x

x

Annunciati i 34 convocati azzurri dell’Italia per le Autumn Nations Series 2022, test match novembrini al via sabato prossimo 5 novembre al Plebiscito di Padova contro Samoa. Per l’Italia dopo l’esordio di Padova, proseguirà a Firenze contro l’Australia il 12 novembre per concludersi sabato 19 a Genova contro i Campioni del Mondo in carica del Sudafrica.

Tre gli esordienti a caccia del primo cap, si tratta del terza linea della Zebre Luca Andreani, del numero otto di Benetton Lorenzo Cannone - fratello minore di Niccolò, seconda linea con 22 caps in carica - e del centro di Zebre Enrico Lucchin, dottore in Matematica che, a ventisette anni compiuti, potrebbe debuttare sulla scena internazionale dopo aver indossato in carriera le maglie di tutte le Nazionali giovanili azzurre all’Italia “A”.

 

Giovanissimo il reparto dei mediani di mischia con Alessandro Garbisi, classe 2002, Manfredi Albanese e Stephen Varney, entrambi 2001.

 

Con Samoa, sabato 5 novembre, sarà l’ottavo scontro diretto tra i due Paesi: nei sette precedenti due vittorie italiane e cinque per i guerrieri del Sud Pacifico, con l’ultima sfida datata 2014. Nell’occasione l’Italia, allenata da Jacques Brunel, si impose per 24-13 ad Ascoli Piceno dove già nel 2009 - sotto Nick Mallett - aveva conquistato la prima vittoria sul XV isolano, quella volta per 24-6.

 

“Inizieremo l’avvicinamento con trentaquattro giocatori, poi prevediamo che alcuni dei convocati tra coloro che rientrano da infortuni o hanno meno minutaggio all’attivo in questa prima parte di stagione possano aggregarsi alla Selezione XV che affronterà i Leicester Tigers” ha dichiarato Kieran Crowley tecnico dell’Italia.

 

Tutte le partite dell’Italia saranno trasmesse in chiaro da TV8 e sul satellitare da Sky Sport.

 

I 34 convocati azzurri per le Autumn Nations Series:

Piloni
Pietro CECCARELLI (CA Brive, 21 caps)
Simone FERRARI (Benetton Rugby, 37 caps)
Danilo FISCHETTI (London Irish, 22 caps)
Ivan NEMER (Benetton Rugby, 8 caps)
Ion NECULAI (Zebre Parma, 3 caps)

Tallonatori
Luca BIGI (Zebre Parma, 42 caps)
Gianmarco LUCCHESI (Benetton Rugby, 14 caps)
Giacomo NICOTERA (Benetton Rugby, 4 caps)

Seconde Linee
Niccolò CANNONE (Benetton Rugby, 22 caps)
Marco FUSER (Massy, 41 caps)
Federico RUZZA (Benetton Rugby, 33 caps)
David SISI (Zebre Parma, 24 caps)

Flanker/n.8
Luca ANDREANI (Zebre Parma, esordiente)
Lorenzo CANNONE (Benetton Rugby, esordiente)
Toa HALAFIHI (Benetton Rugby, 7 caps)
Michele LAMARO (Benetton Rugby, 18 caps) – capitano
Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 38 caps)
Giovanni PETTINELLI (Benetton Rugby, 8 caps)
Manuel ZULIANI (Benetton Rugby, 4 caps)

Mediani di Mischia
Manfredi ALBANESE (Benetton Rugby, 2 caps)
Alessandro GARBISI (Benetton Rugby, 2 caps)
Stephen VARNEY (Gloucester Rugby, 12 caps)

Mediani di Apertura
Tommaso ALLAN (Harlequins, 63 caps)
Paolo GARBISI (Montpellier, 20 caps)

Centri
Juan Ignacio BREX (Benetton Rugby, 15 caps)
Enrico LUCCHIN (Zebre Parma, esordiente)
Tommaso MENONCELLO (Benetton Rugby, 3 caps)
Luca MORISI (London Irish, 36 caps)

Ali/Estremi
Pierre BRUNO (Zebre Parma, 4 caps)
Michele CAMPAGNARO (Colomiers, 46 caps)
Montanna IOANE (Melbourne Rebels, 14 caps)
Edoardo PADOVANI (Benetton Rugby, 37 caps)

Utility backs
Ange CAPUOZZO (Stade Toulousain, 5 caps)
Leonardo MARIN (Benetton Rugby, 6 caps)

 

 

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi