3 mesi fa 13/02/2018 16:02

Francia: otto giocatori esclusi per i fatti di Edimburgo

Jacques Brunel ha preso provvedimenti disciplinari su 8 Bleus che non ci saranno a Marsiglia

A volte fanno più notizia gli esclusi che i convocati, questo è il caso della Francia che con l’annuncio dei 31 giocatori francesi chiamati per la sfida all’Italia ha dichiarato di aver escluso 8 “Bleus” per motivi disciplinariI fatti della domenica sera di Edimburgo sono costati caro a: Louis Picamoles, Sekou Macalou, Félix Lambey, Arthur Iturria, Rémi Lamerat, Anthony Belleau, Jonathan Danty. Anche Alexandre Lapandry non è tra i convocati ma per lui si tratta di semplice scelta tecnica.

Il CT Jacques Brunel ha deciso di assumersi le proprie responsabilità dopo l'episodio scozzese, il comunicato della FFR è inequivocabile: “Il CT della Francia ha deciso di escludere dalla lista alcuni giocatori che sono usciti e hanno tenuto un comportamento inadeguato dopo la sconfitta in Scozia. Essi non hanno rispettato il loro stato di giocatore internazionale e i doveri che ne derivano”.

Tra questi c’è l’ala metaman della Francia Teddy Thomas (foto), tre mete nelle prime due partite.

“Grazie” a queste esclusioni trovano spazio tra i convocati giocatori di altrettanto valore come l’apertura del Tolone Trinh-Duc, il centro Mathieu Bastareaud e Camille Chat oltre a Gaël Fickou, Rémy Grosso, Romain Taofifenua, Mathieu Babillot, Kelian Galletier e Bernard Le Roux. Insomma l’Italia non può comunque permettersi minimamente di prendere la partita sottogamba.

Italia e Francia si sfideranno al Velodrome di Marsiglia venerdì 23 febbraio alle ore 21.00.

I 31 convocati della Francia:

Trequarti: Serin (UBB), Machenaud (Racing 92), Couilloud (Lyon), Beauxis (Lyon), Trinh-Duc (Toulon), Doumayrou (La Rochelle), Bastareaud (Toulon), Chavancy (Racing 92), Fickou (Toulouse), Fall (Montpellier), Vakatawa (Racing 92), Grosso (Clermont), Bonneval (Toulon), Palis (Castres).

Avanti: Chat (Racing 92), Guirado (Toulon, capitaine), Pélissié (UBB), Priso (La Rochelle), Ben Arous (Racing 92), Poirot (UBB), Slimani (Clermont), Gomes Sa (Racing 92), Vahaamahina (Clermont), R. Taofifenua (Toulon), Gabrillagues (Stade Français), Le Roux (Racing 92), Babillot (Castres), Camara (Montpellier), Tauleigne (UBB), Galletier (Montpellier), Lauret (Racing 92).

 

Risultati e classifica della 2° giornata di NatWest Sei Nazioni 2018 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

Rugbymeet e Prozis insieme per il 6 Nazioni di Rugby!  

Per l’integrazione sportiva Rugbymeet consiglia Prozis azienda leader in Europa. 

Online, a questo link Prozis, tutto per la “salute e l'allenamento dello sportivo, oltre alla vasta scelta di proteine.

Inserisci il codice "RUGME10" su Prozis per avere il 10% di sconto su tutti i prodotti*
*Sconto cumulabile con altre offerte! 
 

Foto @SixNationsRugby

notizie correlate

I 33 All Blacks per i test match con la Francia

I 33 All Blacks per i test match con la Francia

Steve Hansen ha scelto la squadra per i prossimi impegni della Nuova Zelanda
Quattro grandi campioni lasciano il rugby internazionale a fine stagione

Quattro grandi campioni lasciano il rugby internazionale a fine stagione

Presto gli addii al rugby giocato di Aurelien Rougerie, Jason Eaton e Andrew Trimble, Tim Visser chiude la porta alla Scozia
Assedio Francia ma il Galles regge

Assedio Francia ma il Galles regge

Al Principality è andato in archivio il 6 Nazioni 2018, Dragoni secondi
Galles e Francia chiudono il Sei Nazioni 2018: preview e formazioni

Galles e Francia chiudono il Sei Nazioni 2018: preview e formazioni

Mathieu Bastareaud capitano dei Bleus, torna Biggar nei Dragoni
L’analisi de "Le Crunch": ecco come la Francia ha battuto l’Inghilterra

L’analisi de "Le Crunch": ecco come la Francia ha battuto l’Inghilterra

Brunel supera l'ego di Jones e la Francia operaia inizia a "frizzare"
A Saint-Denis passa la Francia, l'Irlanda vince il Sei Nazioni

A Saint-Denis passa la Francia, l'Irlanda vince il Sei Nazioni

I Bleus battono l'Inghilterra 22-16 e spingono i Verdi verso il titolo
Il Giappone si prepara ai test match di giugno contro l'Italia e la Georgia

Il Giappone si prepara ai test match di giugno contro l'Italia e la Georgia

Il tecnico del Giappone Jamie Joseph ha convocato 31 giocatori per i test match contro Italia e Georgia

Rugby Win

ultime notizie di 6 Nazioni

notizie più cliccate di 6 Nazioni