x

x

La Rugby Rovigo imposta il rugby mercato nel segno della continuità. Le conferme dei Bersaglieri partono dal 51enne tecnico Umberto Casellato, in rosso blu dal 2018, con lui le seconde linee Matteo Canali (rinnovo) e Thomas Parolo (da definire il ritorno dal prestito al Verona Rugby).

 

Rovigo dovrà per forza di cose tutelarsi sul lato destro della prima linea dove sicuramente peseranno le partenze di Nicolò D’Amico (Calvisano) e Federico Pavesi (Petrarca o Valorugby), in arrivo quindi un pilone destro straniero mentre per completare il reparto Casellato scommetterà su due giovani.

Sempre in seconda linea in Viale Alfieri si sta cercando di confermare il sudafricano “Giant” Mtyanda, poi c’è sempre l’opzione Matteo Ferro che può giocare sia numero 8 che seconda, quasi sicuro il ritorno in Francia di Julien Nibert.

In cassaforte la mediana con Gianmarco Piva, Lorenzo Citton e Andrea Visentin. Confermatissimo Andrea Menniti Ippolito mentre James Ambrosini ha altre offerte, una da Colorno.

Nei trequarti è sfumato l’accordo con Maile Mamao che dovrebbe tornare a Bayonne, si è alla ricerca quindi di un nuovo straniero per il ruolo di centro. Rimarranno anche le punte di diamante della liena arretrara Diego Antl, Massimo Cioffi e David Odiete. 

“Mai come quest'anno — racconta dal Corriere veneto l'head coach dei Bersaglieri — avevamo costruito 37 giocatori che erano veramente una squadra. Non li vedevo mai in affanno, si completavano tutti in campo. Il mio obbiettivo è bissare anche per la prossima stagione”.

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi