x

x

Concluso l'allenamento di rifinitura allo Stade de France, gli Azzurri si preparano all'esordio al Guinness Sei Nazioni 2022 contro i padroni di casa della Francia alle 16 di oggi, partita che sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno, Sky Sport Arena e in chiaro su TV8 con collegamento a partire dalle 15.15.

“In un torneo come quello che stiamo per affrontare – ha esordito Michele Lamaro nella conferenza stampa pre-partita, domani alla sua prima da capitano al Sei Nazioni – è importante mettere pressione all’avversario, anche dal punto di vista del tabellino. In base all’andamento della partita possono essere fatte delle scelte specifiche in relazione a se scegliere di calciare verso i pali”

“Abbiamo tanta voglia e uno dei principali nostri obiettivi è quello di guadagnare il rispetto a livello internazionale. Vogliamo portare la nostra tanta energia in campo. Ci siamo allenati al meglio in queste due settimane e non vediamo l’ora di poterci confrontare contro la Francia domani”.

“Ogni giorno dobbiamo migliorare quello che è stato il giorno precedente. L’approccio è stato dei migliori nel raduno di preparazione a Verona: sta a noi ora dimostrare i nostri progressi in campo” ha sottolineato il capitano dell’Italia.

Sarà il 46° confronto tra le due squadre, e lo score dice 42 vittorie per la Francia e 3 per l'Italia. L'ultimo successo Azzurro risale al febbraio 2013, quando i ragazzi di Brunel vinsero per 23 a 18 allo Stadio Olimpico.

 

 

Francia: 15 Melvyn Jaminet, 14 Damian Penaud, 13 Gael Fickou, 12 Jonathan Danty, 11 Gabin Vilière, 10 Romain Ntamack, 9 Antoine Dupont, 8 Gregory Alldritt, 7 Dylan Cretin, 6 Anthony Jelonch, 5 Paul Willemse, 4 Cameron Woki, 3 Uini Atonio, 2 Julien Marchand, 1 Cyril Baille
Panchina: 16 Peato Mauvaka, 17 Jean-Baptiste Gros, 18 Demba Bamba, 19 Romain Taofifenua, 20 Francois Cros, 21 Maxime Lucu, 22 Yoram Moefana, 23 Thomas Ramos

Italia: 15 Edoardo Padovani, 14 Tommaso Menoncello, 13 Juan Ignacio Brex, 12 Marco Zanon, 11 Monty Ioane, 10 Paolo Garbisi, 9 Stephen Varney, 8 Toa Halafihi, 7 Michele Lamaro (c), 6 Sebastian Negri, 5 Federico Ruzza, 4 Niccolo Cannone, 3 Tiziano Pasquali, 2 Gianmarco Lucchesi, 1 Danilo Fischetti
Panchina: 16 Epalahame Faiva, 17 Ivan Nemer, 18 Giosue Zilocchi, 19 Marco Fuser, 20 Giovanni Pettinelli, 21 Manuel Zuliani, 22 Callum Braley, 23 Leonardo Marin

Stade de France, Paris
Arbitro: Mike Adamson (SRU)
Assistenti: Nika Amashukeli (GRU), Damon Murphy (RA)
TMO: Brett Cronan (RA)

 

 

Foto Alfio Guarise

 

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi