3 mesi fa 14/03/2018 10:55

Italrugby: Mbandà infortunato, tornano nel gruppo Boni e Steyn

Dean Budd “La Scozia è un avversario temibile”

E’ tornata ad allenarsi la Nazionale Italiana di Rugby in preparazione dell’ultima sfida con la Scozia, Italia e Highlanders si affronteranno sabato alle ore 13.30 all'Olimpico di Roma nella quinta e ultima giornata del NatWest 6 Nazioni 2018.

Al gruppo si sono aggregati il flanker della Benetton Rugby Abraham Steyn e il trequarti centro delle Zebre Rugby Tommaso Boni. Sono ora 28 gli atleti azzurri a disposizione di coach Conor O’Shea che dovrà fare a meno dell’infortunato Maxime Mbandà (lesione del legamento collaterale mediale subita contro il Galles, tempi di recupero da valutare), Federico Zani e Luca Morisi, il pilone e il centro sono a disposizione della Benetton per gli impegni di Guinness Pro14, i due avevano preso parte alla fase iniziale della preparazione alla gara con il Galles.

Il seconda linea Dean Budd, uno dei migliori in campo contro il Galles, dal comunicato Federugby: “Abbiamo avuto un momento di smarrimento iniziale. La reazione è arrivata subito con la meta di Minozzi, ma alcuni errori hanno compromesso il risultato finale. Dispiace per come sia andata la partita e vogliamo reagire subito.”

In vista della gara contro la Scozia…
“La Scozia è un avversario temibile. Hanno battuto in casa Francia e Inghilterra dimostrando di essere una squadra solida. Possono contare in rosa su giocatori come Hogg e Laidlaw e questo basta per evidenziare il loro valore.”

I 28 giocatori a disposizione per la partita contro la Scozia:

Piloni
Dario CHISTOLINI (Zebre Rugby Club, 20 caps)
Simone FERRARI (Benetton Rugby, 12 caps)
Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 24 caps)*
Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby, 6 caps)
Nicola QUAGLIO (Benetton Rugby, 6 caps)*

Tallonatori
Luca BIGI (Benetton Rugby, 9 caps)
Leonardo GHIRALDINI (Stade Toulousain, 93 caps)
Oliviero FABIANI (Zebre Rugby Club, 5 caps) 

Seconde linee
Dean BUDD (Benetton Rugby, 10 caps)
Federico RUZZA (Benetton Rugby, 6 caps)*
Alessandro ZANNI (Benetton Rugby, 103 caps)

Flanker/n.8
Giovanni LICATA (Fiamme Oro Rugby, 4 caps)*
Sebastian NEGRI DA OLEGGIO (Benetton Rugby, 6 caps)
Sergio PARISSE (Stade Francais, 133 caps) – capitano
Jake POLLEDRI (Gloucester Rugby, esordiente)
Abraham Jurgens STEYN (Benetton Rugby, 18 caps)

Mediani di mischia
Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 23 caps)
Marcello VIOLI (Zebre Rugby Club, 12 caps)*

Mediani d’apertura
Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 37 caps)
Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 28 caps)
Ian MCKINLEY (Benetton Rugby, 3 caps)

Centri-Ali-Estremi
Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club, 12 caps)*
Tommaso BENVENUTI (Benetton Rugby, 49 caps)*
Giulio BISEGNI (Zebre Rugby Club, 8 caps)*
Tommaso BONI (Zebre Rugby Club, 11 caps)*
Tommaso CASTELLO (Zebre Rugby Club, 9 caps)
Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 7 caps)
Matteo MINOZZI (Zebre Rugby Club, 7 caps)*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

non considerati per infortunio: George Fabio BIAGI (Zebre Rugby Club), Michele CAMPAGNARO (Exeter Chiefs)*, Angelo ESPOSITO (Benetton Rugby)*, Ornel GEGA (Benetton Rugby), Renato GIAMMARIOLI (Zebre Rugby Club)*, Edoardo GORI (Benetton Rugby)*, Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club)*, Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby Club)*, Marco RICCIONI (Benetton Rugby)*, Leonardo SARTO (Glasgow Warriors)*, Tito TEBALDI (Benetton Rugby)

 

Risultati e classifica della 4° giornata di NatWest Sei Nazioni 2018 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

Rugbymeet e Prozis insieme per il 6 Nazioni di Rugby!  

 

Per l’integrazione sportiva Rugbymeet consiglia Prozis azienda leader in Europa. 

Online, a questo link Prozis, tutto per la “salute e l'allenamento dello sportivo, oltre alla vasta scelta di proteine.

Inserisci il codice "RUGME10" su Prozis per avere il 10% di sconto su tutti i prodotti*
*Sconto cumulabile con altre offerte! 
 

Foto Pino Fama

notizie correlate

ultime notizie di 6 Nazioni

notizie più cliccate di 6 Nazioni