1 anno fa 12/11/2017 16:37

Calvisano è sempre in testa, Fiamme vincono con Viadana

Review della 6° giornata di Eccellenza 2017-2018

Si è appena conclusa la sesta giornata di Eccellenza (posticipata a domenica per lasciare spazio al test match Italia-Fiji). Vittoria del Rovigo in casa del Mogliano. Calvisano supera nettamente San Donà, nonostante un inizio difficile, portando a casa il bonus necessario a mantenere la testa della classifica. Le Fiamme devastano Viadana (in 14 per il rosso a Brandolini).

 

Rugby Reggio-Lazio 33-16

Partita sbloccata dopo cinque minuti con Manghi che porta i suoi in vantaggio. Al 7' Ceballos accorcia le distanze per la Lazio con un piazzato. Ancora Reggio sfrutta un'altra occasione dalla piazzola con Gennari. Al 23' Costella porta i suoi al break. Lazio che non ci sta a farso sfuggire il risultato di mano, reagisce subito con Guardiano, che porta i suoi sul 15-10. Sfida molto accesa: Gennari porta i suoi sul 20-13 con una meta al 51'. Ceballos dalla piazzola tenta di mantere i biancocelesti vicini nel risultato, ma serve a poco. Nel finale Reggio riesce a trovare la meta del bonus con Ferrarini: maul avanzante e palla oltre la linea. Finisce 33-16

 

Patarò Calvisano-San Donà  33-18

Un primo tempo molto chiuso tra Calvisano e San Donà, con i padroni di casa che trovano il vantaggio con Novillo al 20'. San Donà regge bene, guadagna due punizioni e si mantiene incollata a Patarò, fino alla meta di Falsaperla nel finale di primo tempo. Nella ripresa però il Calvisano comincia a giocare come si deve: meta di Dal Zilio, poi altra marcatura con Susio. San Donà riesce ad andare a segno con Vian, ma a sette minuti dalla fine arriva la meta del bonus di Paz. Finisce 33-18 per Calvisano

 

Fiamme Oro-Rugby Viadana 35-7

Gara condizionata da un rosso ad Antonio Brandolini del Viadana al 19'. Le Fiamme passano in vantaggio con la meta di Alain Moriconi al 9' minuto. Raddoppio dei padroni di casa al minuto 23 con Gabbianelli. Al 39' brutto colpo per Gasparini obbligato ad uscire dal campo in barella. Nella ripresa le Fiamme dilagano, prima con Mirko Amenta, poi con Zitelli che segna la meta del bonus. Nel finale la meta numero cinque con Samuel Seno. Viadana riesce a marcare soltanto una meta allo scadere con Gregorio. Finisce 35-7

 

Mogliano Rugby-Rovigo  22-28

Partita equilibrata nel primo con due mete per parte con Baldino e Connolly per Mogliano e Biffi e Davies per Rovigo. Equilibrio rotto al 7' minuto del secondo tempo con la meta tecnica di Rovigo e la quarta segnatura pesante con capitan Ferro al 61'. Mogliano che reagisce nel finale con la marcatura del mediano di mischia Gubana trasformata da Mornas che vale il punto difensivo per Mogliano per il definitivo 22 a 28. Man of the match il numero 3, Nico D'Amico  

 

Petrarca-I Medicei 17-10

Medicei meno grintosi rispetto alla settimana scorsa. I fiorentini prendono un giallo al quarto d'ora per un fallo di Schiavon. Al 17' Padova a segno con Riera. Al 34' Benettin porta i padroni di casa sul 10-0. Sul finire di primo tempo i Medicei accorciano le distanze con una meta di Rodwell. Nella ripresa, un piazzato di Newton al 47' consente di pareggiare i conti. Match particolarmente equilibrato e chiuso tra le due squadre, con Petrarca che riesce a marcare soltanto al 67' con Santamaria la meta che vale il match.

 

Foto Alfio Guarise

Risultato e classifica della 6° giornata di Eccellenza - clicca su match per tabellino e statistiche

notizie correlate

Rovigo demolisce i Belgi, Tblisi supera di misura Calvisano

Rovigo demolisce i Belgi, Tblisi supera di misura Calvisano

I Bersaglieri vincono 68-12, Calvisano segna una meta nella sconfitta per 13-20 contro i georgiani
Continental Shield: Rovigo e Calvisano a caccia di punti preziosi

Continental Shield: Rovigo e Calvisano a caccia di punti preziosi

Calvisano si gioca il primato del girone, Rovigo cerca il bonus
Top12, le dichiarazioni dai campi al termine della 9° giornata

Top12, le dichiarazioni dai campi al termine della 9° giornata

Parlano Umberto Casellato, Pippo Frati, Cavinato e Daniele Montella
Che partita a Padova! Valorugby batte il Petrarca!

Che partita a Padova! Valorugby batte il Petrarca!

0-0 per un'ora sul campo di San Donà-Fiamme Oro, review della 9° giornata di Top12
Cinque settimane di squalifica per Danilo Fischetti del Calvisano [VIDEO]

Cinque settimane di squalifica per Danilo Fischetti del Calvisano [VIDEO]

Il pilone è stato squalificato per placcaggio pericoloso
Valorugby e Fiamme Oro dilagano, Rovigo batte Calvisano

Valorugby e Fiamme Oro dilagano, Rovigo batte Calvisano

Il Petrarca è sempre in vetta, primo storico successo di Valsugana in Top12
Top12: un campionato che regala sorprese

Top12: un campionato che regala sorprese

Cavinato “non ci sentivamo scarsi prima e non ci sentiamo da scudetto adesso”

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2018/2019  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Eccellenza

notizie più cliccate di Eccellenza