x

x

Si era infortunato lo scorso lo scorso 9 Febbraio durante Petrarca - Rugby Viadana di TOP12, dopo quasi un anno di calvario finalmente Michele Lamaro è pronto al rientro. Il 21enne terza linea (1,88 m x 103 kg) ex capitano dell’Italia U20 ha dovuto interrompere la sua ascesa verso la nazionale maggiore per l’intervento chirurgico subito a causa della lesione al legamento crociato del ginocchio destro.

“Sto bene - racconta Lamaro da Benetton Rugby TV -, la parte più difficile di questo ultimo mese è passata e ora sto ricominciando ad allenarmi completamente. Sto facendo tutto quello che fanno i miei compagni.”

 

Uno stop lungo 12 mesi non facile da sopportare per un giovane al primo serio infortunio in carriera.

“Sono infortuni che purtroppo dobbiamo mettere in preventivo. L’importante sarà ripartire meglio di prima e per questo sto lavorando sodo”.

“Le cose che più mi sono mancate sono il campo e lo stare in gruppo con i compagni di squadra. Sembra impossibile ma è la cosa forse più dura da superare perché in un certo modo sei costretto a staccarti da tutti ciò”.

“Sono pronto, sto lavorando in tranquillità, senza voler forzare i tempi del rientro.”

 

Michele Lamaro sarà quindi a disposizione per il prossimo impegno del Benetton Rugby in programma il 15 febbraio a Newport contro i gallesi Dragons nella 11° giornata di Guinness PRO14.

 

Foto Benetton Rugby

 

 

Le cover ufficiali di Zebre e Benetton le trovi nel nostro Shop

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi