1 mese fa|2 mesi fa 07/12/2018 12:20

Ufficiale: dal 2019 sarà Guinness Six Nations

Il 6 Nazioni annuncia il nuovo main sponsor Guinness

Lo avevamo anticipato ieri e oggi Six Nations conferma la partnership con il famoso brand GUINNESS, azienda irlandese di Dublino che produce la celebre birra scura.

Dopo 13 anni con RBS, e dopo un solo anno con NatWest, il Sei Nazioni avrà come main sponsor del torneo Guinness per i prossimi 6 anni (fino al 2014). Un contratto pluriennale che rafforza considerevolmente l'impegno di GUINNESS per il rugby, aggiungendo il Torneo più antico del Rugby al già sponsorizzato campionato di Guinness PRO14 e ai club di Leinster e Munster.

Il Presidente di Diageo per l'Europa, la Turchia e l'India, John Kennedy ha dichiarato: “Non vediamo l'ora che inizi il GUINNESS SEI NAZIONI nel febbraio 2019. Lavorando il Sei Nazioni, vogliamo migliorare sia il Campionato che l'esperienza dei fan incoraggiando i fan adulti a guardare il 6 Nazioni e bere in modo responsabile”.

Mark Sandys, Global Head of Beer, Baileys e Smirnoff di Diageo, ha dichiarato: “Questo annuncio conferma il nostro sostegno di lunga data per il gioco del rugby e cementa la nostra posizione come uno dei maggiori sostenitori del rugby nel mondo. Per connettere le comunità lavoreremo con il 6 Nazioni per garantire che l'esperienza dei fan del prossimo GUINNESS SIX NATIONS sia ancora migliore”.

 

Leggi qui le cifre dell'accordo tra Guinness e Six Nations 

 

 

 

 

Visita lo Shop di Rugbymeet e scopri tutte le offerte

notizie correlate

Rugby Academy Femminile di Stanghella: ecco Stephen Mark Harries

Rugby Academy Femminile di Stanghella: ecco Stephen Mark Harries

Il gallese è il primo consulente esterno della prima Women's Rugby Academy italiana
Sei Nazioni Femminile: è tempo di Italia v Irlanda

Sei Nazioni Femminile: è tempo di Italia v Irlanda

Fabio Beraldin “in progetto una nazionale U20 e U21 a sostegno della prima squadra femminile”
La prima Accademia di rugby Femminile d’Italia nasce a Stanghella

La prima Accademia di rugby Femminile d’Italia nasce a Stanghella

Rugby Women’s Academy: il programma inedito del progetto
Roberto Tavella, dal rugby al Buddhismo Zen

Roberto Tavella, dal rugby al Buddhismo Zen

Il giocatore di rugby, diventato pilota, e adesso monaco zen
I 15 candidati allo European Player of The Year Award

I 15 candidati allo European Player of The Year Award

Lo EPCR ha diramato la lista dei giocatori candidati
Una franchigia italiana di Top12 per la Challenge Cup

Una franchigia italiana di Top12 per la Challenge Cup

La proposta nata da Vaccari sembra essere appoggiata in Veneto

Rugby Win

ultime notizie di 6 Nazioni

notizie più cliccate di 6 Nazioni