1 mese fa|1 mesi fa 21/04/2019 18:15

Leinster supera Tolosa e vola in finale a difendere il titolo

All'Aviva Stadium gli irlandesi vincono nettamente per 30-12, a Newcastle per loro sarà la quinta finale di Champions Cup

Leinster e Tolosa, nella domenica di Pasqua, si giocano il posto in finale di Champions Cup, dove ad attendere ci sono i Saracens. Gli irlandesi, campioni in carica, hanno davanti 80 minuti infernali.

In una sfida ad eliminazione i punti contano molto, ed ecco che nei primi dieci minuti il tabellino viene sbloccato da due punizioni, una per parte. Prima Thomas Ramos e poi Jonathan Sexton: 3-3 all'11°. Ottima percussione del Leinster, partita da una mischia a metà campo: avanzamento di Sexton palla in mano, palla per Healy che trova spazio, scarico su Cronin. Ovale liberato per James Lowe che rompe due placcaggi e carambola in meta: al 14' è 10-3. Cosa prova Jonathan Sexton al 17'! Il mediano irlandese riceve un ovale sulla metà campo, vicino alla linea laterale, e da oltre 50 metri tenta un drop goal impossibile! Il pallone finisce di poco sotto al palo trasversale, ma che potenza! 

Altra azione emozionante al 24': Huget gioca veloce l'ovale per Thomas Ramos, che calcia dai propri 22 ma il pallone viene stoppato da Robbie Henshaw. Sull'ovale provano ad arrivarci Toner e O'Brien, ma Ramos recupera, l'estremo viene poi ingabbiato e c'è turnover per Leinster. Al 25' Richie Gray ostacola una giocata in ruck, cartellino giallo per il seconda linea di Tolosa. Dalla touche successiva, drive perfetto del Leinster, che può macinare terreno fino alla meta di Scott Fardy: al 26' è 17-3.

Immediata reazione di Tolosa, che avanza nell'area di Leinster con Kolbe, una frecca della tre quarti di Tolosa. I francesi arrivano ad un passo dalla meta. Pallone fuori dalla ruck, e su passaggio per Faumuina, ad un passo dalla meta, Henshaw commette un in avanti volontario: cartellino giallo per il centro irlandese... ma Barnes non concede la meta tecnica! Ramos va per i pali: al 30' è 17-6. Leinster potrebbe chiudere il primo tempo in bellezza, quando al 40'+2 James Lowe va a marcare una meta in mezzo ai pali dopo un multifase favoloso, purtroppo un'ostruzione di Jack Conan vanifica tutto... non è meta!

Nella ripresa Thomas Ramos trova lo spazio per un piazzato: 17-9 al 44'. Al 51' arriva la terza meta per Leinster. Dal limite dell'area, palla per Scott Fardy che riesce ad allungarsi in meta: 24-9. Thomas Ramos riportà sotto il Tolosa con un piazzato: 24-9. Al 65' punizione per Leinster, placcaggio su un giocatore che non è portatore di palla. Sexton va per i pali e non sbaglia: 27-12. Al 72' due falli consecutivi tagliano le gambe a Tolosa, quando i francesi sono nella red zone. Al 77' Lowe è vicino alla sua seconda meta, ma il pallone gli esplode in avanti in area di meta. Un vantaggio precedente consente a Ross Byrne di andare per i pali: 30-12.

E finisce così. Il Leinster, detentore della Champions Cup, andrà a difendere il titolo nella finale di Newcastle contro i Saracens, in quella che sarà la quinta finale degli irlandesi. E gli irlandesi hanno vinto tutte le finali giocate...

 

Tabellino: 6' cp. Ramos (0-3), 10' cp. Sexton (3-3), 14' meta Lowe tr. Sexton (10-3), 26' meta Fardy tr. Sexton (17-3), 31' cp. Ramos (17-6), 44' cp. Ramos (17-9), 51' meta Fardy tr. Sexton (24-9), 60' cp. Ramos (24-12), 66' cp. Sexton (27-12), 78' cp. Byrne (30-12)

Calciatori: 5/7 Jonathan Sexton (Leinster), 1/1 Ross Byrne (Leinster), 4/4 Thomas Ramos (Tolosa)

Cartellini: 25' giallo a Richie Gray (Tolosa), 30' giallo a Robbie Henshaw (Leinster)

 

Leinster: 15 Rob Kearney, 14 Jordan Larmour, 13 Garry Ringrose, 12 Robbie Henshaw, 11 James Lowe, 10 Johnny Sexton (c) 9 Luke McGrath, 8 Jack Conan, 7 Seán O’Brien, 6 Scott Fardy, 5 James Ryan, 4 Devin Toner, 3 Tadhg Furlong, 2 Seán Cronin, 1 Cian Healy
Panchina: 16 James Tracy, 17 Ed Byrne, 18 Michael Bent, 19 Doris Sweetnam, 20 Max Deegan, 21 Hugh O’Sullivan, 22 Ross Byrne, 23 Rory O’Loughlin

Tolosa: 15 Thomas Ramos, 14 Yoann Huget, 13 Sofiane Guitoune, 12 Pita Ahki, 11 Cheslin Kolbe, 10 Antoine Dupont, 9 Sébastien Bézy, 8 Jerome Kaino (c), 7 Joe Tekori, 6 Rynhardt Elstadt, 5 Richie Gray, 4 Richie Arnold, 3 Charlie Faumuina, 2 Peato Mauvaka, 1 Clément Castets
Panchina: 16 Guillaume Marchand, 17 Cyril Baille, 18 Maks Van Dyk, 19 Selevasio Tolofua, 20 Piula Faasalele, 21 Francois Cros, 22 Romain Ntamack, 23 Maxime Médard

Aviva Stadium, Dublino
Arbitro: Wayne Barnes (England)
Assistenti: Luke Pearce (England), Matthew Carley (England)
TMO: Rowan Kitt (England)

 

Risultati delle semifinali di Champions Cup 2019 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Twitter @sportsfile

 

notizie correlate

L'Irlanda ne fa quattro alla Francia, a Dublino finisce 26-14

L'Irlanda ne fa quattro alla Francia, a Dublino finisce 26-14

I Bleus reagiscono nella ripresa, ma non basta per recuperare il passivo, irlandesi ancora in corsa per il Sei Nazioni
La Francia vuole fare il bis, l'Irlanda è avvisata

La Francia vuole fare il bis, l'Irlanda è avvisata

Le formazioni della sfida di Dublino tra Irlanda e Francia
Highlights di Irlanda-Inghilterra 20-32 [VIDEO]

Highlights di Irlanda-Inghilterra 20-32 [VIDEO]

Tutte le mete della sfida giocata a Dublino
L'Irlanda trionfa contro gli All Blacks a Dublino!

L'Irlanda trionfa contro gli All Blacks a Dublino!

Come nel 2016 i Verdi tornano a battere i campioni del Mondo, a Dublino finisce 16-9
L'Irlanda vince in rimonta, Argentina battuta 28-17

L'Irlanda vince in rimonta, Argentina battuta 28-17

Secondo successo per i Verdi contro i Pumas che guidano il match per 60 minuti
Rugby Re degli stadi in questa stagione

Rugby Re degli stadi in questa stagione

La palla ovale registra record a Bilbao e Lione
Tutte le mete di Leinster-Scarlets 40-32 [VIDEO]

Tutte le mete di Leinster-Scarlets 40-32 [VIDEO]

I momenti migliori della finale di Pro14
Munster e Scarlets in semifinale di Pro14

Munster e Scarlets in semifinale di Pro14

Gli irlandesi superano Edinburgh, Cheetahs travolti a Llanelli

Rugby Win

ultime notizie di Champions Cup

notizie più cliccate di Champions Cup