ultimissime notizie

Miti del Rugby    0 commenti   3 anni fa

Charles Monro: l’inizio di tutto

L'uomo che ha introdotto il rugby in Nuova Zelanda

Tornato in Nuova Zelanda dall'Inghilterra, Charles Monro ha portato con sé quattro palloni dalla forma ovale, ha insegnato le regole di un nuovo gioco, ha organizzato partite con altre squadre e ha aiutato la mania del rugby a diffondersi dalla …
Miti del Rugby    0 commenti   3 anni fa

Errol Tobias: il colore del rugby

Il primo uomo di colore nella nazionale degli afrikaner.

Errol Tobias si è guadagnato un posto nella storia del rugby sudafricano diventando il primo giocatore di colore a disputare un test match, nel 1981. 
Miti del Rugby    0 commenti   4 anni fa

Tony Stanger: cornamuse nel vento

Il più prolifico metaman di Scozia

Con le sue 24 mete, Tony Stanger è l’attuale detentore del record per quanto riguarda il numero di mete in Scozia. Una di queste è la famosa marcatura che ha concesso il Grande Slam alla propria nazionale nel 1990.
Miti del Rugby    0 commenti   4 anni fa

Nigel Owens: il trentunesimo uomo

Il fischietto più famoso del rugby.

Nigel Owens è uno dei più affidabili arbitri del rugby internazionale ed un personaggio al di sopra delle righe, grazie alle battute sarcastiche e sagaci con cui apostrofa i giocatori durante la direzione delle partite.

ultime notizie

  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    Jerry Collins: All Black Terminator

    Jerry Collins è uno dei giocatori più duri ad avere indossato la maglia degli All Blacks, tanto da guadagnarsi il soprannome di Terminator.

    Jerry Collins è uno dei giocatori più duri ad avere indossato la maglia degli All Blacks, tanto da guadagnarsi il soprannome di Terminator.
  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    Paolo Vaccari: il tempo delle mete

    Paolo Vaccari è uno dei più forti trequarti che il rugby italiano ha prodotto nell'arco della sua storia: 64 caps in azzurro, tre mondiali disputati, due titoli nel campionato italiano, con il Milan e con il Calvisano, e tante mete importanti.

    Paolo Vaccari è uno dei più forti trequarti che il rugby italiano ha prodotto nell'arco della sua storia: 64 caps in azzurro, tre mondiali disputati, due titoli nel campionato italiano, con il Milan e …
  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    Mike Burton: onda d'urto

    Il pilone del Gloucester Mike Burton ha rappresentato 17 volte la nazionale inglese, tra il 1972 e il 1978, e ha partecipato con i British & Irish Lions a quello che è stato definitio "il tour degli invincibili", nel 1974.

    Il pilone del Gloucester Mike Burton ha rappresentato 17 volte la nazionale inglese, tra il 1972 e il 1978, e ha partecipato con i British & Irish Lions a quello che è stato definitio "il tour degli i …
  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    Lisandro Arbizu: lo Zonda e il Maestrale

    Da Buenos Aires a Capoterra, passando per tre Coppe del Mondo, questo il percorso ovale intrapreso da Lisandro Arbizu, colui che più di tutti ha indossato la maglia della nazionale Argentina.

    Da Buenos Aires a Capoterra, passando per tre Coppe del Mondo, questo il percorso ovale intrapreso da Lisandro Arbizu, colui che più di tutti ha indossato la maglia della nazionale Argentina.
  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    Bernie McCahill: l'onore di essere un All Black

    Il trequarti centro Bernie McCahill, vera leggenda di Auckland, ha ottenuto dieci caps per gli All Blacks, con i quali ha preso parte a due Coppe del Mondo.

    Il trequarti centro Bernie McCahill, vera leggenda di Auckland, ha ottenuto dieci caps per gli All Blacks, con i quali ha preso parte a due Coppe del Mondo.
  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    Stephen Larkham: in flying form

    Stephen Larkham è stato uno dei migliori mediani d'apertura del mondo. Con l'Australia, il ragazzo ha vinto la Coppa del Mondo del 1999 e due titoli del Tri Nations.

    Stephen Larkham è stato uno dei migliori mediani d'apertura del mondo. Con l'Australia, il ragazzo ha vinto la Coppa del Mondo del 1999 e due titoli del Tri Nations.
  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    Gareth Thomas: Alfie superstar

    Trequarti ala, trequarti centro e anche estremo, Gareth Thomas è stato il primo gallese ha raggiungere i 100 caps con la propria nazionale, 21 dei quali giocati con la fascia da capitano.

    Trequarti ala, trequarti centro e anche estremo, Gareth Thomas è stato il primo gallese ha raggiungere i 100 caps con la propria nazionale, 21 dei quali giocati con la fascia da capitano.
  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    Paul Ackford: un poliziotto in seconda linea

    Il poliziotto Paul Ackford ha giocato nella seconda linea dell'Inghilterra che ha conquistato il Grande Slam del 1991 e in quella dei British & Irish Lions nel loro tour in Australia nel 1989.

    Il poliziotto Paul Ackford ha giocato nella seconda linea dell'Inghilterra che ha conquistato il Grande Slam del 1991 e in quella dei British & Irish Lions nel loro tour in Australia nel 1989.
  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    Massimo Giovanelli: il massimo del rugby

    Massimo Giovanelli, il capitano che ha traghettato gli azzurri al Sei Nazioni, passando per Grenoble, la madre di tutte le partite.

    Massimo Giovanelli, il capitano che ha traghettato gli azzurri al Sei Nazioni, passando per Grenoble, la madre di tutte le partite.
  • Miti del Rugby  0 commenti   8 anni fa

    Keith Wood: il rugby secondo zio Fester

    Keith Wood, alias zio Fester, tallonatore dei British Lions, con i quali ha partecipato a due tour, e capitano della nazionale irlandese, dalla metà degli anni '90 agli inizi del nuovo millennio.

    Keith Wood, alias zio Fester, tallonatore dei British Lions, con i quali ha partecipato a due tour, e capitano della nazionale irlandese, dalla metà degli anni '90 agli inizi del nuovo millennio.