x

x

Foto Pino D'Amico
Foto Pino D'Amico

Un combattutissimo Derby d'Italia sorride al Rovigo, a sorpresa i Lyons rimontano sul Valorugby e vincono tenendo aperta la lotta per a salvezza, questo ci lascia i due posticipi della 16° giornata di Serie A Elite di rugby

Lyons Piacenza: clamorosa rimonta sul Valorugby

Partiamo dal Beltrametti di Piacenza dove un Valorugby che al 28' aveva già conquistato il punto di bonus offensivo cede perdendo completamente il filo di un match fino alla mezz’ora dominato, la rimonta dei Lyons parte al 31' con la meta di Cuminetti, Valorugby resta a 26 mentre i Lyons dopo un primo tempo chiuso sul 12-26 vanno a vincere incredibilmente 43 a 26. Il Valorugby porta comunque a casa il punto di bonus offensivo, mentre i Lyons restano ostinatamente agganciati al Mogliano Veneto nel duello per evitare il penultimo posto. 

Il derby d'Italia Rovigo - Petrarca

Un Battaglini di Rovigo tutto esaurito saluta le telecamere della diretta domenicale di Rai 2 con un derby d'Italia combattutissimo e giocato punto a punto. Di De Masi nei minuti iniziali l’unica meta La Femi-CZ che dopo un pirmo tempo chiuso 6-7, riesce a non mollare la presa sulla gara affidandosi al piede di Atkins. Nel secondo tempo è battaglia al piede dei due cecchini Lyle e Atkins, vince Rovigo 12 a 10 dopo un lungo attacco del Petrarca sfumato con la palla rubata dall'ala rodigina Vaccari al rivale di ruolo Esposito, Rovigo prima forza del Campionato. 

Ora la Serie A Elite si fermerà due settimane per le festività pasquali. 


Serie A Elite - XVI turno

HBS Colorno - Rugby Viadana 20-26 (1-5)
Rangers Vicenza - Mogliano Veneto 31-42 (1-5)
Rugby Lyons - Valorugby Emilia 43-26 (5-1)
Rugby Rovigo - Petrarca Rugby 12-10 (4-1)
Riposa: Fiamme Oro

Classifica Serie A Elite:

54 Femi-CZ Rovigo
51 Rugby Viadana 1970
44 Petrarca Rugby
43 Valorugby Emilia
42 HBS Colorno
31 Fiamme Oro Rugby
27 Sitav Rugby Lyons
27 Mogliano Veneto Rugby
3 Rangers Vicenza


I tabellini dei posticipi domenicali:

Piacenza, Stadio “Walter Beltrametti” – 24 marzo 2024 ore 14.00
Sitav Rugby Lyons v Valorugby Emilia 43 – 26 (5-1)

MarcatoriPT 2’ m Violi (0-5), 16’ m di punizione Valorugby Emilia (0-12), 24’ m Resino tr Farolini (0-19), 28’ m Amenta tr Farolini (0-26), 31’ m Cuminetti (5-26), 40’ m Minervino tr Cuoghi (12-26). ST 42’ m Paz tr Cuoghi (19-26),  53’ m Janse van Rensburg tr Cuoghi (26-26), 58’ cp Cuoghi (29-26), 61’ m Bruno tr Cuoghi (36-26), 78’ m Moretto tr Cuoghi (43-26)

Sitav Rugby Lyons: Biffi (70’ Via A); Rodina (16’ De Rossi, 26’ Rodina), Cuminetti, Paz, Bruno (cap); Chico (26’ Via G), Cuoghi; Moretto (79’ Bottacci), Petillo (60’ Cissè), Janse van Rensburg; Pisicchio (64’ Cemicetti), Salvetti; Morosi (62’ Aloè), Minervino (79’ De Rossi), Acosta (62’ Pelliccioli)
Head Coach: Bernardo Urdaneta 

Valorugby Emilia: Farolini; Resino (75’ Ruaro), Majstorovic (49’ Tavuyara), Bertaccini, Colombo (32’ Pagnani); Renton (cap), Violi; Amenta, Paolucci, Nasove (51’ Tuivaiti); Dell’Acqua, Du Preez (60’ Gerosa); Favre (62’ Rossi), Silva (51’ Garziera), Diaz (58’ Mazzanti)
Head Coach: Marcello Violi 

Arbitro: Dante D’Elia
Assistenti: Gianluca Gnecchi, Franco Rosella
Quarto Uomo: Lorenzo Imbriaco
TMO: Matteo Liperini

Cartellini: 17’ cartellino giallo Minervino (Sitav Rugby Lyons), 40’ cartellino giallo Diaz (Valorugby Emilia)
Calciatori: Biffi 0/1 (Sitav Rugby Lyons), Cuoghi 6/6 (Sitav Rugby Lyons), Farolini 2/3 (Valorugby Emilia) 
Note: Giornata mite e soleggiata, terreno in perfette condizioni. Spettatori 500 circa. 
Punti classifica: Sitav Rugby Lyons 5; Valorugby Emilia 1
Player of the Match: Andrea Cuoghi (Sitav Rugby Lyons)


Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” – 24 marzo 2024, ore 16.00
FEMI-CZ Rovigo v Petrarca Rugby 12–10 (4-1)

Marcatori: PT 2’ m. De Masi tr. Lyle (0-7), 23’ c.p. Atkins (3-7), 39’ c.p. Atkins (6-7). ST 43’ c.p. Atkins (9-7), 50’ c.p. Atkins (12-7), 56’ c.p. Lyle (12-10)

FEMI-CZ Rovigo: Sperandio; Vaccari, Diederich Ferrario, Uncini, Elettri (60’ Sarto); Atkins, Bazan Vélez (73’ Chillon); Casado Sandri, Cosi (66’ Lubian), Sironi; Ortis (60’ Zottola), Ferro (cap.) (50’ Steolo); Lastra Masotti (54’ Swanepoel), Giulian (60’ Ferraro), Leccioli (72’ Lugato).
Allenatore: Alessandro Lodi

Petrarca Rugby: Lyle (74’ Goldin); Esposito, De Masi, Broggin, Scagnolari (73’ Coppo); Fernandez, Tebaldi (65’ Citton); Vunisa (50’ Romanini), Trotta (cap.), Casolari; Ghigo, Galetto (64’ Marchetti); Hughes (71’ Bizzotto), Cugini (57’ Luus), Borean (60’ Brugnara). 
Allenatore: Andrea Marcato

Arbitro: Andrea Piardi
Assistenti: Riccardo Angelucci, Filippo Bertelli
Quarto Uomo: Mirko Sergi
TMO: Claudio Blessano

Calciatori: Atkins (FEMI-CZ Rovigo) 4/4; Lyle (Petrarca Rugby) 2/2
Note: Campo in buone condizioni, circa 14°, presenti allo Stadio 2950 spettatori.
Punti classifica: FEMI-CZ Rovigo 4, Petrarca Rugby 1
Player of the Match: Lautaro Casado Sandri (FEMI-CZ Rovigo)

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi