1 anno fa 26/04/2018 17:42

Semifinali di Eccellenza: le voci dai quartieri generali

Sabato il round 1 dei Playoff di Eccellenza

Dopo la settimana di risposo a conclusione dell’ultima giornata della stagione regolare di Eccellenza è tempo di semifinali playoff. La Gara1 si giocherà in casa della peggio qualificata della stagione regolare, quindi al Battaglini di Rovigo terzo qualificato e nella Caserma delle Fiamme Oro quarte.

Fiamme Oro - Petrarca:

Sabato alla Caserma Gelsomini di Roma (ore 16.00 in diretta streaming su The Rugby Channel) si sfidano i primi classificati in campionato del Petrarca e il XV della Polizia di Stato.
“Dobbiamo alzare l’asticella” è la prima raccomandazione di Gianluca Guidi, allenatore delle Fiamme Oro. “Questa squadra quando viene messa con le spalle al muro reagisce alla grande e tira fuori tutto il meglio di sé.” riferendosi ai cremisi che alla vigilia della doppia sfida da 160 minuti, partono sfavoriti.
“Padova è una squadra che, potenzialmente, può farci molto male soprattutto negli spazi allargati” conclude Guidi.

Il giovane coach del Petrarca Padova Andrea Marcato può ritenersi soddisfatto al suo esordio da allenatore forte della prima posizione conquistata in classifica, soddisfatto si, ma attento al prossimo avversario: “Le Fiamme Oro sono la squadra che sta fisicamente meglio in questo periodo” ammette Marcato.
“Sono molto fisici e pesanti. E’ la fisicità il loro punto forte. In più, hanno anche un coach - Gianluca Guidi ndr - che è uno dei migliori in Italia e ha più volte giocato i playoff. Questo sarà un fattore per loro importantissimo”. Conclude Marcato.

 

Rovigo - Calvisano:

Campo da sempre temibile il Battaglini di Rovigo, ed è proprio sul prato dei Bersaglieri che il Calvisano ha subito il primo stop stagionale. Domenica (ore 17.00 e in diretta streaming su The Rugby Channel) va di scena la semifinale più equilibrata e dal pronostico più incerto. Rovigo se vuole la finale dovrà assolutamente cercare di ottenere il 5-0 in casa (vittoria con bonus), i Bersaglieri di coach McDonnell hanno recentemente avuto un cambio alla guida con Jacques Momberg, il tallonatore sudafricano prima delle semifinali ha ceduto i gradi da capitano all’esperto rodigino Matteo Ferro.
“Cambierà solo la persona che si relaziona con l'arbitro durante il gioco – ha affermato Ferroperché in campo c'è un gruppo di ragazzi, di cui facciamo parte io, Edoardo Ruffolo e Jacques Momberg, che è l'ossatura della squadra e che è il punto di riferimento per tutti durante le partite.Per me sarà un onore vestire la fascia di capitano, come lo è stato in passato. Sicuramente daremo tutto in campo nelle prossime partite”.
Nel Rovigo disponibile l’altro ex capitano Edoardo Ruffolo dopo il lungo stop per l’infortunio al ginocchio.

Commenta la sfida il tecnico dei campioni d’Italia in carica del Calvisano Massimo Brunello: “avremmo evitato volentieri di giocare al Battaglini, però i nostri ragazzi quando entrano in quello stadio entrano carichi e sono gasati, hanno voglia di sfidare una squadra così forte davanti a un numerosissimo pubblico. Sarà una semifinale difficilissima e equilibratissima. Voliamo spuntarla noi perché sarebbe una carica non indifferente arrivare in finale dopo aver battuto il Rovigo.”

Arbitri delle semifinali son stati designati Claudio Blessano per Fiamme Oro - Petrarca, e Marius Mitrea per Rovigo - Calvisano.

Eccellenza – semifinali andata play-off – 28.04.2018 – ore 16 – diretta therugbychannel.it
Fiamme Oro Rugby v Petrarca Padova
Arb. Claudio Blessano (Treviso)
TMO Claudio Passacantando (Pescara)
AA1 Luca Trentin (Lecco) ; AA2 Federico Vedovelli (Sondrio)
Quarto Uomo: Gabriel Chirnoaga (Roma)
Quinto Uomo: Giampiero Salvi (L’Aquila)

Eccellenza – semifinali andata play-off – 29.04.2018 – ore 17 – diretta therugbychannel.it
FEMI-CZ Rovigo v Patarò Calvisano
Arb. Marius Mitrea (Udine)
TMO Stefano Marrama (Padova)
AA1 Emanuele Tomò (Roma) ; AA2 Manuel Bottino (Roma)
Quarto Uomo: Vittorio Favero (Treviso)
Quinto Uomo: Massimo Brescacin (Treviso)

 

Foto Federugby

notizie correlate

Rugby Calvisano per la prima volta in Serie A Femminile

Rugby Calvisano per la prima volta in Serie A Femminile

Filippo Santoro l’allenatore del Rugby Calvisano Femminile
Arrivano i Mori: la storia di Federico e della sua famiglia di sportivi

Arrivano i Mori: la storia di Federico e della sua famiglia di sportivi

Federico Mori, giovane centro della nazionale U20, viene da una stirpe nobile di sportivi di valore
Rugby Calvisano: Angelo Zanetti eletto nuovo presidente

Rugby Calvisano: Angelo Zanetti eletto nuovo presidente

Cambia il Consiglio di Amministrazione del club campione d’Italia
A Calvisano arrivano Antonio Barducci e Federico Mori

A Calvisano arrivano Antonio Barducci e Federico Mori

I due giocatori dell'Accademia Francescato vestiranno la maglia giallo-nera
I sorteggi di Heineken Champions Cup e Challenge Cup 2019/20

I sorteggi di Heineken Champions Cup e Challenge Cup 2019/20

Il Benetton trova il Leinster, Zebre con lo Stade Français, Calvisano con Blues e Leicester
Il Rugby Calvisano presenta il giovane Michele Peruzzo

Il Rugby Calvisano presenta il giovane Michele Peruzzo

“Spero di essere all'altezza delle ambizioni del Calvisano”
Lorenzo Cittadini torna a Calvisano dopo 10 anni

Lorenzo Cittadini torna a Calvisano dopo 10 anni

L’esperto pilone ex azzurro rinforza la prima linea del Rugby Calvisano

ultime notizie di Eccellenza

notizie più cliccate di Eccellenza