1 anno fa 29/05/2017 14:02

Fiamme Oro: sei nuovi arruolati per la prossima stagione

Vestiranno il cremisi Licata, Gabbianelli, Iacob, Bianchi, Vaccari e Zago

Le Fiamme Oro Rugby annunciano l’arrivo di sei nuovi giocatori per la prossima stagione. Il Concorso riservato all’assunzione degli atleti nel Gruppo sportivo della Polizia di Stato per il 2018 è stato vinto da 6 giovani, di questi 3 dell’Accademia FIR: Iacopo Bianchi (terza linea), Ludovico Vaccari (trequarti centro) e Giovanni Licata (foto a dx, n.8 /terza linea). A loro si aggiungono Matteo Gabbianelli (foto sx), ala del Viadana; George Iacob (foto al centro), pilone destro del Rovigo; e Niccolò Zago pilone sinistro del Petrarca.

Le schede dei 6 giocatori: 

Iacopo Bianchi, terza linea aretina classe 1998 (188cmX108kg) proveniente dall’Accademia “Ivan Francescato” di Parma.

Ludovico Vaccari, centro romano classe 1998, formatosi all’Unione Rugby Capitolina e proveniente dall’Accademia Fir di Parma (185X94).

Giovanni Licata, anche lui terza linea ex Accademia “Ivan Francescato”, nato ad Agrigento nel 1997 (192X108).

Matteo Gabbianelli, centro/ala nato a Pesaro nel 1995 (183X88) che nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Rugby Viadana.

George Iacob, pilone destro romeno di nascita ma di nazionalità italiana, classe 1990 (187X120) proveniente dalla Rugby Rovigo Delta.

Niccolò Zago, pilone sinistro nato a Padova nel 1992 (190X116) in arrivo dal Petrarca

 

A questi giocatori si aggiunge anche il seconda linea Davide Fragnito che entra a pieno titolo nell’organico del XV della Polizia di Stato, dopo aver vinto il concorso per l’arruolamento nel Gruppo Sportivo Fiamme Oro.

Alessandro Filomeni  1 anno fa

Questi lo vinceranno prima o poi il campionato, hanno a disposizione una rosa che non ha paragoni, e tutti ci vogliono andare

Cavina Stefano  1 anno fa

A quando le fiamme oro al femminile??

Samuele Bartolini  1 anno fa

Io mi chiedo come sia possibile che le Fiamme Oro si permettano di pagare con i soldi nostri addirittura i giocatori stranieri!!!! Inammissibile

notizie correlate

Andrea Lovotti e il Sei Nazioni dal punto di vista del pilone

Andrea Lovotti e il Sei Nazioni dal punto di vista del pilone

Come vedono i piloni questa moda di spostare le terze linee in seconda?
Rugby Academy Femminile di Stanghella: ecco Stephen Mark Harries

Rugby Academy Femminile di Stanghella: ecco Stephen Mark Harries

Il gallese è il primo consulente esterno della prima Women's Rugby Academy italiana
La prima Accademia di rugby Femminile d’Italia nasce a Stanghella

La prima Accademia di rugby Femminile d’Italia nasce a Stanghella

Rugby Women’s Academy: il programma inedito del progetto
A raduno più di cento tra i migliori giovani U18 nazionali

A raduno più di cento tra i migliori giovani U18 nazionali

Tre giorni di ritiro congiunto a Calvisano per i migliori U18 d’Italia
Nick Scott su Accademie, Zebre e 6 Nazioni

Nick Scott su Accademie, Zebre e 6 Nazioni

L’Italia del rugby è competitiva con le altre nazionali europee solo fino a livello Under 20
Duncan Jones ci presenta la Ospreys Rugby Academy

Duncan Jones ci presenta la Ospreys Rugby Academy

“La chiave del successo della nostra Academy è il rapporto con i club locali”
Giuseppe Favaretto "L'unico dispiacere è non vedere Casellato esultare con noi"

Giuseppe Favaretto "L'unico dispiacere è non vedere Casellato esultare con noi"

Le dichiarazioni dai campi al termine della 13° giornata di Top12

Rugby Win

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato