10 mesi fa 10/02/2019 16:47

Gli Azzurrini commettono troppi errori, il Galles vince 12-42

L'Italia U20 mostra una buona aggressività, ma il Galles riesce a gestire meglio le situazioni

Allo Stadio Danilo Martelli gli Azzurrini di Fabio Roselli scendono in campo contro il Galles per riconfermarsi, dopo l'ottima prestazione messa in atto nella trasferta di Galashiels. 

Nei primi minuti di gioco il Galles mostra una certa superiorità nel controllo territoriale, con gli Azzurri che reggono bene. Al 15' i gallesi aprono le marcature con la meta di Basham. Al 22' è ancora Basham a trovare un buco centrale per una meta in mezzo ai pali: 0-14. Gli Azzurri fanno molto fatica in questa prima metà di gara, al 35' Mastandrea prende un giallo per antigioco. Nonostante la grande aggressività degli Azzurri in difesa i gallesi riescono a sfruttare la superiorità numerica, andando in meta con Scragg. Nel finale di primo tempo tentativo degli Azzurrini di sfruttare una maul nella metà campo gallese, ma gli avversari recuperano il possesso.

L'inizio ripresa non è dei migliori. Un portato dentro degli Azzurrini porta i gallesi a cinque metri dalla linea di meta. Mischia per gli ospiti che vanno a segno, ancora una volta con Basham: 0-28. Situazione molto difficile per l'Italia, che riesce ad impostare una buona manovra offensiva, ma il Galles chiude ogni spazio. Finalmente arriva la reazione con la meta di Mba al 60': turnover della mischia Azzurra, pallone morto per i gallesi su cui è lesto Citton a metterci le mani, palla per Mba che va a segno: 5-28. 

Un vero peccato per il risultato, dal momento che gli Azzurri hanno mostrato una maggiore determinazione in questa ripresa, pur faticando contro una squadra che non ha lasciato spazi. Al 74' arriva la quinta meta dei gallesi con Backland. Al 78' gran meta di Jacopo Trulla: 12-35. All'80' ottimo break di Costelow, palla per Davies che va a segno in mezzo ai pali: 12-42.

Nel finale c'è un ultimo tentativo degli Azzurrini di marcare una terza meta, purtroppo viene perso il possesso. Finisce 12-42, con un'Italia che ha saputo mostrare aggressività si, ma i numerosi falli e gli errori sono costate caro.

 

Tabellino: 15' mt. Basham tr. Evans (0-7), 22' mt Basham tr. Evans (0-14), 39' mt. Scragg tr. Evans (0-21), 43' mt. Basham tr. Evans (0-28), 60' mt. Mba (5-28), 74' mt. Backland tr. Costelow (5-35), 78' mt. Trulla tr. Garbisi (12-35), 80' mt. Davies tr. Costelow (12-42)

Calciatori: 1/2 Paolo Garbisi (Italia), 4/4 Cai Evans (Galles), 2/2 Sam Costelow (Galles)

Cartellini: giallo a Edoardo Mastandrea (Italia)

ITALIA U20: 15 Jacopo TRULLA, 14 Edoardo MASTANDREA, 13 Matteo MOSCARDI, 12 Damiano MAZZA, 11 Michael MBA, 10 Paolo GARBISI, 9 Gianmarco PIVA, 8 Antoine KOFFI, 7 Davide RUGGERI (c), 6 Andrea CHIANUCCI, 5 Thomas PAROLO, 4 Nicolae Cristian STOIAN, 3 Matteo NOCERA, 2 Niccolò TADDIA, 1 Matteo DRUDI

A disposizione: 16 Andrej MARINELLO, 17 Luca FRANCESCHETTO, 18 Filippo ALONGI,19 Marco BUTTURINI, 20 Angelo MAURIZI, 21 Lorenzo CITTON, 22 Giacomo DA RE, 23 Federico MORI 

 

Stadio Martelli, Mantova

Arbitro: Sam Grove-White (Scozia)

 

 

Risultati e classifiche della 2° giornata di Sei Nazioni U20 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet

 

notizie correlate

Sei Nazioni 2020, gli arbitri designati per l'Italia

Sei Nazioni 2020, gli arbitri designati per l'Italia

I direttori di gara che arbitreranno i match degli Azzurri al prossimo Sei Nazioni
Spettacolo a Cardiff, il Galles batte i Barbarians 43-33

Spettacolo a Cardiff, il Galles batte i Barbarians 43-33

Warren Gatland subisce gli insegnamenti impartiti ai Dragoni, ormai del nuovo coach Wayne Pivac
Barbarians - Galles: le formazioni di scena a Cardiff

Barbarians - Galles: le formazioni di scena a Cardiff

Al Principality la prima di Wayne Pivac, Justin Tipuric nuovo capitano. Ultima partita per Rory Best e Schalk Brits
George Biagi convocato nei Barbarians

George Biagi convocato nei Barbarians

Il co-capitano delle Zebre è il primo bianco nero convocato, sfiderà il Galles
Martyn Williams e Sam Warburton nello staff tecnico del Galles

Martyn Williams e Sam Warburton nello staff tecnico del Galles

I due ex giocatori faranno parte dello staff di Wayne Pivac
Galles: operati Jonathan Davies e Rhys Patchell

Galles: operati Jonathan Davies e Rhys Patchell

I due giocatori degli Scarlets e della nazionale gallese salteranno il 6 Nazioni 2020
Tutte le Nominations dei World Rugby Awards 2019

Tutte le Nominations dei World Rugby Awards 2019

Gli Stati Uniti portano tre candidature, bene il Giappone con due nominations
Ian Foster nuovo capo allenatore degli All Blacks

Ian Foster nuovo capo allenatore degli All Blacks

E’ sta ufficializzato l’erede di Steve Hansen sulla panchina dei tre volte Campioni del Mondo

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Nazionale Giovanile

notizie più cliccate di Nazionale Giovanile