x

x

La seconda linea campione del mondo con il Sudafrica Eben Etzebeth si prenderà una pausa di tre mesi a causa di una serie di commozioni cerebrali, tre per l’esattezza, subite durante il 2021, l’ultima delle quali durante Inghilterra - Sudafrica delle Autumn Nations Series.

 

Dopo la sconfitta contro l'Inghilterra a Twickenham lo scorso fine settimana il seconda linea Springbok è stato sottoposto al protocollo di gestione della commozione cerebrale della Ligue Nationale de Rugby, la lega del campionato francese di rugby.

 

Il comunicato stampa del Tolone, il club con il quale dovrebbe continuare a giocare nel Top14. “Nel test match delle Autumn Nations Series tra Inghilterra e Springboks dello scorso fine settimana, Eben Etzebeth, seconda linea sudafricana del Rugby Club Toulonnais, ha subito una terza commozione cerebrale in un anno”.

“Dopo una visita medica specialistica e in accordo con il protocollo di gestione della commozione cerebrale della Ligue Nationale de Rugby, il giocatore dovrà osservare una pausa di tre mesi dall’attività di giocatore di rugby”.

 

Etzebeth (2,03 m x 122 kg), 30 anni, ha giocato 12 dei 13 test match del Sudafrica nel 2021: ha partecipato a tutti e tre i test della serie British e Irish Lions, ha giocato il Rugby Championship contro gli All Blacks ed è sceso in campo in tutte e tre le recenti partite della Autumn Nations Series contro Galles, Scozia e Inghilterra.

 

Argomento molto delicato quello delle concussion, stavolta è intervenuta la Lega dei club del massimo campionato francese.

 

 

Risultati e classifica di Top14 - clicca sul match per le statistiche

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi