12 giorni fa 14/09/2021 02:08

Rugby Qualificazioni Mondiale: Scozia v Italia 13-38 [VIDEO]

Furlan “abbiamo reagito con disciplina”

Buona la prima per l’Italia del rugby femminile, il 13-38 (5-0) del Lanfranchi denota una superiorità tecnico tattica che ha rispettato i pronostici. Ora serve una conferma contro l’Irlanda tra 6 giorni per mantenere il primo posto.

Il commento a fine partita del capitano Manuela Furlan: “in una giornata molto calda abbiamo perso un po’ di lucidità: siamo state brave a resistere alle fine del primo tempo, eravamo certe che le avversarie sarebbero tornate in campo dopo la prima frazione di gioco molto agguerrite: abbiamo reagito con disciplina nel momento di maggiore emergenza”

 

“La sfida più grande del Torneo sarà gestire al meglio le energie in occasione dei tre match, riuscendo a dare il maggiore equilibrio possibile alla squadra: nei prossimi giorni, il recupero sarà una componente fondamentale delle nostre attività. Soprattutto in prima linea, le prossime sfide saranno molto impegnative in termini di impatti” dichiara l’allenatore Andrea Di Giandomenico.

 

Ora gustiamoci i video highlights con le sei mete azzurre nella vittoria sulla Scozia. Da applausi l’angolo di corsa della Arrighetti:

 

 

 

Parma, Stadio “Sergio Lanfranchi” - lunedì 13 settembre
RWC Qualifier, I giornata
Scozia v Italia 13-38
 

Marcatrici: p.t. 2’ m. Franco tr. Sillari (0-7); 6’ cp. Nelson (3-7); 22’ m. Magatti (3-12); 25’ m. Barattin tr. Sillari (3-19); 34’ cp. Nelson (6-19); 38’ m. Arrighetti tr. Sillari (6-26); s.t. 15’ m. Sillari tr. Sillari (6-33); 19’ m. Furlan (6-38); 29’ m. Lloyd tr. Law (13-38)
Scozia: Rollie; Lloyd, Smith (37’ st. Dougan), Thomson (19’ st. Law), Gaffney; Nelson, Maxwell (17’ st. McDonald); Konkel (23’ st. Gallagher), McMillan (10’ st. Lachlan), Malcolm (cap); Bonar, Wassell; Belisle, Skeldnon (19’ st. Wright), Bartlett (10’ st. Cockburn)
all. Easson 
 

Italia: Ostuni-Minuzzi; Furlan (c), Sillari (19’ st. Muzzo), Rigoni, Magatti; Madia (31’ st. D’Incà), Barattin (19’ st. Stefan); Giordano, Franco (12’ st. Sgorbini), Arrighetti; Duca, Fedrighi (19’ st. Locatelli); Gai (35’ st. Seye), Bettoni (10’ st. Vecchini), Maris (31’ st. Merlo)
all. Di Giandomenico
 

arb. Groizelau (Francia)
 

Calciatrici: Sillari (Italia) 4/6; Nelson (Scozia) 2/3; Law (Scozia) 1/1
Note: terreno in perfette condizioni, giornata di sole, duecento spettatori circa. In tribuna il Presidente FIR Innocenti. Esordio in Nazionale per Vittoria Vecchini e Sara Seye. 
Cartellini: 20’ st. giallo Sgorbini (Italia); 35’ st. Belisle (Scozia)

 

 

13 settembre 2021
15:00 – Scozia v Italia 13-38
18:00 – Spagna v Irlanda 8-7

19 settembre 2021
15:00 – Italia v Irlanda
18:00 – Spagna v Scozia

25 settembre 2021
15:00 – Italia v Spagna
18:00 – Irlanda v Scozia

 

 

Classifica Rugby World Cup Qualifier:

5 Italia 

4 Spagna

1 Irlanda

0 Scozia

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

 

notizie correlate

L'Italdonne travolge la Spagna per 34-10

L'Italdonne travolge la Spagna per 34-10

Adesso si attende Irlanda-Scozia, per l'accesso diretto alla RWC 2021
Italdonne: il XV per la sfida decisiva alla Spagna

Italdonne: il XV per la sfida decisiva alla Spagna

Match decisivo al Lanfranchi per le azzurre
Rugby: le 7 dirette del weekend

Rugby: le 7 dirette del weekend

Al via Top10 e United Rugby Championship
Itadonne: il XV per battere l’Irlanda e puntare alla RWC

Itadonne: il XV per battere l’Irlanda e puntare alla RWC

La formazione dell’Italdonne, Sara Baratti al 100° cap, è storia

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile