x

x

I Sale Sharks hanno sospeso un loro giocatore che sembrerebbe essere stato arrestato domenica notte, rilasciato sotto cauzione e in attesa di indagini. Si tratterebbe di un giocatore della nazionale inglese, l’accusa è di stupro.

“I Sale Sharks sono stati informati di un'accusa contro uno dei propri giocatori e del successivo arresto da parte della polizia della Greater Manchester domenica 9 gennaio 2022”, si legge in una breve dichiarazione del club inglese.

 

I giocatori dei Sale Sharks che militano anche nell’Inghilterra non sono tanti, andando a leggere la rosa della prima squadra gli internazionali sono Tom Curry, Manu Tuilagi e Marland Yarde.

 

“Il giocatore in questione è stato sospeso dai Sale Sharks fino a nuovo avviso e sta attualmente collaborando con gli agenti di polizia per proseguire nelle indagini”.

Il giocatore, che non può essere nominato per motivi legali, è stato arrestato domenica dalla polizia di Greater Manchester, insieme a una donna di 41 anni che il Daily Mail ha rivelato essere una prostituta, la stessa è indagata per aver somministrato una sostanza illegale con l’intenzione di commettere un reato sessuale. Entrambi sono stati rilasciati su cauzione.

Un portavoce della polizia ha dichiarato: “Gli agenti sono stati chiamati poco prima delle 11 di domenica 9 gennaio per una denuncia riguardo una violenza sessuale su una donna. Un uomo è stato arrestato con l'accusa di stupro e una donna con l'accusa di aver somministrato una sostanza con l'intento di commettere un reato sessuale”.

 

Il Daily Mail riporta che il giocatore, che non può essere nominato per motivi legali, fa parte dell’Inghilterra ed è stato arrestato dalla polizia dopo una presunto rissa in una discoteca di Manchester.

 

 

 

Risultati e classifica di Premiership - clicca sul match per le statistiche

Foto Alfio Guarise

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi