6 mesi fa 10/02/2019 16:47

Gli Azzurrini commettono troppi errori, il Galles vince 12-42

L'Italia U20 mostra una buona aggressività, ma il Galles riesce a gestire meglio le situazioni

Allo Stadio Danilo Martelli gli Azzurrini di Fabio Roselli scendono in campo contro il Galles per riconfermarsi, dopo l'ottima prestazione messa in atto nella trasferta di Galashiels. 

Nei primi minuti di gioco il Galles mostra una certa superiorità nel controllo territoriale, con gli Azzurri che reggono bene. Al 15' i gallesi aprono le marcature con la meta di Basham. Al 22' è ancora Basham a trovare un buco centrale per una meta in mezzo ai pali: 0-14. Gli Azzurri fanno molto fatica in questa prima metà di gara, al 35' Mastandrea prende un giallo per antigioco. Nonostante la grande aggressività degli Azzurri in difesa i gallesi riescono a sfruttare la superiorità numerica, andando in meta con Scragg. Nel finale di primo tempo tentativo degli Azzurrini di sfruttare una maul nella metà campo gallese, ma gli avversari recuperano il possesso.

L'inizio ripresa non è dei migliori. Un portato dentro degli Azzurrini porta i gallesi a cinque metri dalla linea di meta. Mischia per gli ospiti che vanno a segno, ancora una volta con Basham: 0-28. Situazione molto difficile per l'Italia, che riesce ad impostare una buona manovra offensiva, ma il Galles chiude ogni spazio. Finalmente arriva la reazione con la meta di Mba al 60': turnover della mischia Azzurra, pallone morto per i gallesi su cui è lesto Citton a metterci le mani, palla per Mba che va a segno: 5-28. 

Un vero peccato per il risultato, dal momento che gli Azzurri hanno mostrato una maggiore determinazione in questa ripresa, pur faticando contro una squadra che non ha lasciato spazi. Al 74' arriva la quinta meta dei gallesi con Backland. Al 78' gran meta di Jacopo Trulla: 12-35. All'80' ottimo break di Costelow, palla per Davies che va a segno in mezzo ai pali: 12-42.

Nel finale c'è un ultimo tentativo degli Azzurrini di marcare una terza meta, purtroppo viene perso il possesso. Finisce 12-42, con un'Italia che ha saputo mostrare aggressività si, ma i numerosi falli e gli errori sono costate caro.

 

Tabellino: 15' mt. Basham tr. Evans (0-7), 22' mt Basham tr. Evans (0-14), 39' mt. Scragg tr. Evans (0-21), 43' mt. Basham tr. Evans (0-28), 60' mt. Mba (5-28), 74' mt. Backland tr. Costelow (5-35), 78' mt. Trulla tr. Garbisi (12-35), 80' mt. Davies tr. Costelow (12-42)

Calciatori: 1/2 Paolo Garbisi (Italia), 4/4 Cai Evans (Galles), 2/2 Sam Costelow (Galles)

Cartellini: giallo a Edoardo Mastandrea (Italia)

ITALIA U20: 15 Jacopo TRULLA, 14 Edoardo MASTANDREA, 13 Matteo MOSCARDI, 12 Damiano MAZZA, 11 Michael MBA, 10 Paolo GARBISI, 9 Gianmarco PIVA, 8 Antoine KOFFI, 7 Davide RUGGERI (c), 6 Andrea CHIANUCCI, 5 Thomas PAROLO, 4 Nicolae Cristian STOIAN, 3 Matteo NOCERA, 2 Niccolò TADDIA, 1 Matteo DRUDI

A disposizione: 16 Andrej MARINELLO, 17 Luca FRANCESCHETTO, 18 Filippo ALONGI,19 Marco BUTTURINI, 20 Angelo MAURIZI, 21 Lorenzo CITTON, 22 Giacomo DA RE, 23 Federico MORI 

 

Stadio Martelli, Mantova

Arbitro: Sam Grove-White (Scozia)

 

 

Risultati e classifiche della 2° giornata di Sei Nazioni U20 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet

 

notizie correlate

Galles al settimo cielo! Inghilterra battuta 13-6 e primo posto nel ranking

Galles al settimo cielo! Inghilterra battuta 13-6 e primo posto nel ranking

Per la prima volta la storica squadra di Gatland al primo posto mondiale
Dan Biggar per Anscombe, le formazioni di Galles-Inghilterra

Dan Biggar per Anscombe, le formazioni di Galles-Inghilterra

A Cardiff va di scena il secondo match tra Dragoni e Red Rose
Gareth Anscombe è fuori dalla Rugby World Cup

Gareth Anscombe è fuori dalla Rugby World Cup

Il giocatore è uscito zoppicando durante il match con l'Inghilterra
Inghilterra inossidabile, Galles battuto 33-19

Inghilterra inossidabile, Galles battuto 33-19

I Dragoni accennano ad una rimonta, ma la Red Rose sa come tenerli a distanza e a vincere l'incontro
Inghilterra - Galles: le formazioni del test match Pre Rugby World Cup

Inghilterra - Galles: le formazioni del test match Pre Rugby World Cup

Cinque esordienti nell’Inghilterra, George Ford capitano
I coach della RWC 2019: il Girone D

I coach della RWC 2019: il Girone D

Il girone con Michael Cheika, vecchia conoscenza del Petrarca, e il veterano del Galles Warren Gatland, che arriverà al Mondiale con qualche record in tasca
Faletau fuori dalla Rugby World Cup

Faletau fuori dalla Rugby World Cup

Brutta batosta per il Galles di Gatland, il terza linea dovrà subire un intervento alla clavicola
L’Italia è troppo per questa Russia, a San Benedetto finisce 85-15

L’Italia è troppo per questa Russia, a San Benedetto finisce 85-15

La nazionale di O’Shea gioca un grande rugby e annienta l’avversario

ultime notizie di Nazionale Giovanile

notizie più cliccate di Nazionale Giovanile