x

x

Mentre le Zebre sono tornate in Italia, dove stanno svolgendo la quarantena fiduciaria, Munster e Cardiff Blues sono impossibilitate dopo aver riscontrato rispettivamente 9 e 2 positività al Covid-19. A comunicarlo sono stati i club tramite il loro sito ufficiale. 

La franchigia con base a Limerick si era recata a Città del Capo ad inizio della settimana scorsa per essere poi pronti a disputare i due incontri di United Rugby Championship in Rainbow Nation. Dunque, a questo punto, dovranno restare fino a che non raggiungeranno la negatività in Sudafrica senza riuscire a raggiungere Zebre e Scarlets che sono già atterrate nelle rispettive nazioni. 

La dichiarazione ufficiale del sito della franchigia irlandese: "L'ultimo turno di tamponi di Munster ha identificato nove casi positivi. Il gruppo, compreso lo staff e i giocatori, si sposterà nell'hotel designato per la quarantena a Cape Town, unendosi al primo giocatore risultato positivo domenica. Il restante gruppo di 38 hanno tutti restituito esito negativo e continuano a isolarsi individualmente nelle loro stanze dove risiedono da domenica sera.”

“Come delineato lunedì dal governo irlandese, coloro che hanno ricevuto risultati negativi hanno l'autorizzazione a viaggiare dalle autorità sudafricane. Prendendo ogni precauzione, la squadra in tournée ha completato un altro giro di tamponi stamattina, il terzo in meno di 60 ore, e aspetterà i risultati prima dei prossimi passi.”

La Champions Cup è alle porte, mancano solo 10 giorni all’inizio della competizione, Munster farà visita ai Wasps alla Ricoh Arena di Coventry, mentre i Blues ospiteranno Tolosa. Non dovrebbero esserci problemi per Scarlets e Zebre per l’inizio delle rispettive coppe europee. Le squadre che non saranno in grado di scendere in campo rischieranno di perdere la partita a tavolino vista la regola dell’ECPR.

Mentre ci sarà la sosta per le coppe a scendere in campo saranno i club sudafricani con gli Sharks che sfideranno i Bulls e i Lions che faranno visita a Cape Town sabato pomeriggio dove ad attenderli ci saranno gli Stormers.

 

 

 

 

Foto Twitter SARugbyChick

 

 

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi