5 mesi fa 14/04/2018 22:28

Benetton trionfa a Dublino! Leinster battuto 17-15

I Leoni portano a casa un successo storico alla RDS Arena

A Dublino la Benetton affronta il Leinster, appena qualificato in Champions Cup, e tra i pretendenti alla vittoria del campionato.

Padroni di casa avanti al 7' minuto di gioco: rolling maul perfetta, Strauss si stacca e va a marcare dal lato chiuso. Appena quattro minuti dopo c'è la risposta di Treviso, maul avanzante a cinque metri dalla linea di meta, Bigi va oltre e segna. Ottima reazione dei Leoni: Hayward trova un break, passaggio per Tebaldi che per poco non va a segno. Leoni sempre sul pezzo, giocano bene in attacco ma non concretizzano. Nei minuti finali il Leinster si fa vedere, arriva a cinque metri dalla linea di meta di Treviso, ma la difesa bianco-verde regge bene. Purtroppo al 39' arriva la seconda marcatura del Leinster con Barry Daly, che riceve palla a largo e va a marcare nell'angolino. Un vero peccato visto l'ottimo gioco della Benetton visto fino ad ora.

Nella ripresa ottima meta che riapre la partita per i Leoni: McFadden perde l'ovale, recupero di Hayward, offload per Ruzza che va a marcare la meta del -2. Finalmente arriva la meta del sorpasso! Al 54' passaggio sbagliato di McGrath e il nostro Tommaso Allan è attento e rapido, calcia il pallone in avanti prima di schiacciare in meta. Purtroppo la situazione rischia di complicarsi al 64', quando Tito Tebaldi riceve un giallo per stamping. Nonostante ciò Treviso continua ad attaccare, continua ad esercitare pressione nei 22 avversari. Ottimo drive di Benetton al 77' nei 22 di Leinster che subisce la pressione. 

Fischio finale! I Leoni battono il Leinster 17-15 a Dublino! 

 

Tabellino: 7' mt. Strauss tr. Carbery (7-0), 11' mt. Bigi (7-5), 39' mt. Daly (12-5), 50' mt. Ruzza (12-10), 54' mt. Allan tr. Allan (12-17), 57' cp. Carbery (15-17)

Calciatori: Joey Carbery (1/2), Tommaso Allan (1/3)

Cartellini: giallo a Tito Tebaldi (64')

Leinster: 15 Jordan Larmour, 14 Fergus McFadden, 13 Rory O’Loughlin, 12 Noel Reid, 11 Barry Daly, 10 Joey Carbery, 9 Jamison Gibson-Park, 8 Max Deegan, 7 Seán O’Brien, 6 Jordi Murphy, 5 Ian Nagle, 4 Ross Molony, 3 Andrew Porter, 2 Richardt Strauss, 1 Jack McGrath (c)
Panchina: 16 James Tracy, 17 Ed Byrne, 18 Michael Bent, 19 Mick Kearney, 20 Peadar Timmins, 21 Nick McCarthy, 22 Ross Byrne, 23 Adam Byrne

Benetton: 15 Jayden Hayward, 14 Andrea Bronzini, 13 Tommaso Iannone, 12 Alberto Sgarbi (c), 11 Monty Ioane, 10 Tommaso Allan, 9 Tito Tebaldi, 8 Nasi Manu, 7 Sebastian Negri, 6 Federico Ruzza, 5 Alessandro Zanni, 4 Marco Lazzaroni, 3 Simone Ferrari, 2 Luca Bigi, 1 Federico Zani
Panchina: 16 Engjel Makelara, 17 Cherif Traore, 18 Tiziano Pasquali, 19 Irné Herbst, 20 Marco Fuser, 21 Dean Budd, 22 Ian McKinley, 23 Tommaso Benvenuti

RDS Arena (Dublino)
Arbitro: Ben Whitehouse (Wales)
Assistenti: Aled Evans (Wales), Jonathan Peak (Wales)
TMO: Jon Mason (Wales)

 

Risultati della 20° giornata di Guinness Pro14

Foto Alfio Guarise

notizie correlate

Gli Opreys sono superiori e battono Treviso 27-10

Gli Opreys sono superiori e battono Treviso 27-10

Dieci internazionali nella squadra gallese che supera la Benetton senza problemi
Benetton Rugby: Antonio Rizzi all’esordio da titolare, torna Luca Bigi

Benetton Rugby: Antonio Rizzi all’esordio da titolare, torna Luca Bigi

Le formazioni di Ospreys e Benetton per al 4° giornata di Guinness Pro14
Marco Bortolami: “non sempre vincono i migliori”

Marco Bortolami: “non sempre vincono i migliori”

Benetton Rugby invia una lettera al board di Pro14
Treviso punito dall'indisciplina, Scarlets vince 38-29

Treviso punito dall'indisciplina, Scarlets vince 38-29

Leoni segnano due mete in inferiorità numerica, ma la festa non dura molto
Che finale di gara per Treviso! Cardiff battuto all'84'!

Che finale di gara per Treviso! Cardiff battuto all'84'!

I Leoni rischiano di perderla causa i piazzati di Anscombe, ma a tempo scaduto Treviso regala grandi emozioni

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14