia lo dica. Va bene che i grandi mediani di mischia gestiscono i momenti di pressione benissimo ma Renton oggi aveva una calma serafica proprio imperturbabile...troppo. A questo punto meglio un medianino preso dalle giovanili

notizie correlate

I Cheetahs ufficializzano Franco Smith all'Italia

I Cheetahs ufficializzano Franco Smith all'Italia

L'allenatore sudafricano CT dell'Italia a partire da gennaio 2020
Pro14: tredici settimane di squalifica per Nico Lee (Cheetahs)

Pro14: tredici settimane di squalifica per Nico Lee (Cheetahs)

Il giocatore dei Cheetahs potrà tornare in campo solo il 21 luglio 2019.
Cheetahs - Zebre Rugby Club 61-28 [VIDEO]

Cheetahs - Zebre Rugby Club 61-28 [VIDEO]

La video sintesi della sconfitta della Zebre Rugby in Sudafrica
Cheetahs smontano le Zebre, 61-28 con bonus per i bianco-neri

Cheetahs smontano le Zebre, 61-28 con bonus per i bianco-neri

I sudafricani dominano dal primo minuti e lasciano il segno con nove mete
Zebre Rugby in Sudafrica per sfidare i Cheetahs: il XV bianco nero

Zebre Rugby in Sudafrica per sfidare i Cheetahs: il XV bianco nero

George Biagi alla 100° presenza con le Zebre, esordio per il permit player Danilo Fischetti
Zebre Rugby - Cheetahs 12-27 [VIDEO]

Zebre Rugby - Cheetahs 12-27 [VIDEO]

La video sintesi della prima partita del 2019 delle Zebre Rugby
Definite le conference di Guinness Pro14 per la stagione 2019-2020

Definite le conference di Guinness Pro14 per la stagione 2019-2020

Zebre Rugby in Conference A mentre Benetton Treviso in Conference B
Zebre Rugby: Ufficiale il nuovo sponsor tecnico

Zebre Rugby: Ufficiale il nuovo sponsor tecnico

La Macron accompagnerà la franchigia parmigiana

Rugby Win

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14