23 giorni fa 25/01/2020 17:50

Dean Budd sulla Nazionale: "Continuare con il percorso iniziato tempo fa"

Le dichiarazioni del seconda linea Benetton e di Mattia Bellini dal ritiro del gruppo Azzurro

Oggi gli Azzurri hanno svolto una doppia seduta di allenamento sul campo del CPO Giulio Onesti in preparazione della partita di esordio al Guinness Sei Nazioni in programma contro il Galles il 1 febbraio, ore 15:15, al Principality Stadium di Cardiff (diretta su DMAX).

“E’ stata una settimana dove abbiamo lavorato duramente dentro e fuori dal campo. Ci sono nuovi giocatori che sono entrati a far parte della squadra – ha dichiarato Dean Budd – nuove cose da imparare e stare insieme per più  tempo aiuta ad assimilare tutto al meglio. Abbiamo un buona base su su cui lavorare”.

“Con un cambio di allenatore arriva sempre un cambio di energia, modalità di lavoro. Tutti noi abbiamo una grande voglia di contribuire alla crescita del rugby italiano, continuare con il percorso iniziato tempo fa e migliorarci costantemente”.

Sulla scelta di avere un gruppo di giocatori a sostegno di squadra e capitano: “Credo sia una scelta giusta e funzionale. Con l’evoluzione del rugby una sola persona difficilmente può gestire tanti giocatori e le varie situazioni che si vengono a creare in una partita o allenamento. Un gruppo di giocatori esperti può dare un apporto significativo in questa direzione” ha concluso la seconda linea di Italrugby e Benetton Rugby

Rientro in campo con le Zebre per Mattia Bellini, reduce da un infortunio che lo ha costretto ai box per circa un mese e convocato per il raduno romano  della Nazionale: “Abbiamo un gruppo formato da un mix perfetto di giocatori esperti e giovani che hanno voglia di emergere. Stiamo lavorando duramente in piena sinergia con tutto lo staff tecnico".

"Non abbiamo ricominciato da zero. È chiaro, un allenatore può avere un approccio diverso rispetto ad un altro in merito a determinate situazioni, ma abbiamo una buona base su cui poter lavorare. Essere nel gruppo azzurro fa sempre piacere. Dal punto di vista personale sto lavorando molto, come tutti i miei compagni, per essere pronto a dare il mio contributo per la squadra” ha concluso l’ala Azzurra.

Nella mattinata di domani lo staff Azzurro ufficializzerà la lista dei 30 giocatori che proseguiranno a Verona la preparazione verso la partita contro il Galles.

 

Calendario delle partite di Sei Nazioni 2020

Foto Alfio Guarise

Dai un'occhiata alla nuova liena di palloni RM

 

 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

Michele Morra  22 giorni fa

Ho come l'impressione che il "percorso iniziato tempo fa"non abbia portato grandi risultati,anzi,se si riferisce al miglioramento del livello del fitness posso anche essere d'accordo (benchè chiaramente ancora insufficiente)ma sul piano del gioco siamo messi male.Felicissimo di essere smentito,ma temo che anche quest'anno ci avviamo a raccogliere l'ennesimo cucchiaio di legno.

notizie correlate

Conor O'Shea nel dopo partita: "Ci sono molti aspetti positivi nella prestazione di oggi"

Conor O'Shea nel dopo partita: "Ci sono molti aspetti positivi nella prestazione di oggi"

Il coach e il capitano di giornata Dean Budd raccolgono ciò che c'è di buono nella performance di quest oggi all'Aviva Stadium
Tito Tebaldi "Se avanza un pallone lo porto a mia figlia"

Tito Tebaldi "Se avanza un pallone lo porto a mia figlia"

Le parole dei protagonisti della vittoria su Agen in Challenge Cup
Dean Budd "Io man of the match, ma il merito è della squadra"

Dean Budd "Io man of the match, ma il merito è della squadra"

Parlano il capitano e Luca Morisi al termine del match contro i Warriors
Vittoria importante, Benetton Treviso batte Glasgow 20 a 17

Vittoria importante, Benetton Treviso batte Glasgow 20 a 17

I Leoni mettono un altro tassello al sogno playoff
Crowley "Abbiamo un gran cuore!"

Crowley "Abbiamo un gran cuore!"

Le parole dei protagonisti al termine della vittoria sugli Harlequins
Dean Budd di nuovo capitano del Benetton Rugby [VIDEO]

Dean Budd di nuovo capitano del Benetton Rugby [VIDEO]

Il neozelandese si sta costruendo una prolifica carriera in Italia
Quando due tifosi vinsero la Domino's Crossbar Challenge [VIDEO]

Quando due tifosi vinsero la Domino's Crossbar Challenge [VIDEO]

Matthew e Stewart calciarono sulla traversa e vinsero il premio da 250.000 sterline
Le Zebre aggressive nel primo tempo, nella ripresa Glasgow dilaga

Le Zebre aggressive nel primo tempo, nella ripresa Glasgow dilaga

I bianco-neri mostrano una buon gioco nella prima metà di gara, poi gli scozzesi diventano inarrestabili

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di 6 Nazioni

notizie più cliccate di 6 Nazioni