x

x

Ci siamo, domani sera alle ore 20.00 è il programma il calcio d’inizio di Benetton Rugby - Zebre Rugby, match che segna il ritorno in campo del rugby giocato anche in Italia a distanza di circa cinque mesi e mezzo. Venerdì sera 21 agosto al Monigo di Treviso si giocherà il primo dei due derby nazionali che faranno abbassare il sipario sul Guinness PRO14 2019/2020 delle due franchigie italiane.

Il Benetton Rugby è reduce dal successo contro i Dragons (37-25) del 6 marzo. Risale invece al 21 febbraio l’ultima partite delle Zebre per l’occasione giocata a Legnano (MI) contro la franchigia irlandese del Munster (0-28).

Una formula abbreviata di chiusura della stagione sportiva riscontrata dal management della competizione. A Monigo andrà in scena la prima sfida del 14° round di Guinness PRO14, mentre a Parma il 30 agosto andrà in scena il 15° round. Infatti per il 13° round, vale a dire per le gare posticipate prima dell’interruzione, tra cui Benetton Rugby vs Ulster Rugby del 29 febbraio, è stato deciso di assegnare uno 0-0 a tavolino, lasciando a ogni squadra due ultimi derby da giocare nel mese agostano. Quinti nella Conference B, i biancoverdi non potranno matematicamente accedere alla post-season.

 

 

Novità in formazione:

Prima linea inedita per Benetton che schiera dal primo minuto i piloni Ivan Nemer e Filippo Alongi, si rivede il flanker Michele Lamaro dopo il lungo stop per infortunio. In seconda linea la bandiera Alessandro Zanni all’ultima apparizione prima di appendere gli scarpini al chiodo.

Nelle Zebre capitanate da Giulio Bisegni spunta il nome di Michelangelo Biondelli ad estremo, mediana affidata alla collaudata coppia Marcello Violi - Carlo Canna. In panchina il giovanissimo seconda linea Cristian Stoian.

 

Benetton Rugby ha battuto le Zebre nelle due sfide di fine dicembre: per 13-8 al Lanfranchi di Parma il 21 dicembre e per 36-25 il 28 dicembre. Ad oggi il conteggio totale degli scontri diretti sorride nettamente ai bianco verdi con 14 vittorie in 18 partite.

La sfida di domani sarà diretta dall’arbitro italiano Andrea Piardi e dai suoi assistenti Gianluca Gnecchi e Manuel Bottino. Marius Mitrea TMO. Benetton - Zebre è in programma venerdì sera alle ore 20.00 e verrà trasmessa in diretta su DAZN.

 

Le formazioni:

 

Benetton Rugby: 15 Jayden Hayward, 14 Luca Sperandio, 13 Joaquin Riera, 12 Luca Morisi, 11 Leonardo Sarto, 10 Paolo Garbisi, 9 Dewaldt Duvenage, 8 Braam Steyn, 7 Michele Lamaro, 6 Alberto Sgarbi (C), 5 Federico Ruzza, 4 Alessandro Zanni, 3 Filippo Alongi, 2 Tomas Baravalle, 1 Ivan Nemer.
A disposizione: 16 Gianmarco Lucchesi, 17 Cherif Traore, 18 Simone Ferrari, 19 Marco Lazzaroni, 20 Manuel Zuliani, 21 Charly Trussardi, 22 Ian Keatley, 23 Marco Zanon.

Head Coach: Kieran Crowley

Indisponibili: Derrick Appiah, Matteo Drudi, Angelo Esposito, Hame Faiva, Irné Herbst, Tiziano Pasquali, Nicola Quaglio, Marco Riccioni, Eli Snyman, Federico Zani.

 

Zebre Rugby Club: 15 Michelangelo Biondelli, 14 Jamie Elliott, 13 Giulio Bisegni (C), 12 Tommaso Boni, 11 Mattia Bellini, 10 Carlo Canna, 9 Marcello Violi, 8 Giovanni Licata, 7 Johan Meyer, 6 Maxime Mbandà, 5 Leonard Krumov, 4 David Sisi, 3 Eduardo Bello, 2 Luca Bigi, 1 Daniele Rimpelli.
A disposizione: 16 Massimo Ceciliani, 17 Danilo Fischetti, 18 Giosuè Zilocchi, 19 Cristian Stoian, 20 Jimmy Tuivati, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Antonio Rizzi, 23 Federico Mori.

Head Coach: Michael Bradley

 

Arbitro: Andrea Piardi (FIR)
Assistenti: Gianluca Gnecchi (FIR) e Manuel Bottino (FIR)
TMO: Marius Mitrea (FIR)

 

Foto Francesca Pone 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi