x

x

La stagione delle Zebre Rugby è ai blocchi di partenza. Sabato 28 settembre la franchigia bianco nera esordirà nella nuova stagione di Guinness Pro14 a Edimburgo, più precisamente a Murrayfield, casa dell’Edinburgh Rugby. C’è fermento a Parma dopo i positivi risultati nelle due amichevoli di inizio stagione giocate contro Benetton quando i bianco neri sono usciti vincitori a Treviso e hanno agguantato il pareggio in rimonta a Parma la settimana successiva.

“Guardiamo fiduciosi all’inizio di questa stagione, abbiamo aggiunto innesti di qualità in reparti che dovevamo rinforzare, in particolare nei primi cinque uomini del pacchetto di mischia – ha dichiarato coach Michael Bradley dalla presentazione di Milano –. Continueremo ad esprimere il gioco che ci contraddistingue, continuando a voler mantenere il possesso del pallone, a mettere pressione agli avversari ed a esprimere la tecnica individuale dei nostri giocatori."

L’allenatore della franchigia federale parla degli infortunati e punta in alto per il prossimo campionato: “Siamo anche ottimisti verso il recupero di alcuni giocatori chiave infortunati, come Tommaso Boni, Tommaso Castello, Gabriele Di Giulio e Marcello Violi, tutti peraltro impiegati nella linea dei trequarti.”

“Il nostro obiettivo quest’anno è quello di raggiungere i quarti di finale di Guinness PRO14 e di European Rugby Challenge Cup. Lavoreremo sodo per farcela e vedremo dove potremmo arrivare” conclude l’irlandese Michael Bradley.

 

Anche all’estero si sono accorti dei miglioramenti delle Zebre, il numero 1 del Guinness Pro14 Martin Anayi elogia il lavoro dei bianco neri:

“Le Zebre sono diventate una squadra molto elettrica, dentro e fuori dal campo. Con coach Bradley, le Zebre hanno lavorato sodo per promuovere i giovani atleti che un domani rappresenteranno la Nazionale Italiana”.
“Il loro stile di gioco è molto spettacolare: il fatto che sia veloce e che consenta ai giocatori di esprimersi è in linea con le ambizioni del nostro torneo” conclude Anayi.

 

Il match della prima giornata di Guinness Pro14 tra Edinburgh e Zebre Rugby Club sarà trasmesso in diretta su DAZN sabato alle ore 20.35, a breve su Rugbymeet l’annuncio delle formazioni.

 

 

Il calendario di Guinness Pro14 2019/20

 

 

 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi