x

x

Il 26enne terza linea ex Rugby Calvisano, Accademia e Grande Milano Maxime Mbandà è stato operato venerdì scorso al ginocchio sinistro presso la clinica “Villa Stuart” di Roma. L’intervento si è reso necessario a causa di un colpo al ginocchio ricevuto lo scorso 11 gennaio a Parigi, in occasione della gara vinta contro lo Stade Français nel 5° turno di Challenge Cup.

Mbandà ha subito un intervento di pulizia dei frammenti cartilaginei intrarticolari, un tipo di operazione che non dovrebbe tenere lontano dai campi il giocatore per un periodo troppo lungo. L’infortunio inaspettato ha escluso al terza linea flanker la possibilità di essere convocato con l’Italia per le prime due partite del 6 Nazioni, ora è corsa contro il tempo per mettere Mbandà in condizione di giocare il match di PRO14 contro il Munster in programma il 21 febbraio a Legnano (MI), per il giocatore sarebbe una occasione speciale per tornare a giocare davanti al pubblico milanese.

 

Maxime Mbandà

nato a:Roma

Il:10/04/1993

Altezza:189 cm

Peso:102 kg

Ruolo:terza linea

Honours: Italia,Italia Emergenti, U20

Caps:16

Presenze con le Zebre Rugby: 50

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Risultati della 10° giornata di Guinness Pro14 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

 

 

Le cover ufficiali di Zebre e Benetton le trovi nel nostro Shop

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi