5 mesi fa 27/12/2021 10:43

Ritrovato Francesco Minto, notte al freddo in Val Montanaia

L'ex nazionale Azzurro era stato dato per disperso dopo un'escursione

È stato un Natale agghiacciante per la palla ovale, ma soprattutto per lui. Francesco Minto, ex rugbysta e allenatore di rugby (nuovo coach della squadra femminile Arredissima Villorba), era stato dato per disperso dopo essersi attardato durante un'escursione in Val Montanaia.

L'ex giocatore si era spinto con il proprio fuoristrada fino in Val Cimoliana. Successivamente ha trascorso la notte di Natale al Bivacco Perugini, in Val Montanaia, dove non c'era linea telefonica e non ha potuto avvisare nessuno della propria situazione. Aveva un appuntamento nel pomeriggio, e visto il suo attardarsi sono partite le ricerche da parte dei Vigili del Fuoco, Carabinieri e Soccorso Alpino. A partire dalle 20 alle 22:30 di Natale non ci sono state notizie. L'allarme è rientrato quando alle 11 di ieri mattina Minto è tornato autonomamente a valle.

 

Foto Daniel Cau

 

notizie correlate

I vincitori del Torneo Mini Rugby Città di Treviso

I vincitori del Torneo Mini Rugby Città di Treviso

Si è disputata nel weekend la più grande manifestazione dedicata al minirugby
Minirugby: oggi a Parabiago il primo memorial “Leonardo Mussini”

Minirugby: oggi a Parabiago il primo memorial “Leonardo Mussini”

Al Venegoni - Marazzini attesi 1150 atleti di 27 Club provenienti da tutta Italia
Sostieni l'Associazione Onlus Sostegno Ovale

Sostieni l'Associazione Onlus Sostegno Ovale

A rugby si gioca con le mani e con i piedi ma in particolare con la testa e con il cuore
Rugby: un Open Day tutto al femminile sabato a Parma

Rugby: un Open Day tutto al femminile sabato a Parma

Romagnoli: “E’ il momento per dare impulso al movimento femminile”
Livorno trionfa nel “Memorial Rebecca Braglia”

Livorno trionfa nel “Memorial Rebecca Braglia”

Hanno premiato Giuliano Braglia e Alessia Pilani

ultime notizie di Eventi

notizie più cliccate di Eventi